Simon Abney-Hastings, XV conte di Loudoun

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search


Simon Abney-Hastings
Conte di Loudoun
Stemma
In carica 3 luglio 2012
Predecessore Michael Abney-Hastings
Nascita Jerilderie, Australia, 29 ottobre 1974
Dinastia Abney-Hastings
Padre Michael Abney-Hastings
Madre Noelene Margaret

Simon Michael Abney-Hastings, 15º conte di Loudoun (Jerilderie, 29 ottobre 1974), è un nobile britannico residente in Australia che detiene attualmente l'antico titolo scozzese di Conte di Loudoun.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il conte di Loudoun è figlio di Michael Abney-Hastings, 14º conte di Loudoun, a cui è succeduto nel 2012. Risiede tra Wangaratta e Melbourne[1].

Tra i titoli onorifici vi è anche:

  • Governatore / Patrono ereditario - Repton College, Derbyshire
  • Patrono - Museo Ashby de la Zouch
  • Patrono - Amici di Loudoun Kirk
  • Presidente - The Board of Governors, primo soccorso di St Andrew Australia
  • Patrono - Ringwood Highland Games, Australia
  • Patrono - Australian Monarchist League, Victoria Branch
  • Stimato amico del Loudoun Museum, Leesburg, Loudoun County, Virginia

Suo erede presunto è il fratello, l'on. Marcus William Abney-Hastings (nato nel 1981).

Antenati[modifica | modifica wikitesto]

Attraverso sua nonna Barbara Huddleston Abney-Hastings, XIII contessa di Loudoun, discende direttamente da Giorgio Plantageneto, I duca di Clarence e fratello di Edoardo IV e Riccardo III. Altri antenati degni di nota sono Mary Tudor, regina di Francia, Catherine Pole, Margaret Pole, contessa di Salisbury (martire cattolica, beatificata da papa Leone XIII), Lady Mary Boleyn, re Giacomo IV di Scozia, William Cecil, 1º barone di Burghley e Alice Spencer, Contessa di Derby.

Rivendicazione al trono d'Inghilterra[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2004, Britain's Real Monarch - un documentario trasmesso su Channel 4 nel Regno Unito - ha ripetuto l'affermazione secondo cui il padre del conte, in quanto discendente di Giorgio Plantageneto, era il legittimo re d'Inghilterra. Questo argomento riguarda la contestata affermazione secondo la quale l'ascesa di Edoardo IV sia invalida poiché illegittima. Il conte, in seguito alla morte del padre, sarebbe così il legittimo monarca britannico sotto questo percorso alternativo di successione al posto dell'attuale regina Elisabetta II.

Titoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 1974 - 2002: l'onorevole Simon Abney-Hastings
  • 2002 - 2012: Lord Mauchline
  • 2012 - oggi: The Right Honourable The Earl of Loudoun

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Jonathan Pearlman, 'Rightful king of England' dies in Australia, 3 luglio 2012. URL consultato il 24 gennaio 2019.