Sinfonia n. 21 (Mozart)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sinfonia n. 21
CompositoreWolfgang Amadeus Mozart
TonalitàLa maggiore
Tipo di composizioneSinfonia
Numero d'operaK134, Catalogo Köchel
Epoca di composizioneSalisburgo, agosto 1772
Organicodue flauti, due corni, archi
Movimenti

Allegro, Andante, Minuetto e Trio, Allegro

La Sinfonia n. 21 in La maggiore K 134 fu composta da Wolfgang Amadeus Mozart a Salisburgo nell'agosto del 1772.[1]

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

La sinfonia prevede strumentazione per due flauti, due corni e archi.[1]

Mozart SY21 Incipit.gif

Sono presenti quattro movimenti:

  1. Allegro, 3/4
  2. Andante, 2/4
  3. Minuetto e Trio, 3/4
  4. Allegro, 2/2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Wolfgang Amadeus Mozart, Giglberger, Veronika (preface), Robinson, J. Branford (transl.), Die Sinfonien III., Kassel, Bärenreiter-Verlag, 2005, p. XI, ISBN. ISMN M-006-20466-3

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàBNF: (FRcb139149312 (data)
Musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica