Silvestro Ganassi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Silvestro Ganassi dal Fontego (Fontego, 1492 – ...) è stato un musicista italiano.

Trattatista e didatta, fu tra i primi a dare alle stampe metodi per l'apprendimento di strumenti musicali. Nel 1535 pubblicò La Fontegara, manuale didattico sul modo di suonare il flauto, seguito nel 1542 da Regola Rubertina in cui parla della viola d'arco tastata (viola da gamba) e nel 1543 da Lettione Seconda dedicata al violone.

Ne La Fontegara, oltre alla pratica del flauto dritto descrive le modalità di diminuzione e ornamentazione secondo schemi melodici e ritmici dettagliatissimi, e per vari aspetti unici nel loro genere.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Silvestro Ganassi, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 25-8-2013.
  • I trattati di Silvestro Ganassi su IMSLP
Controllo di autoritàVIAF (EN66618334 · ISNI (EN0000 0000 8390 2026 · LCCN (ENn85042618 · GND (DE119150034 · BNF (FRcb13485440g (data) · CERL cnp01366126