Sillaba tonica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La sillaba tonica, quella su cui cade l'accento o sulla quale deve essere appoggiata la voce per una corretta pronuncia, caratterizza la parola stessa. Infatti abbiamo parole tronche quando la sillaba tonica è l'ultima, piane quando la sillaba tonica è la penultima, sdrucciole quando la sillaba tonica è la terzultima. La lingua italiana ha in prevalenza parole piane. La cosiddetta sillaba "protonica" è quella che precede la sillaba tonica; quella "postonica" è quella che la segue.

Tronche[modifica | modifica wikitesto]

Piane[modifica | modifica wikitesto]

Bisdrucciole[modifica | modifica wikitesto]

  • applicano: ap-pli-ca-no
  • abitano: a-bi-ta-no
  • occupano: oc-cu-pa-no

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]