Simu Liu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Simu Liu nel 2019

Simu Liu (cinese semplificato: 刘思慕; cinese: 劉思慕; Pinyin: Liú Sīmù) (Harbin, 19 aprile 1989) è un attore, stuntman e sceneggiatore cinese naturalizzato canadese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Liu è nato ad Harbin, in Cina, e si è trasferito in Canada all'età di cinque anni. È cresciuto a Erin Mills, un'area di Mississauga, in Ontario.[1] Ha frequentato l'Università di Toronto. Ha studiato per 2 anni all'Università dell'Ontario occidentale e per 2 anni finanza e contabilità presso la Ivey Business School all'University of Western Ontario dove si è laureato nel 2011.[2][3][4][5][6] Ha lavorato come contabile a Deloitte ma alla fine è stato licenziato.[7] Decise di esplorare altre opzioni di carriera prima di decidere di intraprendere la carriera di attore.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mississauga-raised actor stars in Kim’s Convenience, lands role in NBC’s Taken, su mississauga.com.
  2. ^ Simu Liu, Chinese-Canadian actor, makes history as Marvel’s first leading Asian superhero, su Young Post. URL consultato il 22 agosto 2021.
  3. ^ (EN) Jou Teng Tan, 20 Facts About Simu Liu Including Giving Up Bubble Tea & Almost Being On Crazy Rich Asians, su ZULA.sg, 21 luglio 2021. URL consultato il 22 agosto 2021.
  4. ^ Reluctant accountant changes careers for a better role – as an actor. URL consultato il 22 agosto 2021.
  5. ^ (EN) 'Kim's Convenience' actor Simu Liu on being an accountant, his big break, and 'Crazy Rich Asians' momentum, su NBC News. URL consultato il 22 agosto 2021.
  6. ^ (EN) Simu Liu | Reviews - Rotten Tomatoes, su www.rottentomatoes.com. URL consultato il 22 agosto 2021.
  7. ^ KOLLABCAST EPISODE 144 – SIMU’S CONVENIENCE W/ SIMU LIU, su kollaboration.org. URL consultato il 22 luglio 2019 (archiviato dall'url originale il 21 luglio 2019).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN5196154592516943370000 · LCCN (ENno2018167267
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie