Sinfonia n. 14 (Haydn)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Sinfonia n. 14 in La maggiore, Hoboken I/14, di Joseph Haydn pare sia stata scritta tra il 1761 ed il 1763.[1]

La Sinfonia n. 14 è stata composta per un'orchestra di 2 oboi, un fagotto, 2 corni, archi e basso continuo. Essa consta di quattro movimenti:

  1. Allegro molto, 3/4
  2. Andante in Re maggiore, 2/4
  3. Minuetto e Trio: Allegretto, con il Trio il La minore entrambi in 3/4
  4. Allegro, 6/8

L'Andante era, inizialmente, il finale di un Divertimento giovanile Der Geburtstag (Compleanno), Hob. II/11.[2] Le variazioni del divertimento vengono rielaborate in forma di sonata per la sinfonia.

Il trio del Minuetto si caratterizza per un oboe solo accompagnato dai violini e dal violoncello.[2]

Il finale è altamente contrappuntistico[2] ed è basato su una scala discendente.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ H. C. Robbins Landon, The Symphonies of Joseph Haydn. London: Universal Edition & Rockliff (1955): 636
  2. ^ a b c HC Robbins Landon, Haydn: Chronicle and Works, 5 vols, (Bloomington and London: Indiana University Press, 1976-) v. 1, Haydn: the Early Years, 1732-1765
  3. ^ Brown, A. Peter, The Symphonic Repertoire (Volume 2). Indiana University Press (ISBN 025333487X), pp. 66-67 (2002).
Musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica