Skye Bridge

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Skye Bridge
Skye bridge, 2010.jpg
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
AttraversaLoch Alsh
Coordinate57°16′46.56″N 5°44′18.6″W / 57.2796°N 5.7385°W57.2796; -5.7385Coordinate: 57°16′46.56″N 5°44′18.6″W / 57.2796°N 5.7385°W57.2796; -5.7385
Dati tecnici
Tipoponte a cassone
Materialecalcestruzzo precompresso
Mappa di localizzazione

Il Skye Bridge (in gaelico scozzese Drochaid an Eilein Sgitheanaich) è un ponte stradale sul Loch Alsh, in Scozia, che collega l'isola di Skye all'isola di Eilean Bàn. Il nome è utilizzato anche per l'intero Skye Crossing, un sistema che collega ulteriormente Eilean Bàn alla terraferma attraverso il viadotto Carrich.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Skye Crossing (Kyle of Lochalsh/Kyleakin, 1995), su Structurae. URL consultato il 24 gennaio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Architettura Portale Architettura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di architettura