Simon Thern

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Simon Thern
SwedenU21 09 Simon Thern 130606 Sve-Sch 3-2 172651 6339.jpg
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 180 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra IFK Norrköping
Carriera
Squadre di club1
2008-2009IFK Värnamo26 (0)
2010Helsingborg0 (0)
2010IFK Värnamo21 (8)
2011Helsingborg23 (2)
2012-2014Malmö FF71 (9)
2015-2017Heerenveen36 (7)
2017AIK24 (1)
2018-IFK Norrköping28 (5)
Nazionale
2009Svezia Svezia U-172 (0)
2010Svezia Svezia U-193 (0)
2011-2013Svezia Svezia U-219 (1)
2012-Svezia Svezia4 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 gennaio 2019

Johan Simon Thern (Värnamo, 18 settembre 1992) è un calciatore svedese, centrocampista dell'IFK Norrköping.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È figlio di Jonas Thern,[1] calciatore che ha giocato numerosi anni all'estero, tra cui in Italia con Napoli e Roma.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Simon Thern ha iniziato la carriera all'IFK Värnamo, la squadra della cittadina in cui è cresciuto, con cui ha giocato sia a livello giovanile che senior. È arrivato all'Helsingborg nel 2010 ma per il primo anno è stato lasciato in prestito al Värnamo, in quello che è stato il suo quarto campionato disputato in Division 1.

Il 22 aprile 2011 con la maglia dell'Helsingborg ha debuttato in Allsvenskan, il massimo campionato svedese, sostituendo Erik Wahlstedt nei minuti finali del successo per 1-0 sul Syrianska.[2] Il 9 maggio dello stesso anno ha segnato la prima rete in Allsvenskan, che sancì il definitivo 3-0 sul Gefle.[3] Quella stagione è stata ricca di successi per la squadra, che ha conquistato il titolo nazionale, la Coppa di Svezia e la Supercoppa.

Dopo i due anni trascorsi con l'Helsingborg di cui uno in prestito, il diciannovenne Thern è stato ingaggiato dal Malmö FF con un contratto di tre anni.[4] Nel corso della prima stagione è stato utilizzato sia come centrale di centrocampo che all'occorrenza come esterno sinistro, soprattutto nella seconda metà di campionato, vista la cessione di Jimmy Durmaz e la folta concorrenza in mezzo al campo. L'Allsvenskan 2013 invece è stata vinta dal Malmö, Thern ha saltato solo una partita giocando 28 partite da titolare e una da subentrante. Nel corso della stagione ha segnato anche alla sua vecchia squadra, l'Helsingborg. Il giocatore ha dovuto saltare parte della stagione 2014 per via di una frattura al perone sinistro,[5] rientrando in tempo per disputare la fase a gironi della Champions League 2014-2015. In campionato la squadra ha chiuso al primo posto bissando il titolo dell'anno precedente.

Il 12 dicembre 2014 è stato reso noto che a partire dal gennaio seguente gli olandesi dell'Heerenveen avrebbero rilevato a titolo gratuito le prestazioni del giocatore, in scadenza di contratto.[6] Nella rosa della squadra olandese Thern ha trovato i connazionali Sam Larsson e Kristoffer Nordfeldt. Ha debuttato in Eredivisie il 18 gennaio 2015, nella trasferta vittoriosa per 2-1 sul campo dell'Utrecht. Il 4 febbraio ha realizzato la prima rete con la nuova maglia, segnando il gol del pareggio nella gara contro il Feyenoord poi vinta 3-1.

Inseritosi nell'undici titolare sin dal suo arrivo, il suo campionato 2015-2016 si è chiuso anticipatamente nel mese di dicembre, quando ha deciso di sottoporsi a intervento chirurgico per risolvere un problema alla caviglia che si portava dietro dal precedente infortunio al Malmö.[7]

Nel febbraio del 2017 l'AIK ha trovato l'accordo con l'Heerenveen per un prestito valido per l'intero anno solare 2017.[8] Thern e l'allenatore dell'AIK Rikard Norling avevano già lavorato insieme nel 2012 al Malmö: nonostante ciò, in tutto il campionato è partito titolare in sole 14 occasioni, entrando in campo 10 volte dalla panchina. Ha segnato un unico gol, quello che ha deciso il derby sul campo del Djurgården a pochi secondi dal suo ingresso in campo, avvenuto al 20' minuto a causa di un infortunio occorso a Per Karlsson.[9]

Nel gennaio 2018 Thern è stato acquistato a titolo definitivo dall'IFK Norrköping con un contratto di tre anni.[10]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Già giocatore delle principali Nazionali giovanili svedesi, il 23 gennaio 2012 Thern ha potuto debuttare con la Nazionale maggiore e segnare nella vittoria per 5-0 in amichevole contro il Qatar.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Helsingborg: 2011
Malmö: 2013, 2014
Helsingborg: 2011
Helsingborg: 2011
Malmö: 2013, 2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ronaldo e Zanetti da record, Oddo più veloce, uefa.com, 13 maggio 2011.
  2. ^ (NO) Helsingborg 1 - 0 Syrianska, altomfotball.no, 13 maggio 2011.
  3. ^ (NO) Helsingborg 3 - 0 Gefle, altomfotball.no, 13 maggio 2011.
  4. ^ (SV) Simon Thern klar!, mff.se, 23 dicembre 2011 (archiviato dall'url originale il 19 gennaio 2012).
  5. ^ (SV) Therns benbrott tungt avbräck för MFF, sydsvenskan.se, 13 luglio 2014.
  6. ^ (SV) Thern klar för Heerenveen, svt.se, 12 dicembre 2014.
  7. ^ (SV) Simon Thern borta resten av säsongen, aftonbladet.se, 15 dicembre 2015.
  8. ^ (SV) Officiellt: Thern klar för AIK, fotbollskanalen.se, 4 febbraio 2017.
  9. ^ (SV) TV: Thern derbyhjälte: "Behöver inte någon jäkla uppvärmning", fotbollskanalen.se, 22 maggio 2017.
  10. ^ (SV) Officiellt: Simon Thern klar för ”Peking”, aftonbladet.se, 15 gennaio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]