Società Sportiva Dilettantistica Empoli Ladies FBC

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
S.S.D. Empoli Ladies FBC
Calcio Football pictogram.svg
Empoli FC 1920.png
Azzurre
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px HEX-1A5CA8 background White vertical stripes.svg Azzurro
Dati societari
Città Empoli
Nazione Italia Italia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Campionato Serie A
Fondazione 2016
Presidente Italia Valerio Bachi
Allenatore Italia Alessandro Pistolesi
Stadio Centro sportivo Monteboro
( posti)
Sito web www.empoliladies.it
Palmarès
Soccerball current event.svg Stagione in corso
Dati aggiornati al 15 settembre 2019
Si invita a seguire il modello di voce

La Società Sportiva Dilettantistica Empoli Ladies FBC, meglio nota come Empoli Ladies, è una società di calcio femminile, sezione femminile dell'omonimo club con sede a Empoli. Milita in Serie A. la massima serie del campionato italiano di calcio femminile.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver avviato una collaborazione fin dalla stagione 2015-2016 con il Castelfranco, nel giugno 2016 la dirigenza dell'Empoli FC decise di creare una sua sezione femminile per partecipare al campionato nazionale di categoria, acquistando il 51% delle quote della società di Castelfranco di Sotto e iscrivendo la squadra con la nuova denominazione di Empoli Ladies FBC dalla stagione 2016-2017[1]. Alla sua prima stagione la squadra, iscritta al campionato di Serie B 2016-2017, si dimostrò subito in grado di competere per le zone alte della classifica del girone A, contendendosi il primo posto con la Novese per tutto l'arco della stagione. L'Empoli riuscì a sopravanzare le avversarie sul finire del campionato e a concludere con 58 punti, uno in più della Novese, grazie alle 18 vittorie, 4 pareggi e nessuna sconfitta. Il primo posto nel girone consegnò alle empolesi la promozione in Serie A, massima serie del campionato italiano[2]. Nella stessa stagione l'Empoli compì l'impresa di raggiungere le semifinali della Coppa Italia, dove venne eliminato nella sfida secca dalla Fiorentina, che sarebbe poi andata a vincere la competizione[3].

La prima stagione in Serie A partì con un pareggio casalingo contro il San Zaccaria e con due vittorie in trasferta contro Mozzanica e Sassuolo, intervallate solo da sconfitte. Il girone di ritorno iniziò con un altro pareggio ancora contro il San Zaccaria, ma con l'Empoli già in piena zona retrocessione e, dopo qualche giornata, le empolesi vennero relegato all'ultimo posto. Nonostante un'ulteriore vittoria a poche giornate dal termine, l'Empoli non riuscì a staccarsi dall'ultimo posto e alla fine del torneo venne retrocesso in Serie B[4]. La stagione 2018-2019 vide l'Empoli Ladies iscritto al campionato di Serie B, organizzato per la prima volta su base nazionale e a girone unico direttamente dalla FIGC. Nella prima parte della stagione le empolesi si mantennero nella parte alta della classifica, conquistando il secondo posto, dietro alla corazzata Inter, alla penultima giornata del girone d'andata. Nel corso del girone di ritorno l'Empoli riuscì a tenere a distanza il Ravenna, immediato inseguitore, concludendo il torneo al secondo posto, che garantì la promozione in Serie A alle empolesi[5].

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria della Società Sportiva Dilettantistica Empoli Ladies FBC
  • 2016 - Nasce la Società Sportiva Dilettantistica Empoli Ladies FBC.
  • 2016-2017 - 1º nel girone A della Serie B. Promosso in Serie A.
Semifinalista di Coppa Italia.
Terzo turno di Coppa Italia.
Girone eliminatorio di Coppa Italia.
in Coppa Italia.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito l'organigramma societario del club.

Staff dell'area amministrativa
Consiglio di amministrazione
  • Italia Valerio Bachi - Presidente
  • Italia Alessandro Pistolesi - Vicepresidente
  • Italia Marco Landi - Segretario

[modifica | modifica wikitesto]

Nella tabella sottostante sono illustrati gli sponsor tecnici e ufficiali della squadra.

Cronologia degli sponsor tecnici
Cronologia degli sponsor ufficiali
  • 2016-in corso - Computer Gross, Sammontana, Logli Massimo

Allenatori e presidenti[modifica | modifica wikitesto]

Allenatori
  • 2016-presente Italia Alessandro Pistolesi
Presidenti
  • 2016-presente Italia Valerio Bachi

Calciatrici[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatrici della S.S.D. Empoli Ladies F.B.C.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2016-2017

Statistiche e record[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazioni ai campionati[modifica | modifica wikitesto]

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Serie A 2 2017-2018 2019-2020 2
Serie B 2 2016-2017 2018-2019 2

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2019-2020[modifica | modifica wikitesto]

Rosa e numeri come da sito societario[6].

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Francesca Fabiano
2 Italia D Paola Boglioni
3 Italia D Lucia Di Guglielmo
4 Italia C Irene Mazzella
5 Italia D Giulia Mancuso
6 Italia C Elisa Caucci
7 Italia C Cecilia Prugna
8 Italia C Giorgia De Vecchis
9 Italia A Francesca Papaleo
10 Italia A Giulia Mastalli
11 Norvegia A Vårin Ness
13 Stati Uniti D Emily Jayne Garnier
14 Italia D Aurora De Rita
15 Svezia A Jenny Hjohlman
N. Ruolo Giocatore
16 Italia C Flaminia Simonetti
17 Italia A Arianna Acuti
18 Italia A Federica Anghileri
19 Italia D Simona Parrini
20 Italia D Gloria Giatras Zoi
22 Grecia D Maria Palama
23 Italia C Giada Morucci
24 Italia P Rachele Baldi
25 Italia C Norma Cinotti
26 Italia D Marta Varriale
27 Italia P Alice Lugli
31 Italia C Giulia Cotrer
71 Bulgaria C Simona Petkova

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nasce l'Empoli Ladies FBC, su empoliladies.it, 23 giugno 2016. URL consultato il 16 maggio 2019.
  2. ^ Empoli Ladies promosso in Serie A!, su calciofemminileitaliano.it, 15 maggio 2017. URL consultato il 15 settembre 2019.
  3. ^ In finale Brescia e Fiorentina, su lnd.it, 12 giugno 2017. URL consultato il 15 settembre 2019.
  4. ^ Brescia Empoli: Davide sconfitto da Golia, su empoliladies.it, 6 maggio 2018. URL consultato il 15 settembre 2019.
  5. ^ L'Empoli Ladies festeggia la promozione in Serie A, su lfootball.it, 29 aprile 2019. URL consultato il 15 settembre 2019.
  6. ^ Rosa e organigramma societario, su empoliladies.it. URL consultato il 7 settembre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]