Simsalagrimm

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Simsalagrimm
serie TV d'animazione
Simsalagrimm.png
Doc Croc e Yoyo, i due protagonisti della serie
Titolo orig.Simsala Grimm
Lingua orig.tedesco
PaeseGermania
RegiaGary Blatchford, Chris Doyle, Jody Gannon, Gerhard Hahn, David Incorvala
ProduttoreGerhard Hahn
SceneggiaturaClaus Clausen, Stefan Beiten, André Sikojev
Char. designAndy Kelly, Heiko Krischker, Nondas Korodimos
Dir. artisticaRichard Zaloudek
MusicheJens Busch, Karsten Sahling, Harry Schnitzler
StudioHahn Film, Greenlight Film, NDR
ReteKiKA
1ª TV1º novembre 1999 – 2010
Episodi52 (completa) (3 stagioni)
Aspect ratio4:3 (1ª-2ª serie)
16:9 (3ª serie)
Durata ep.25 min
Rete it.Italia 1 (1ª-2ª serie), Cartoonito (3ª serie)
1ª TV it.2002 – 2014
Episodi it.52 (completa) (3 stagioni)
Durata ep. it.25 min
Dialoghi it.Oliviero Corbetta (1ª-2ª serie), Achille Brambilla (1ª-2ª serie), Daniela Carrieri (1ª-2ª serie), Elda Olivieri (3ª serie), Mara Chemini (3ª serie)
Studio dopp. it.Studio P.V. (1ª-2ª serie), Logos (3ª serie)
Dir. dopp. it.Gabriele Calindri (1ª-2ª serie), Pino Pirovano (3ª serie)
Generefantastico

Simsalagrimm (Simsala Grimm) è una serie televisiva a cartoni animati prodotta nel 1999 da Hahn Film, Greenlight Film e NDR e ispirata alle storie dei fratelli Grimm.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

I protagonisti sono Yoyo, un coyote, e Doc Croc, una lucertola, entrambi antropomorfi. Ogni puntata della serie si apre con una introduzione nella quale di due si mettono in viaggio a bordo del Magico Libro delle Fiabe che si sposta a mò di tappeto volante. Essi raggiungono l'interno di una fiaba dei Fratelli Grimm, diversa in un ciascun episodio (Cappuccetto Rosso, Biancaneve, Pollicino, I musicanti di Brema, ecc.). Il loro scopo è accompagnare il protagonista di turno affinché si compia il lieto fine della fiaba.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Yoyo: un coyote, blu e senza coda, che si definisce il più grande avventuriero del mondo.
  • Doc Croc: una lucertola verde e rosa, un po' balbuziente esperta in ogni campo del sapere.

Edizione italiana[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Personaggio Doppiatore originale Doppiatore italiano
Yoyo Hubertus von Lerchenfeld Luca Bottale
Doc Croc Jörg Stuttmann Pietro Ubaldi
Cenerentola - non disponibile - Debora Magnaghi
Raperonzolo - non disponibile - Elisabetta Spinelli
Pollicino - non disponibile - Davide Garbolino
Kaspar - non disponibile - Simone D'Andrea
Principessa Rosalia - non disponibile - Donatella Fanfani
Kuno - non disponibile - Luca Semeraro
Luce Azzurra - non disponibile - Antonello Governale
Frau Gothel - non disponibile - Caterina Rochira
Fata Gorgona - non disponibile - Patrizia Scianca
Contessa - non disponibile - Graziella Porta
Re Fredrick - non disponibile - Ivo De Palma
Principessa Alina/Sissi - non disponibile - Giusy Di Martino
Jake - non disponibile - Marco Balzarotti
Hansel - non disponibile - Serena Menegon
Gretel - non disponibile - Serena Clerici
Re Padre - non disponibile - Aldo Stella
Balia - non disponibile - Lisa Mazzotti
Guardia alta - non disponibile - Gabriele Calindri
Bella - non disponibile - Emanuela Pacotto
Aladino - non disponibile - Simone D'Andrea
Sirenetta - non disponibile - Deborah Morese

Sigla[modifica | modifica wikitesto]

La sigla iniziale e finale dal titolo "Simsalagrimm", musica di Giorgio Vanni e Max Longhi, testo di Alessandra Valeri Manera, è cantata da Cristina D'Avena[1].

Per le prime due serie ne viene impiegata una versione di due minuti, per la terza invece la durata della sigla è stata tagliata a mezzo minuto circa.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagioni e trasmissioni[modifica | modifica wikitesto]

La serie è composta da due stagioni di 13 episodi l'una, sebbene in Italia i 26 episodi complessivi siano stati trasmessi da Italia 1 fra il 2002 e il 2003 come se fossero un'unica serie.

Nel 2010 è stata realizzata la terza stagione, composta da altri 26 episodi, e trasmessa in Germania a partire dal 6 dicembre dello stesso anno. A partire dal 23 dicembre 2013 la serie è tornata in onda su Cartoonito con le repliche delle prime due serie e gli episodi inediti della terza, dapprima mescolati per categorie (principesse, piccoli esploratori ecc.) e successivamente in ordine.

Prima serie[modifica | modifica wikitesto]

  1. Il prode piccolo sarto (Das tapfere Schneiderlein)
  2. Pollicino (Der Däumling)
  3. Hänsel e Gretel (Hänsel und Gretel)
  4. Il lupo e i sette bambinelli (Der Wolf und die sieben Geißlein)
  5. I tre capelli d'oro del diavolo (Der Teufel mit den drei goldenen Haaren)
  6. I sei servitori (Die sechs Diener)
  7. Il re dei ladri (Der Meisterdieb)
  8. Raperonzolo (Rapunzel)
  9. Re bazza di tordo (König Drosselbart)
  10. Il giovane che partì per imparare la paura (Märchen von einem, der auszog das Fürchten zu lernen)
  11. Strepitolino (Rumpelstilzchen)
  12. Il gatto con gli stivali (Der gestiefelte Kater)
  13. Fratellino e Sorellina (Brüderchen und Schwesterchen)

Seconda serie[modifica | modifica wikitesto]

  1. I musicanti di Brema (Die Bremer Stadtmusikanten)
  2. Cappuccetto Rosso (Rotkäppchen)
  3. Il tavolino magico (Tischlein deck dich)
  4. Il fedele Giovanni (Der treue Johannes)
  5. La sfera di cristallo (Die Kristallkugel)
  6. La luce azzurra (Das blaue Licht)
  7. Cenerentola (Aschenputtel)
  8. Biancaneve (Schneewittchen und die sieben Zwerge)
  9. La bella addormentata (Dornröschen)
  10. I sei cigni (Die sechs Schwäne)
  11. La guardiana delle oche alla fonte (Die Gänsehirtin am Brunnen)
  12. Il principe ranocchio (Der Froschkönig)
  13. La guardiana delle oche (Die Gänsemagd)

Terza serie[modifica | modifica wikitesto]

  1. Giacomino e il fagiolo magico (Hans und die Bohnenranke)
  2. Pelle d'asino (Allerleirauh)
  3. La lepre e il porcospino (Der Hase und der Igel)
  4. Il vecchio sultano (Der alte Sultan)
  5. Madama Holle (Frau Holle)
  6. I tre porcellini (Die drei kleinen Schweinchen)
  7. I quattro fratelli ingegnosi (Die vier kunstreichen Brüder)
  8. L'ostilità del mago (Der Zauber-Wettkampf)
  9. L'usignolo dell'imperatore (Die Nachtigall)
  10. La bella e la bestia (Die Schöne und das Biest)
  11. Le scarpe logorate dal ballo (Die zertanzten Schuhe)
  12. La fortuna di Hans (Hans im Glück)
  13. Il piccolo Mook (Der kleine Muck)
  14. Riccioli d'oro e i tre orsi (Goldlöckchen und die drei Bären)
  15. Aladino (Aladin und die Wunderlampe)
  16. Il califfo cicogna (Kalif Storch)
  17. Il tamburino (Der Trommler)
  18. Biancaneve e Rosarossa (Schneeweißchen und Rosenrot)
  19. Pelle d'orso (Der Bärenhäuter)
  20. La sirenetta (Die kleine Meerjungfrau)
  21. Pinocchio (Pinocchio)
  22. Hans di Ferro (Der Eisenhans)
  23. I vestiti nuovi dell'imperatore (Des Kaisers neue Kleider)
  24. Jorinda e Joringhello (Jorinde und Joringel)
  25. L'allodola che canta (Das singende springende Löweneckerchen)
  26. Le tre piume (Die drei Federn)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Simsalagrimm, su Tana delle Sigle. URL consultato il 14 maggio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Animazione Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione