Sindrome di Nelson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Sindrome di Nelson
Specialità endocrinologia
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-10 E24.1
MeSH D009347
eMedicine 923425

La Sindrome di Nelson è detta anche di Nelson-Meakin-Thorne e si riscontra dopo surrenectomia in corso di Malattia di Cushing nel 10-15 % dei casi per mancanza di feedback negativo esercitato dai glucocorticoidi.

È caratterizzata dall'allargamento dell'adenoma cromofilo secernente ACTH con ampliamento della sella turcica.

Presentazione clinica[modifica | modifica wikitesto]

A livello clinico il paziente si presenta con iperpigmentazione cutanea dovuta all'eccesso di ormone melanotropo (MSH), eventuali alterazioni visive per compressione del chiasma ottico e ovviamente elevati tassi ematici di ACTH ed MSH.

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina