Sillian

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sillian
comune mercato
Sillian – Stemma
Sillian – Veduta
Localizzazione
Stato Austria Austria
Land Flag of Tirol (state).svg Tirolo
Distretto Lienz
Amministrazione
Sindaco Hermann Mitteregger (lista civica)
Territorio
Coordinate 46°44′51″N 12°25′03″E / 46.7475°N 12.4175°E46.7475; 12.4175 (Sillian)Coordinate: 46°44′51″N 12°25′03″E / 46.7475°N 12.4175°E46.7475; 12.4175 (Sillian)
Altitudine 1 103 m s.l.m.
Superficie 36,21 km²
Abitanti 2 046 (2016)
Densità 56,5 ab./km²
Comuni confinanti Außervillgraten, Heinfels, Innervillgraten, Kartitsch, San Candido (IT-BZ), Sesto (IT-BZ)
Altre informazioni
Cod. postale 9920
Prefisso 04842
Fuso orario UTC+1
Codice SA 7 07 28
Targa LZ
Cartografia
Mappa di localizzazione: Austria
Sillian
Sillian
Sillian – Mappa
Sito istituzionale

Sillian è un comune austriaco di 2 046 abitanti nel distretto di Lienz, in Tirolo; ha lo status di comune mercato (Marktgemeinde). Nel 1939 ha inglobato i comuni soppressi di Arnbach, Panzendorf (tornato autonomo nel 1949) e Sillianberg.

Comune commerciale nell'alta Val Pusteria, alla frontiera occidentale del Tirolo orientale, Sillian è la località principale della regione dell'Oberland.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Sillian è situato ai piedi delle Dolomiti di Lienz e nella Val Pusteria; si trova a un'altitudine di 1 103 m s.l.m. È la località che ha il maggior numero di ore di irraggiamento solare in Austria.

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Nel territorio comunale si trovano le località di Arnbach, Köckberg, Sillian (o "Marktl"), Sillianberg, e Weitlanbrunn.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

L'economia locale si basa da una parte sul turismo e dall'altra su numerose attività artigianali e di servizi. Stazione sciistica, Sillian è attrezzata con 7 impianti di risalita e 45 chilometri di piste. Per il paese passa una delle più importanti piste ciclabili d'Europa, la ciclabile della Drava.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Sillian ed è collegata alla ferrovia della Val Pusteria con le stazioni centrale e di Weitlanbrunn.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN149125043
Austria Portale Austria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Austria