Silvia Berger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Silvia Berger
Silvia Berger Austrian Championships 2008.jpg
Silvia Berger ai Campionati austriaci del 2008
Nazionalità Austria Austria
Altezza 163 cm
Peso 68 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Discesa libera, supergigante, slalom gigante
Squadra SC Westendorf
Ritirata 2009
Palmarès
Mondiali juniores 0 2 0
Coppa Europa 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Silvia Berger (Westendorf, 7 novembre 1980) è un'ex sciatrice alpina austriaca, vincitrice della Coppa Europa nel 1999. Era specialista di supergigante e slalom gigante, anche se a volte disputava anche gare di discesa libera.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stagioni 1996-1999[modifica | modifica wikitesto]

Silvia Berger, attiva in gare FIS dal dicembre del 1995, esordì in Coppa Europa il 18 dicembre 1997 ad Altenmarkt-Zauchensee, piazzandosi 24ª in discesa libera. Il 14 e il 15 dicembre 1998 ottenne a Bardonecchia in slalom gigante il suo primo podio (2ª) e la sua prima vittoria nel circuito continentale, che in quella stagione avrebbe chiuso aggiudicandosi sia la classifica generale, sia quelle di discesa libera e di slalom gigante.

Sempre nel 1999 esordì in Coppa del Mondo, il 2 gennaio nello slalom gigante di Maribor in cui si piazzò al 20º posto, e due mesi dopo ai Mondiali juniores di Pra Loup vinse due medaglie d'argento, nel supergigante e nello slalom gigante.

Stagioni 2000-2009[modifica | modifica wikitesto]

In Coppa del Mondo ottenne tre podi in carriera, dal primo del 9 dicembre 1999 nello slalom gigante di Val-d'Isère (2ª) all'ultimo del 14 gennaio 2005 a Cortina d'Ampezzo in supergigante (3ª). Nel 2005 partecipò anche ai suoi unici Campionati mondiali, arrivando 11ª nel supergigante della rassegna iridata di Bormio/Santa Caterina Valfurva, e si piazzò al 3º posto nella classifica di slalom gigante della Coppa Europa.

Nella stagione 2005-2006 in Coppa Europa vinse la sua ultima gara, lo slalom gigante di Altenmarkt-Zauchensee dell'11 marzo, e fu nuovamente 3ª nella classifica di slalom gigante. Il suo ultimo podio nel circuito continentale fu il 2º posto nel supergigante di Les Orres del 10 marzo 2008; si ritirò dall'attività agonistica in occasione del supergigante di Coppa del Mondo disputato il 22 febbraio 2009 a Tarvisio, che chiuse al 42º posto.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali juniores[modifica | modifica wikitesto]

  • 2 medaglie:

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 26ª nel 2004
  • 3 podi:
    • 1 secondo posto
    • 2 terzi posti

Coppa Europa[modifica | modifica wikitesto]

  • Vincitrice della Coppa Europa nel 1999
  • Vincitrice della classifica di discesa libera nel 1999
  • Vincitrice della classifica di slalom gigante nel 1999
  • 26 podi:
    • 9 vittorie
    • 11 secondi posti
    • 6 terzi posti

Coppa Europa - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
15 dicembre 1998 Bardonecchia Italia Italia GS
13 gennaio 1999 Veysonnaz Svizzera Svizzera DH
14 gennaio 1999 Veysonnaz Svizzera Svizzera DH
27 gennaio 1999 Altenmarkt-Zauchensee Austria Austria DH
21 dicembre 2002 Zwiesel Germania Germania GS
22 dicembre 2002 Zwiesel Germania Germania GS
15 dicembre 2004 Altenmarkt-Zauchensee Austria Austria DH
15 febbraio 2006 Abetone Italia Italia GS
13 marzo 2006 Altenmarkt-Zauchensee Austria Austria GS

Legenda:
DH = discesa libera
GS = slalom gigante

Campionati austriaci[modifica | modifica wikitesto]

Il podio del supergigante ai Campionati austriaci del 2008, con Silvia Berger (oro, al centro), tra Renate Götschl (argento, a sinistra) e Stefanie Köhle (bronzo, a destra)

Campionati austriaci juniores[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (DE) Silvia Berger, su oesv.at - ÖSV-Siegertafel, Federazione sciistica dell'Austria (Österreichischer Skiverband). URL consultato il 12 settembre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]