Simone Anzani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Simone Anzani
Simone Anzani (Legavolley 2017).jpg
Nazionalità sportiva Italia Italia
Altezza 203 cm
Peso 100 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Centrale
Squadra Lube
Carriera
Giovanili
2008-2009Treviso
Squadre di club
2009-2011Treviso
2011-2012Loreto
2012-2013Argos
2013-2017BluVolley Verona
2017-2018Sir Safety Perugia
2018-2019Modena
2019-Lube
Nazionale
2012-Italia Italia
Palmarès
Transparent.png Campionato europeo
Bronzo Bulgaria e Italia 2015
Transparent.png World League
Bronzo Firenze 2014
Transparent.png Coppa del Mondo
Argento Giappone 2015
Statistiche aggiornate al 20 giugno 2019

Simone Anzani (Como, 24 febbraio 1992) è un pallavolista italiano.

Gioca nel ruolo di centrale nella Lube.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di Simone Anzani inizia nel 2008 quando entra a far parte delle giovanili del Treviso: nella stagione successiva resta nello stesso club, giocando nella formazione che disputa il campionato di Serie B2; nella stagione 2010-11 ottiene inoltre qualche convocazione in prima squadra, in Serie A1.

Nella stagione 2011-12 passa al Loreto, in Serie A2. Nell'annata 2012-13 resta nel campionato cadetto, vestendo la maglia dell'Argos di Sora.

Nella stagione 2013-14 viene ingaggiato dal BluVolley Verona in Serie A1, con cui resta quattro annate e vince la Challenge Cup 2015-16. Per il campionato 2017-18 difende i colori della Sir Safety Perugia, conquistando la Supercoppa italiana, la Coppa Italia e lo scudetto. Nella stagione successiva si accasa al Modena, sempre in Serie A1, con cui conquista nuovamente la Supercoppa italiana.

Nella stagione 2019-20 difende invece i colori della Lube, aggiudicandosi il campionato mondiale per club 2019 e la Coppa Italia 2019-20.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2012 ottiene inoltre le prime convocazioni in nazionale, vincendo un anno dopo la medaglia d'oro ai XVII Giochi del Mediterraneo. In seguito si aggiudica la medaglia di bronzo alla World League 2014 e al campionato europeo 2015 e quella d'argento alla Coppa del Mondo 2015.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

2017-18
2017-18, 2019-20
2017, 2018
2019
2015-16

Nazionale (competizioni minori)[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]