Smbat Lpowtyan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Smbat Lpowtyan

Smbat Lpowtyan (in armeno: Սմբատ Լպուտյան?; in russo: Смбат Гаригинович Лпутян?, traslitterato: Smbat Gariginovič Lputjan) (Erevan, 14 febbraio 1958) è uno scacchista armeno, sovietico fino al 1992.

Grande maestro dal 1984, vinse nel 1978 e nel 1980 il campionato armeno.

Partecipò a otto olimpiadi per l'Armenia, vincendo 6 medaglie: un oro di squadra nel 2006 alle olimpiadi di Torino, due argenti individuali (1992 e 1998) e tre bronzi di squadra (1992, 2002 e 2004).[1]

Vinse numerosi tornei, tra cui i seguenti: Berlino 1982, Atene e Irkutsk 1983, Dortmund 1984, Sarajevo 1985, Irkutsk 1986, Hastings 1986/87, Erevan 1988 e 1996, Altensteig 1989, zonale di Lamberg 1990, Dortmund open 1992, zonale di Protvino 1993, New York Open 1998, Wijk aan Zee-B 1999, Port Erin 2003.

Ha raggiunto il massimo rating Elo in gennaio del 2005, con 2.640 punti. Nella lista FIDE dell'aprile del 2009 aveva 2.574 punti Elo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]