Silvio Ballarin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Silvio Ballarin (Zara, 29 luglio 1901Pisa, 11 marzo 1969) è stato un matematico e geodeta italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureatosi nel 1924 in matematica comincia la carriera come docente di topografia e geodesia.

Nel periodo 1952-53, su incarico della Commissione Geodetica Italiana, si occupò della realizzazione della Carta gravimetrica d'Italia organizzando a tal fine un apposito ufficio presso l'Istituto di geodesia e topografia di Pisa.

Fu socio dell'Accademia dei Lincei.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN88803284 · SBN: IT\ICCU\SBLV\054674 · BAV: ADV10123088