Singolare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'album di Mina, vedi Singolare (album).

Il singolare è in linguistica una declinazione di alcune parti del discorso che indica il numero quando una certa quantità è numericamente equivalente all'unità. Il singolare è in uso in numerosi idiomi, in particolare in lingua italiana e tedesca è il contrario del plurale.

Esempi per i diversi numeri nei sostantivi italiani:

  • una scuola (singolare) - due o più scuole (plurale)
  • un tavolo particolare (singolare) - due o più tavoli particolari (plurale)
  • un uovo cotto (singolare) - due o più uova cotte (plurale)
Controllo di autorità GND: (DE4198388-9
Linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica