Slumber Party Slaughter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Slumber Party Slaughter
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2012
Durata128 minuti
Genereorrore, drammatico
RegiaRebekah Chaney
SoggettoRebekah Chaney
SceneggiaturaRebekah Chaney
ProduttoreRebekah Chaney
Casa di produzioneSeraphim Films, Incorporated
FotografiaAdam Greenberg
MontaggioHoward Smith
Effetti specialiWes C. Caefer
MusicheJim Dooley
TruccoDaniel Cheshire
Interpreti e personaggi

Slumber Party Slaughter è un film dell'orrore americano del genere slasher, scritto diretto e prodotto da Rebekah Chaney e Seraphim Film Incorporated. Il 4 di aprile del 2012 il film viene proiettato in anteprima. La pellicola ufficiale include un'ulteriore sequenza di morti; la nuova versione è uscita in ottobre del 2018.

Lancio[modifica | modifica wikitesto]

Il film viene lanciato il 4 di aprile 2012 al Festival di cinema di Phoenix e il 14 aprile di 2012 al Festival di Cinema Internazionale di Boston.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Durante un'uscita "clandestina" ad un club di striptease, la vita di Tom Kingsford (Tom Sizemore) cambia radicalmente in maniera drammatica. Anche Randy (JC González) e i suoi amici si trovano nel club notturno per bere e godere dello spettacolo delle ragazze. William O'Toole (Ryan O'Neal), proprietario del club e magnate dell'immobiliare, è un sádico voyeur, le cui ossessioni verranno messe a dura prova. Tom assume alcune ballerine sexy per accompagnarlo al locale: Casey Reitz (Rebekah Chaney), Vittoria Spencer (Stephanie Romanov), Nicole e Nadia di "Lingerie Lounge". Durante la notte, fuori dal club, il gruppo viene seguito in segreto dal gestore, uno psicótico conosciuto solamente col nome di Dave (Robert Carradine). La situazione peggiora rapidamente quando, nel mezzo di quella che sembrava essere una semplice scorciatoia attraverso un cimitero, il gruppo resta coinvolto nella scena di un crimine e la notte si trasforma così in un orribile incubo. Il panico e la paura aumentano esponenzialmente ed, infine, ha luogo la tragedia: Tom viene accidentalmente assassinato. Le strippers del club e tutti i presenti fanno un patto di omertà e decidono di iniziare una nuova vita. Un anno dopo, nell'anniversario della morte di Tom, una delle ragazze viene ritrovata decapitata. Questo evento porta i protagonisti a riunirsi, temendo che si realizzi il peggio (una catena di vendette in commemorazione di quel fatidico giorno). Tutti i presenti quella notte al club organizzano un pigiama party per ritrovarsi ed aspettare insieme la fine. La morte si prende la sua rivincita e comincia il massacro. Randy (JC González) e tutte le persone che si trovavano al club notturno iniziano a morire uno ad uno.

Attori e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Attore Personaggio
Tom Sizemore Tom Kingsford
Ryan O'Neal William O'Toole
Robert Carradine Dave
Tyler Jacob Moore Zach
Stephanie Romanov Vittoria Spencer
Rebekah Chaney Casey Reitz
JC Gonzalez Randy
Elyse Levesque Nadia
Caroline Macey Nicole Stevens
Jarrod Mazzo Leonard
Michael Bowen Modello Uomo
Casey Brown Bobby Reitz
Marissa Skell Felicia
Scott Reitz Agente Reynolds
Robert Allen Mukes Giardiniere
Max Kleven Sheriff Bowden
Jocelyn Saenz La donna di Tom

Coprotagonisti[modifica | modifica wikitesto]

Attore Personaggio
Bryan Au negoziante giapponese
Leyon Azubuike L'amico di Tyrese
Angelica Ranay Chaney Ragazza della festa in piscina
Robert Paul Chaney Uomo della festa in piscina
Sheena Lionesa Crystal
Shawn Cook Contreras Modello del club
Patrick Cox Bullo
Christopher Cross Uomo "lupo"
Stan Eckels Partito goer #1
Pericles Evangelista Paramedico
Ryan Gangl Ryan
Sanford Hampton Dj
Norma #Herrera Voelkel Selma
Marketta Janska Anastasia
Jessica Landon Ragazza non vedente alla festa
Matthew Lents Investigatrice
Tyler Lepley Tyrese
Christina Ijin Link Gestore del club
Charlie Mattera Charlie
Jeff Monteith se stesso
Matthew Mullins Investigatore
Denis O soyahoney Jeans
Scotty Reiz Agente Reynolds
Phillip Roetter Uomo d'affari nel club
Chas Scherer Partito goer #2
Martin Taylor Deputato Shawn
Kaleti Williams Bullo
Adam Zelkind Dj

Premi e Nomination[modifica | modifica wikitesto]

Anno Premio Categoria Risultato Nomination Ricevuta Ref.
2012 Action On Film International Film Festival Action on Film Award: Miglior Regista Rebekah Chaney vinto [1]
2012 Boston International Film Festival Action on Film Award: Miglior Film Rebekah Chaney vinto [2]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Slumber Party Slaughter viene proiettato per la prima volta al Festival del Cinema di Phoenix il 4 di aprile 2012.
  • Il film viene proiettato anche al Festival Internazionale del Cinema di Boston il 14 di aprile del 2012.
  • La regista, scrittrice, produttrice e attrice Rebekah Chaney è accreditata come Rebekah Chaney in questo film..
  • L'attore Casey Thomas Brown è accreditato come Casey Brown in questo film
  • La pellicola è il primo lavoro cinematografico di Rebekah Chaney come regista e sceneggiatrice.
  • L'attrice Stephanie Romanov è meglio conosciuta per il ruolo del malvagio avvocato Lilah Morgan negli episodi della serie tv Angel della WB Network.
  • L'attore Robert Allen Mukes è conosciuto anche per l'interpretazione di Rufus Firefly, Jr. in House of 1000 Corpses nel 2003.

Note[modifica | modifica wikitesto]

1. ^ actiononfilmfest.com, https://www.actiononfilmfest.com/.

2. ^ bostoniff.com, http://www.bostoniff.com/.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema