Sindrome post-colecistectomia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Sindrome post colecistectomia)
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Sindrome post-colecistectomia
Specialitàgastroenterologia
Classificazione e risorse esterne (EN)
MeSHD017562

La sindrome post-colecistectomia (o Postcholecystectomy syndrome, PCS)[1] è la condizione costituita dalla presenza di sintomi più o meno gravi a seguito della rimozione chirurgica della colecisti (colecistectomia).[2]

Si parla di sindrome post-colecistectomia quando la sintomatologia non si risolve entro il normale decorso postoperatorio. Si tratta di una sindrome non infrequente che può avere carattere cronico: in un'analisi comparata di 25 studi pubblicata nel 2012, l'insorgenza della sindrome post-coletistectomia è stata rilevata nel 9,1% dei casi di colecistectomia, senza una differenza significativa d'incidenza tra uomo o donna.[3]

I sintomi includono:[1]

Tali sintomi si verificano in forma transitoria, persistente o cronica in una percentuale che varia dal 5 al 40% dei pazienti sottoposti a colecistectomia.[5]

La diarrea cronica è frequente e persiste in genere per alcune settimane o mesi,[3][6][7] in un caso su tre i sintomi si protraggono per molti mesi[1] o a vita.[8][9] Sebbene l'eziologia non sia sempre identificabile, è in genere trattata positivamente per mezzo dell'assunzione di un sequestrante degli acidi biliari[3] come il colesevelam,[10][11][12] o la colestiramina (Questran).[13][14][15][16]

Alcuni di questi effetti collaterali, in particolare quelli che coinvolgono il fegato, possono costituire disabilità permanente.[17]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c nhs.uk, Complications of a gallbladder removal
  2. ^ Dopo aver tolto la colecisti, ho forti nausee. Perché?
  3. ^ a b c d Surcigal Science, Post Cholecystectomy Diarrhoea—A Systematic Review, 2012
  4. ^ Womack NA, Crider RL, The Persistence of Symptoms Following Cholecystectomy, in Ann. Surg., vol. 126, nº 1, 1947, pp. 31–55, DOI:10.1097/00000658-194707000-00004, PMC 1803303, PMID 17858976.
  5. ^ Postcholecystectomy syndrome, su WebMD. URL consultato il 13 novembre 2015.
  6. ^ Sciarretta G, Furno A, Mazzoni M, Malaguti P, Post-cholecystectomy diarrhea: evidence of bile acid malabsorption assessed by SeHCAT test, in The American Journal of Gastroenterology, vol. 87, nº 12, December 1992, pp. 1852–4, PMID 1449156.
  7. ^ Chronic diarrhea: A concern after gallbladder removal? - Mayo Clinic
  8. ^ Postcholecystectomy diarrhea: What relieves it?
  9. ^ Post-cholecystectomy diarrhea: evidence of bile acid malabsorption assessed by SeHCAT test
  10. ^ US National Library of Medicine, Effects of chenodeoxycholate and a bile acid sequestrant, colesevelam, on intestinal transit and bowel function
  11. ^ US National Library of Medicine, Colesevelam hydrochloride: evidence for its use in the treatment of hypercholesterolemia and type 2 diabetes mellitus with insights into mechanism of action
  12. ^ US National Library of Medicine, New treatment for bile salt malabsorption
  13. ^ http://www.scirp.org/Journal/PaperDownload.aspx?paperID=19988
  14. ^ Post-cholecystectomy diarrhea: evidence o... [Am J Gastroenterol. 1992] - PubMed - NCBI
  15. ^ http://www.jfponline.com/pages.asp?aid=9932
  16. ^ JAMA Network | JAMA | Postcholecystectomy Diarrhea
  17. ^ Uni Roma 3, Categorie e tipologie di invalidità
Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina