Silvana De Mari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Silvana De Mari a Lucca Comics & Games 2016

Silvana De Mari (Caserta, 28 maggio 1953) è una scrittrice, medico e blogger italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera medica[modifica | modifica wikitesto]

Laureata in medicina all’Università di Torino, si è specializzata in chirurgia generale ed endoscopia dell’apparato digerente e in psicologia cognitiva. Ha esercitato come chirurgo presso gli ospedali piemontesi San Luigi di Orbassano e Santa Croce di Moncalieri, e in Etiopia all’ospedale di Bushulo.[1]

Carriera da scrittrice[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2000 pubblica, per Salani, il suo primo libro per ragazzi, L'ultima stella a destra della luna, cui segue nel 2003 La bestia e la bella, sempre per Salani.

De Mari ottiene grande successo nel 2004 con L'ultimo elfo, tradotto in diciotto lingue, con cui vince il 48º Premio Bancarellino e il Premio Andersen[2][3][4]. L'Ultimo elfo vince in Francia Le Prix Imaginaire 2005, e negli USA il premio American Library Association 2006. Il sequel L'ultimo orco del 2005 segna il passaggio dell'autrice dalla letteratura per ragazzi al genere fantasy rivolto infatti ad un pubblico più adulto. L'ultimo orco vince in premio IBBY International Boud Books Young People 2006[5] e il Prix Sorcières "Romanzi per ragazzi" nel 2008 in Francia.[6] Nel 2008 pubblica il terzo romanzo del ciclo, intitolato Gli ultimi incantesimi.

Nel 2009 pubblica la raccolta di racconti Il cavaliere, la strega, la morte e il diavolo per Lindau e il romanzo Il gatto dagli occhi d'oro per il suo nuovo editore Fanucci. De Mari prosegue il ciclo de L'ultimo elfo con L'ultima profezia del mondo degli uomini (Fanucci, 2010), conclusione della saga, e quindi il prequel Io mi chiamo Yorsh, del 2011. L'anno successivo esce un nuovo sequel, L'ultima profezia del mondo degli uomini. L'epilogo.

Tra i libri di saggistica, De Mari ha pubblicato Il drago come realtà del 2007, dedicato alla letteratura fantastica, e La realtà dell'orco (Lindau, 2012), sulla storia degli ultimi due secoli vista attraverso la letteratura fantastica.

Nel 2014 pubblica Giuseppe figlio di Giacobbe, la natività con la casa editrice Effatà. De Mari riceve il Premio Mulinello 2014.

Nel 2015 per l'iniziativa Scrittori di Classe, pubblica La nuova dinastia. L'anno successivo per la seconda edizione di Scrittori di Classe pubblica Sulle ali della libertà.

Nel settembre 2015 avvia la saga di Hania, con la casa editrice Giunti: il prequel Hania. Il regno delle tigri bianche, e Hania. Il cavaliere di Luce, primo libro della saga. Il secondo romanzo Hania. La strega muta con la casa editrice Giunti esce nel 2016.

Controversie[modifica | modifica wikitesto]

Fervente cristiana, critica verso papa Francesco[7] e l'islam[8][9], a partire da fine 2016, si è resa nota per aver espresso posizioni critiche verso l'omosessualità, il sesso anale (da lei considerato causa di "atroci malattie"),[10] l'Organizzazione mondiale della sanità, l'American Psychological Association[11] e nei confronti delle famiglie che non appartengano a un modello patriarcale.[12] In aperto contrasto con APA e Ordine nazionale degli psicologi, De Mari nega l'esistenza dell'omosessualità.[10] Sul proprio blog ha sostenuto l'omofobia come diritto umano.[13][14]

In seguito alle sue prese di posizione omofobe, è nato un movimento di lettori che ha chiesto agli editori il suo boicottaggio, in particolare riguardo alla pubblicazione di libri per ragazzi[15] [16].

Ha fatto molto discutere la sua presenza in un convegno organizzato dal gruppo religioso di estrema destra Christus Rex. Tale evento è arrivato alla cronaca dato che Silvana De Mari si è presentata armata con un ascia[17] dichiarando: «Noi dobbiamo porgere l’altra guancia se gli offesi siamo noi, ma quando l’offeso è Dio, Gesù ha preso a scudisciate gli altri. Questo particolare potremmo anche ricordarcelo quando le Femen entrano nelle nostre chiese a profanarle»[18][19][20]

Nel 2017 è stato aperto un provvedimento disciplinare, il cui esito è ad aprile 2017 pendente, da parte dell'Ordine dei Medici per via delle sue posizioni considerate dal Presidente Dott. Guido Giustetto "non nel perimetro delle conoscenze scientifiche"[21]. Per le sue affermazioni, a seguito di un esposto, è anche indagata dalla Procura di Torino per diffamazione con l'eventuale aggravante dall'istigazione all'odio razziale. [22]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Narrativa[modifica | modifica wikitesto]

Saga de L'ultimo elfo:

Trilogia di Hania

Saggistica[modifica | modifica wikitesto]

  • Il drago come realtà - I significati storici e metaforici della letteratura fantastica, Salani, 2007.
  • La realtà dell'orco, Lindau, 2012.
  • L'ultimo nemico che sarà sconfitto è la morte. Joanne Kathleen Rowling e l'eptalogia di Harry Potter ne Il Fantastico nella Letteratura per ragazzi. Luci e ombre di 10 serie di successo, a cura di Marina Lenti, Runa Editrice, 2016.
  • Le avventure di Bilbo Baggins, scassinatore, esperto cacciatore di tesori: l'oro e la menzogna nello Hobbit in Hobbitologia, a cura di Marina Lenti e Paolo Gulisano, Camelozampa, 2016.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il Secolo Trentino
  2. ^ Silvana De Mari - Libri
  3. ^ Fanucci Editore | Silvana De Mari - L'ultima profezia del mondo degli uomini - L'epilogo
  4. ^ Biografie scrittori, poeti, artisti - Wuz.it
  5. ^ IBBY Honour List 2006, ibby.org. URL consultato il 24 gennaio 2017.
  6. ^ Les prix en littérature jeunesse - Prix Sorcières, ricochet-jeunes.org. URL consultato il 24 gennaio 2017.
  7. ^ magdicristianoallam.it, http://www.magdicristianoallam.it/blogs/verita-e-rivoluzione/lettera-a-papa-francesco-noi-abbiamo-bisogno-di-un-papa-pronto-al-martirio-per-salvare-i-cristiani-perseguitati-nel-mondo-non-dedito-alla-ricerca-della-popolarita-persino-tra-i-tifosi-del-calcio.html .
  8. ^ silvanademari.iobloggo.com, http://silvanademari.iobloggo.com/506/religione-e-endorfine .
  9. ^ silvanademari.iobloggo.com, http://silvanademari.iobloggo.com/378/il-nostro-amico-islam-religione-di-pace-che-ci-vuole-tanto-bene .
  10. ^ a b > APA e etica, su silvanademari.iobloggo.com. URL consultato il 19 dicembre 2016.
  11. ^ Concetto di malattia, su silvanademari.iobloggo.com. URL consultato il 19 dicembre 2016.
  12. ^ > Gennaio 2017, su silvanademari.iobloggo.com. URL consultato il 14 gennaio 2017.
  13. ^ Anche tu puoi diventare omofobo se sai come farlo, su silvanademari.iobloggo.com. URL consultato il 18 gennaio 2017.
  14. ^ Libertà di parola e di religione, su silvanademari.iobloggo.com. URL consultato il 18 gennaio 2017.
  15. ^ http://www.lastampa.it/2017/01/19/cronaca/non-fermeranno-le-mie-idee-per-me-i-gay-sono-i-nuovi-ariani-lI9fChZfG2Rxi3uvFKrgjO/pagina.html
  16. ^ https://gayburg.blogspot.com/2017/01/pioggia-di-proteste-sulla-giunti-mentre.html
  17. ^ Silvana De Mari con ascia (JPG), 4.bp.blogspot.com.
  18. ^ Gayburg, San Giuseppe era un guerriero Verona 19 Marzo 2017, 25 marzo 2017. URL consultato il 04 aprile 2017.
  19. ^ (IT) Cattivi maestri. Se la scrittrice per ragazzi Silvana De Mari impugna l'ascia... - Io Donna, in Io Donna, 03 aprile 2017. URL consultato il 04 aprile 2017.
  20. ^ (IT) YOUTUBE Silvana De Mari con l'ascia: "L'uomo deve essere armato", su www.blitzquotidiano.it. URL consultato il 05 aprile 2017.
  21. ^ La dottoressa difende l’omofobia? L’Ordine apre un provvedimento disciplinare, lastampa.it. URL consultato il 18 gennaio 2017.
  22. ^ Finisce sotto indagine la «dottoressa anti gay», corriere.it. URL consultato il 05 aprile 2017.
  23. ^ Effatà 1
  24. ^ Effatà 2

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN80402190 · LCCN: (ENno2006080550 · SBN: IT\ICCU\RAVV\231023 · ISNI: (EN0000 0000 8005 0040 · GND: (DE135979102 · BNF: (FRcb15035228m (data)