Smack My Bitch Up

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Smack My Bitch Up
ArtistaThe Prodigy
Tipo albumSingolo
Pubblicazione24 novembre 1997
Durata4:45
Album di provenienzaThe Fat of the Land
GenereAlternative dance
EtichettaXL Regno Unito
Maverick Stati Uniti
ProduttoreLiam Howlett
RegistrazioneEarthbound Central
FormatiCD, 12"
The Prodigy - cronologia
Singolo precedente
(1996)
Singolo successivo
(2002)

Smack My Bitch Up è un singolo del gruppo musicale britannico The Prodigy, pubblicato il 7 novembre 1997 come terzo estratto dal terzo album in studio The Fat of the Land.

La canzone[modifica | modifica wikitesto]

Il brano fu al centro di alcune controversie, poiché molti ritenevano che sia il titolo ("picchio la mia puttana") sia il testo della canzone incitassero e promuovessero in qualche modo la violenza sulle donne. La band difese la canzone, sostenendo che le parole della stessa fossero state male interpretate e che la canzone volesse comunicare il messaggio "... fai qualsiasi cosa intensamente...".

In realtà il titolo è il risultato dell'utilizzo di una serie di slang dove con "smack" si indica l'eroina e con "bitch" la principale vena del braccio. Per cui il reale significato del titolo "smack my bitch up" significherebbe "iniettami un'altra dose di eroina".[1]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica