Simone Fontecchio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Simone Fontecchio
2021-06-01 ALBA Berlin gegen ratiopharm Ulm (Play-off-Halbfinale 3, Basketball-Bundesliga 2020-21) by Sandro Halank–140.jpg
Fontecchio con la maglia dell'Alba Berlino nel 2021
Nazionalità Italia Italia
Altezza 203 cm
Peso 95 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala piccola
Squadra Saski Baskonia
Carriera
Giovanili
Virtus Bologna
Squadre di club
2012-2016Virtus Bologna97 (599)
2016-2019Olimpia Milano54 (257)
2017-2018Vanoli Cremona20 (212)
2019-2020Reggiana21 (231)
2020-2021Alba Berlino29 (325)
2021-Saski Baskonia
Nazionale
2011-2014Italia Italia U-1837 (487)
2014-2015Italia Italia U-2017 (176)
2014-Italia Italia17 (181)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 agosto 2021

Simone Fontecchio (Pescara, 9 dicembre 1995) è un cestista italiano, che gioca nel ruolo di ala piccola nel Saski Baskonia e nella nazionale italiana di pallacanestro.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È figlio di Daniele e Amalia Pomilio, nipote di Vittorio e fratello minore di Luca.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver compiuto tutta la trafila giovanile con la Virtus Bologna, esordisce in Serie A nella stagione 2012-13 contro l'Angelico Biella. Chiude la sua prima stagione con una media di 2,7 punti e 1,4 rimbalzi in 12 partite. La stagione successiva viene confermato in prima squadra e gioca 25 partite con 2,7 punti di media. Nell'annata 2014-15 inanella una serie di partite eccezionali che gli consentono di vincere il premio di Miglior Under-22 della Serie A. La stagione 2015-16 gioca 30 partite con una media di 9.2 punti a partita. A causa della retrocessione in Serie A2 della Virtus Bologna viene svincolato dalla squadra.

L'8 luglio 2016 firma un contratto con l'Olimpia Milano.

Il 5 dicembre 2017, passa in prestito fino a fine stagione alla Vanoli Cremona.[1]

Il 7 luglio 2020 firma un contratto triennale con i tedeschi dell'Alba Berlino.[2] Fontecchio rimane una sola stagione in Germania, il 9 luglio 2021, firma un contratto triennale con gli spagnoli del Saski Baskonia, i quali hanno pagato un buyout di 250.000 € alla società tedesca.[3][4]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2014 esordisce con la nazionale Italiana in occasione dell'All Star Game.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Competizione Partite Statistiche tiro Altre statistiche
Pres. Titol. Minuti Tiri da 2 Tiri da 3 Liberi Rimb. Assist Rubate Stopp. Punti
2012-2013 Italia Virtus Bologna Serie A 12 0 154 8/19 4/18 4/5 17 2 5 2 32
2013-2014 Italia Virtus Bologna Serie A 25 8 385 16/32 10/29 6/8 27 6 9 4 68
2014-2015 Italia Virtus Bologna Serie A 30 16 734 50/105 31/106 29/44 68 44 26 6 222
2015-2016 Italia Virtus Bologna Serie A 30 24 825 66/146 38/116 31/37 106 56 30 4 277
2016-2017 Italia Olimpia Milano Serie A 28 0 339 31/56 19/45 10/14 45 22 10 4 129
2017-2018 Italia Olimpia Milano Serie A 4 0 10 1/1 1/2 0/0 1 0 1 0 3
Totale carriera 100 48 2117 143/308 83/269 70/94 222 108 71 16 605

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e dei punti in Nazionale - Italia Italia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Punti Note
13/04/2014 Ancona Italia Italia 76 - 59 World Stars World Stars All Star Game 0 [5]
17/06/2016 Trento Italia Italia 78 - 48 Rep. Ceca Rep. Ceca Torneo amichevole 5 [6]
18/06/2016 Trento Italia Italia 87 - 58 Cina Cina Torneo amichevole 6 [7]
24/11/2017 Torino Italia Italia 75 - 70 Romania Romania Qual. Mondiali 2019 3 [8]
26/11/2017 Zagabria Croazia Croazia 64 - 80 Italia Italia Qual. Mondiali 2019 0 [9]
23/02/2018 Treviso Italia Italia 80 - 62 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2019 3 [10]
26/02/2018 Cluj-Napoca Romania Romania 50 - 101 Italia Italia Qual. Mondiali 2019 9 [11]
02/12/2018 Danzica Polonia Polonia 94 - 78 Italia Italia Qual. Mondiali 2019 0 [12]
20/02/2020 Napoli Italia Italia 83 - 64 Russia Russia Qual. Euro 2021 10 [13]
23/02/2020 Tallinn Estonia Estonia 81 - 87 Italia Italia Qual. Euro 2021 9 [14]
01/07/2021 Belgrado Italia Italia 90 - 83 Porto Rico Porto Rico Qual. Olimpiadi 2021 21 [15]
03/07/2021 Belgrado Italia Italia 79 - 59 Rep. Dominicana Rep. Dominicana Qual. Olimpiadi 2021 17 [16]
04/07/2021 Belgrado Serbia Serbia 95 - 102 Italia Italia Qual. Olimpiadi 2021 21 [17]
25/07/2021 Saitama Germania Germania 82 - 92 Italia Italia Olimpiadi 2021 - Fase a gironi 20 [18]
28/07/2021 Saitama Italia Italia 83 - 86 Australia Australia Olimpiadi 2021 - Fase a gironi 22 [19]
31/07/2021 Saitama Italia Italia 80 - 71 Nigeria Nigeria Olimpiadi 2021 - Fase a gironi 12 [20]
03/08/2021 Saitama Italia Italia 75 - 84 Francia Francia Olimpiadi 2021 - Quarti di finale 23 [21]
Totale Presenze 17 Punti 181

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Alba Berlino: 2020-2021
Olimpia Milano: 2016, 2017, 2018
Olimpia Milano: 2017

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Virtus Bologna: 2014-2015
2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Simone Fontecchio è un giocatore della Vanoli Basket, su vanolibasket.com, Vanoli Basket, 5 dicembre 2017. URL consultato il 5 dicembre 2017.
  2. ^ Sportando, 7 luglio 2020, https://sportando.basketball/lala-simone-fontecchio-torna-in-euroleague-triennale-con-lalba-berlino/. URL consultato il 9 luglio 2021.
  3. ^ (ES) Simone Fontecchio, baskonista para las próximas tres temporadas, in Saski Baskonia, 9 luglio 2020. URL consultato il 9 luglio 2021.
  4. ^ Simone Fontecchio firma un triennale con il Baskonia, in Sportando, 9 luglio 2020. URL consultato il 9 luglio 2021.
  5. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, su fip.it, 13 aprile 2014. URL consultato il 24 novembre 2017 (archiviato dall'url originale il 7 novembre 2017).
  6. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, su fip.it, 17 giugno 2016. URL consultato il 24 novembre 2017 (archiviato dall'url originale il 24 agosto 2017).
  7. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, su fip.it, 18 giugno 2016. URL consultato il 24 novembre 2017 (archiviato dall'url originale il 24 agosto 2017).
  8. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, su fip.it, 24 novembre 2017. URL consultato il 24 novembre 2017 (archiviato dall'url originale il 1º dicembre 2017).
  9. ^ Ufficio Stampa FIP, Tabellino del match su FIP.it, su fip.it, 26 novembre 2017. URL consultato il 26 novembre 2017 (archiviato dall'url originale il 1º dicembre 2017).
  10. ^ Ufficio Stampa FIP, FIBA World Cup 2019 European Qualifiers. Italia-Paesi Bassi 80-62. Tris Azzurro nel girone D. Sacchetti: "Fiducioso. I ragazzi si buttano su ogni pallone", su fip.it, 23 febbraio 2018. URL consultato il 23 febbraio 2018.
  11. ^ Ufficio Stampa FIP, FIBA World Cup 2019 European Qualifiers. Romania-Italia 50-101 (Della Valle 29). Azzurri qualificati alla seconda fase. Sacchetti: "Vogliamo vincere ancora", su fip.it, 26 febbraio 2018. URL consultato il 26 febbraio 2018.
  12. ^ Ufficio Stampa FIP, FIBA Basketball World Cup 2019 European Qualifiers. Polonia-Italia 94-78. Discorso qualificazione rimandato a febbraio, su fip.it, 2 dicembre 2018. URL consultato il 2 dicembre 2018.
  13. ^ Ufficio Stampa FIP, FIBA EuroBasket 2021 Qualifiers. A Napoli esordio da urlo dell'Italia. Russia ko 83-64 (Ricci 19 pt). “Questi giocatori hanno dimostrato di avere personalità”, su fip.it, 20 febbraio 2020. URL consultato il 20 febbraio 2020 (archiviato dall'url originale il 20 febbraio 2020).
  14. ^ Ufficio Stampa FIP, FIBA EuroBasket 2021 Qualifiers. Estonia-Italia 81-87. Ancora una vittoria per gli Azzurri (Vitali 22), su fip.it, 23 febbraio 2020. URL consultato il 23 febbraio 2020.
  15. ^ Ufficio Stampa FIP, FIBA OQT. Italia-Portorico 90-83 (21 Polonara, Fontecchio e Mannion). Il CT: "Meglio nel secondo tempo. Ora un passo in avanti". Azzurri sabato in semifinale contro la Rep. Dominicana (ore 13.00), su fip.it, 1º luglio 2021. URL consultato il 1º luglio 2021.
  16. ^ Ufficio Stampa FIP, FIBA OQT. Italia in finale!!! Battuta la Repubblica Dominicana 79-59 (17 Fontecchio). Domani contro la Serbia alle 20.30 su Rai Tre e Sky Sport Uno, su fip.it, 3 luglio 2021. URL consultato il 3 luglio 2021.
  17. ^ Ufficio Stampa FIP, L’Italia torna ai Giochi Olimpici dopo 17 anni! Impresa Azzurra a Belgrado: battuta la Serbia 95-102 (Mannion 24), su fip.it, 4 luglio 2021. URL consultato il 17 luglio 2021.
  18. ^ Ufficio Stampa FIP, Tokyo 2020. Italia-Germania 92-82 (20 Fontecchio). Ritorno ai Giochi con vittoria per gli Azzurri. Sacchetti: "Il carattere di questi ragazzi non è banale", su fip.it, 25 luglio 2021. URL consultato il 2 agosto 2021.
  19. ^ Ufficio Stampa FIP, Tokyo 2020, Italia-Australia 83-86 (Fontecchio 22). Sacchetti: “Peccato per i rimbalzi nel finale”. Sabato 31 luglio Italia-Nigeria (ore 6.40 italiane), su fip.it, 28 luglio 2021. URL consultato il 2 agosto 2021.
  20. ^ Ufficio Stampa FIP, Tokyo 2020. Italia ai quarti di finale! Battuta la Nigeria 80-71 (Melli 15). Azzurri secondi nel girone., su fip.it, 31 luglio 2021. URL consultato il 2 agosto 2021.
  21. ^ Ufficio Stampa FIP, Tokyo 2020. Italia-Francia 75-84. Azzurri eliminati ai quarti di finale. Petrucci: "Grazie a squadra e staff. Ora al lavoro per migliorare ancora". Sacchetti: "A testa alta". Melli: "Non vedo l'ora di tornare in Nazionale con questo gruppo", su fip.it, 3 agosto 2021. URL consultato il 3 agosto 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]