Società Sportiva Dilettantistica Piacenza Calcio 1919 2014-2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Piacenza Calcio 1919.

S.S.D. Piacenza Calcio 1919
Stagione 2014-2015
AllenatoreItalia Francesco Monaco, poi Italia Luciano De Paola
PresidenteItalia Marco Gatti
Serie D4º posto, terzo turno dei play-off
Coppa Italia Serie DTrentaduesimi di finale
Miglior marcatoreCampionato: Marrazzo (9)
Totale: Marrazzo, Volpe (9)
StadioStadio Leonardo Garilli

In questa pagina sono raccolte le informazioni sulle competizioni ufficiali disputate dalla Società Sportiva Dilettantistica Piacenza Calcio 1919 nella stagione 2014-2015.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2014-2015 il Piacenza disputa il settimo campionato nei dilettanti della sua storia, partecipando alla Serie D nel girone D.

La stagione si apre con una rivoluzione della rosa, partono tutti i giocatori tranne Volpe, Marrazzo, Minasola, Ferrari e Sanashvili e arrivano elementi che hanno giocato soprattutto in categorie superiori, tra questi fa ritorno a Piacenza lo svincolato Francesco Lisi; come allenatore ritorna Francesco Monaco, che aveva lasciato la panchina per il fallimento della vecchia società[1].

Nella Coppa Italia di Serie D si fermano al secondo turno, perdendo in casa per 2-0 contro l'Aurora Seriate.

Il Piacenza in campionato parte subito bene e dopo 10 giornate è in vetta alla classifica, però dopo la partita persa con il Rimini la squadra incanala una serie di risultati negativi, e a fine girone di andata scende in quinta posizione. Nella sessione invernale Carmine Marrazzo lascia la squadra dopo tre stagioni. Ad inizio girone di ritorno, dopo l'ennesima sconfitta, viene esonerato l'allenatore Monaco[2], e il giorno seguente viene subito sostituito da Luciano De Paola che in estate era già stato contattato dalla società[3]. Al termine del campionato il Piacenza si classifica al quarto posto, anche se a pari punti con la terza classificata Correggese, per differenza reti[4]. Prende parte ai play-off: nella prima gara affronta la quinta classificata Este, battendola al Garilli per 2-0[5], ma al turno successivo i playoff per i biancorossi finiscono con una sconfitta in trasferta per 2-0 dal Delta Porto Tolle Rovigo, che si era classificato secondo nel girone[6].

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor principale per la stagione 2014-2015 è Lpr (e marchi associati), appena sotto Banca Centropadana, dietro in alto LTP, in basso Unicef e nei pantaloncini Rossetti Market, lo sponsor tecnico rimane la Macron.

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza maglia

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Marco Gatti
  • Presidente onorario: Stefano Gatti
  • Vice presidente: Paolo Seccaspina
  • Direttore generale: Marco Scianò

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa aggiornata al 12 maggio 2015. Sono in corsivo i giocatori che hanno lasciato la società durante la stagione.

N. Ruolo Giocatore
Italia P Matteo Ferrari
Italia P Stefano Cabrini
Italia P Emanuele Di Graci
Italia P Stefano Tarolli
Italia D Luca Battistotti
Italia D Rodolfo Cifarelli
Italia D Umberto Colicchio
Italia D Alessandro Di Maio
Italia D Massimiliano Mei
Italia D Marco Ruffini
Italia D Lorenzo Strozzi
Italia D Marcello Adiansi
Italia D Davide Zagnoni
Georgia D Shalva Sanashvili
Italia C Sergio Corso
Italia C Mauro Redaelli
N. Ruolo Giocatore
Italia C Francesco Lisi
Italia C Stefano Mauri
Italia C Andrea Montanari
Italia C Pierangelo Tarantino
Italia A Alessandro Bertazzoli
Italia A Matteo Delfanti
Italia A Matteo Girometta
Italia A Saber Hraiech
Italia A Daniele Filaggi
Italia A Carmine Marrazzo
Italia A Alessandro Minasola
Italia A Emanuele Orlandi
Italia A Christian Tiboni
Italia A Paolo Zanardo
Italia A Francesco Volpe

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Matteo Ferrari Parma definitivo
P Emanuele Di Graci Varese prestito
D Umberto Colicchio Pro Piacenza definitivo
D Marco Ruffini Castiglione definitivo
D Lorenzo Strozzi Fiorenzuola definitivo
D Davide Zagnoni Parma prestito
D Massimiliano Mei Real Vicenza definitivo
D Marcello Adiansi Atalanta prestito
C Sergio Corso Parma prestito
C Francesco Lisi svincolato
C Stefano Mauri Lecco definitivo
C Matteo Nichele Pordenone definitivo
C Pierangelo Tarantino Celano definitivo
A Matteo Delfanti Pro Piacenza definitivo
A Matteo Girometta Caravaggio definitivo
A Saber Hraiech Entella prestito
A Emanuele Orlandi Castiglione definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Riccardo Bertozzi Parma fine prestito
P Marco Serena Asti svincolato
D Mattia Benedetti Udinese fine prestito
D Alessandro Cavicchia Granata.png Fidentina svincolato
D Samuele Emiliano Acqui svincolato
D Luca Meregalli Virtus Castelfranco svincolato
D Giovanni Rossi svincolato
D Diego Tognassi Aurora Seriate svincolato
C Lorenzo Alessandroni Parma fine prestito
C Mattia Bovi Virtus Castelfranco svincolato
C Michele Colombo Atalanta fine prestito
C Simone Fumasoli svincolato
C Matteo Nichele Biancoscudati PD definitivo
C Nicola Milani Sancolombano svincolato
C Daniele Orlandini svincolato
C Alberto Pignat Venezia fine prestito
C Andrea Sgariboldi svincolato
C Mario Tacchinardi Ciliverghe Mazzano svincolato
A Giovanni Amodeo Civitanovese svincolato
A Alessio De Vecchis Formigine svincolato
A Paolo Martino Parma fine prestito

Sessione invernale[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Stefano Tarolli Foggia prestito
D Rodolfo Cifarelli Andria BAT definitivo
D Alessandro Di Maio Seregno definitivo
C Andrea Montanari Foligno definitivo
A Alessandro Bertazzoli Aurora Seriate definitivo
A Christian Tiboni Biancoscudati PD definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Matteo Ferrari svincolato
D Marcello Adiansi Atalanta fine prestito
D Massimiliano Mei svincolato
D Shalva Sanashvili Sestri Levante prestito
C Mauro Redaelli svincolato
A Daniele Filaggi svincolato
A Carmine Marrazzo AltoVicentino definitivo
A Paolo Zanardo Abano svincolato

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie D girone D[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie D 2014-2015 (gironi D-E-F).

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Bellaria Igea Marina
7 settembre 2014, ore 15:00
1ª giornata
Bellaria Igea Marina 1 – 2
referto
Piacenza Stadio Enrico Nanni
Arbitro D'Ascanio (Ancona)

Piacenza
14 settembre 2014, ore 15:00
2ª giornata
Piacenza 1 – 1
referto
Abano Stadio Leonardo Garilli (1 530 spett.)
Arbitro Miele (Torino)

Castelfranco Emilia
17 settembre 2014, ore 15:00
3ª giornata
Virtus Castelfranco 1 – 1
referto
Piacenza Stadio Fausto Ferrarini
Arbitro Sartori (Padova)

Piacenza
21 settembre 2014, ore 15:00
4ª giornata
Piacenza 2 – 1
referto
Mezzolara Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Garoffolo (Vibo Valentia)

Borgo San Lorenzo
28 settembre 2014, ore 15:00
5ª giornata
Fortis Juventus 1 – 0
referto
Piacenza Stadio Giacomo Romanelli

Piacenza
4 ottobre 2014, ore 14:00
6ª giornata
Piacenza 3 – 1
referto
Atletico S.P. PD Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Pasciuta (Agrigento)

Piacenza
12 ottobre 2014, ore 15:00
7ª giornata
Piacenza 5 – 0
referto
Romagna Centro Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Feliciani (Teramo)

Rovigo
19 ottobre 2014, ore 15:00
8ª giornata
Delta P.T. Rovigo 0 – 0
referto
Piacenza Stadio Francesco Gabrielli
Arbitro Provesi (Treviglio)

Piacenza
26 ottobre 2014, ore 14:30
9ª giornata
Piacenza 2 – 1
referto
Jolly Montemurlo Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Fichera (Catania)

Castiglione di Ravenna
2 novembre 2014, ore 14:30
10ª giornata
Ribelle Bianco e Azzurro.svg 0 – 2
referto
Piacenza Stadio Massimo Sbrighi
Arbitro Volpi (Arezzo)

Piacenza
9 novembre 2014, ore 14:30
11ª giornata
Piacenza 0 – 1
referto
Rimini Stadio Leonardo Garilli
Arbitro De Remigis (Teramo)

Abano Terme
12 novembre 2014, ore 14:30
12ª giornata
Thermal Abano Teolo 4 – 2
referto
Piacenza Stadio delle Terme
Arbitro Jouness (Torino)

Piacenza
16 novembre 2014, ore 14:30
13ª giornata
Piacenza 2 – 3
referto
Correggese Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Detta (Mantova)

Formigine
23 novembre 2014, ore 14:30
14ª giornata
Formigine 0 – 0
referto
Piacenza Stadio Comunale Pincelli
Arbitro Gualtieri (Asti)

Piacenza
30 novembre 2014, ore 14:30
15ª giornata
Piacenza 3 – 1
referto
Scandicci Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Vigile (Cosenza)

Imola
7 dicembre 2014, ore 14:30
16ª giornata
Imolese 4 – 1
referto
Piacenza Stadio Romeo Galli
Arbitro Meloni (Carbonia)

Piacenza
14 dicembre 2014, ore 14:30
17ª giornata
Piacenza 2 – 0
referto
Fiorenzuola Stadio Leonardo Garilli
Arbitro De Tullio (Bari)

Fidenza
20 dicembre 2014, ore 14:30
18ª giornata
Fidenza 0 – 1
referto
Piacenza Stadio Dario Ballotta
Arbitro Mansi (Nocera Inferiore)

Piacenza
4 gennaio 2015, ore 14:30
19ª giornata
Piacenza 1 – 4
referto
Este Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Zingarelli (Siena)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Piacenza
10 gennaio 2015, ore 14:30
20ª giornata
Piacenza 0 – 0
referto
Bellaria Igea Marina Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Gosetto (Schio)

Abano Terme
18 gennaio 2015, ore 14:30
21ª giornata
Abano 0 – 4
referto
Piacenza Stadio di Monteortone
Arbitro Cecconi (Lovere)

Piacenza
21 gennaio 2015, ore 14:30
22ª giornata
Piacenza 0 – 0
referto
Virtus Castelfranco Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Perenzoni (Rovereto)

Mezzolara
25 gennaio 2015, ore 14:30
23ª giornata
Mezzolara 1 – 2
referto
Piacenza Stadio Pietro Zucchini
Arbitro Siciliani (Genova)

Piacenza
8 febbraio 2015, ore 14:30
24ª giornata
Piacenza 0 – 1
referto
Fortis Juventus Stadio Leonardo Garilli
Arbitro D'Ambrogio (Frosinone)

Padova
15 febbraio 2015, ore 14:30
25ª giornata
Atletico S.P. PD 0 – 4
referto
Piacenza Stadio Euganeo
Arbitro Tedesco (Pisa)

Cesena
21 febbraio 2015, ore 15:00
26ª giornata
Romagna Centro 0 – 1
referto
Piacenza Stadio Dino Manuzzi
Arbitro Cenami (Rieti)

Piacenza
1 marzo 2015, ore 14:30
27ª giornata
Piacenza 1 – 0
referto
Delta P.T. Rovigo Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Cudini (Fermo)

Montemurlo
8 marzo 2015, ore 15:00
28ª giornata
Jolly Montemurlo 0 – 1
referto
Piacenza Stadio Ado Nelli
Arbitro Buonocore (Marsala)

Piacenza
15 marzo 2015, ore 14:30
29ª giornata
Piacenza 2 – 0
referto
Bianco e Azzurro.svg Ribelle Stadio Leonardo Garilli
Arbitro D'Ascanio (Ancona)

Rimini
22 marzo 2015, ore 14:30
30ª giornata
Rimini 1 – 0
referto
Piacenza Stadio Romeo Neri
Arbitro Chindemi (Viterbo)

Piacenza
25 marzo 2015, ore 14:30
31ª giornata
Piacenza 3 – 2
referto
Thermal Abano Teolo Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Agrò (Terni)

Correggio
29 marzo 2015, ore 15:00
32ª giornata
Correggese 0 – 1
referto
Piacenza Stadio Walter Borelli
Arbitro Marchetti (Ostia)

Piacenza
2 aprile 2015, ore 15:00
33ª giornata
Piacenza 5 – 1
referto
Formigine Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Zufferli (Udine)

Scandicci
12 aprile 2015, ore 15:30
34ª giornata
Scandicci 2 – 2
referto
Piacenza Stadio Turri
Arbitro Minafra (Roma)

Piacenza
19 aprile 2015, ore 15:00
35ª giornata
Piacenza 1 – 0
referto
Imolese Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Santorelli (Salerno)

Fiorenzuola d'Arda
26 aprile 2015, ore 15:00
36ª giornata
Fiorenzuola 2 – 2
referto
Piacenza Stadio Comunale
Arbitro Berger (Pinerolo)

Piacenza
3 maggio 2015, ore 15:00
37ª giornata
Piacenza 1 – 0
referto
Fidenza Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Parrella (Battipaglia)

Este
10 maggio 2015, ore 15:00
38ª giornata
Este 0 – 0
referto
Piacenza Nuovo Stadio Comunale
Arbitro Meraviglia (Pistoia)

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Piacenza
20 maggio 2015, ore 20:00
Secondo turno
Piacenza 2 – 0
referto
Este Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Mansi (Nocera Inferiore)

Rovigo
24 maggio 2015, ore 16:00
Terzo turno
Delta P.T. Rovigo 2 – 0
referto
Piacenza Stadio Francesco Gabrielli
Arbitro Nicoletti (Catanzaro)

Coppa Italia Serie D[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie D 2014-2015.
Piacenza
31 agosto 2014, ore 16:00
Primo turno
Piacenza 1 – 0
referto
Fiorenzuola Stadio Leonardo Garilli

Piacenza
10 settembre 2014, ore 15:00
Secondo Turno
Piacenza 0 – 2
referto
Aurora Seriate Stadio Leonardo Garilli

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 5 giugno 2015.

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Logo Serie D.png Serie D - Girone D 72 19 11 3 4 34 17 19 9 5 5 26 17 38 21 8 9 60 34 +26
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Serie D 2 1 0 1 1 2 - - - - - - 2 1 0 1 1 2 -1
Play-off - Girone D 1 1 0 0 2 0 1 0 0 1 0 2 2 1 0 1 2 2 0
Totale 22 13 3 5 37 19 20 9 5 6 26 19 42 23 8 11 63 38 +25

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo T C T C T C C T C T C T C T C T C T C C T C T C T T C T C T C T C T C T C T
Risultato V N N V P V V N V V P P P N V P V V P N V N V P V V V V V P V V V N V P V N
Posizione 3 5 6 5 6 3 2 2 1 1 4 5 5 6 5 6 5 5 5 5 5 5 5 5 5 5 4 4 4 4 4 3 3 4 3 4 3 4

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]