Sikorsky HH-60J Jayhawk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sikorsky HH-60J Jayhawk
Sikorsky HH-60.jpg
Sikorsky HH-60
Descrizione
Tipoelicottero utility
CostruttoreStati Uniti Sikorsky
Data primo volo1986
Data entrata in servizio1990
Utilizzatore principaleStati Uniti Guardia costiera degli Stati Uniti
Esemplari42
Costo unitario17.000.000 $
Sviluppato dalSikorsky S-70
Dimensioni e pesi
Lunghezza19,76 m (64 ft 10 in)
Altezza5,18 m (16 ft 10 in)
Diametro rotore18,36 m (53 ft 8 in)
Superficie rotore210 (2260 ft²)
Peso a vuoto6580 kg (10624 lb)
Peso carico7375 kg (22000 lb)
Peso max al decollo9926 kg (23500 lb)
Propulsione
Motore2 turbine General Electric T700-GE-701
Potenza1160 kW (1560 shp) ciascuna
Prestazioni
Velocità max333 km/h (193 kt)
Armamento
Mitragliatrici2 M-60 da 7,62 mm
voci di elicotteri presenti su Wikipedia

Il Sikorsky HH-60J Jayhawk è un elicottero biturbina a medio raggio impiegato dalla Guardia costiera degli Stati Uniti (USCG) per la ricerca e soccorso, il controllo delle attività illegali e le missioni di protezione dell'ambiente marino.

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Scelto per sostituire il Sikorsky HH-3F Pelican, l'HH-60J è un membro della famiglia di elicotteri Sikorsky-70 e si basa sugli SH-60 Seahawk della Marina degli Stati Uniti.[1] Lo sviluppo cominciò nel Settembre del 1986, il primo volo è stato eseguito l'8 agosto 1989, e il primo HH-60J è entrato in servizio USCG nel Giugno 1990. La produzione terminò nel 1996 dopo che erano stati prodotti 42 elicotteri.[2] Rispetto al suo predecessore, l'HH-60J è più leggero, più veloce, ha motori più potenti ed è dotato di elettronica più sofisticata.

Tecnica[modifica | modifica wikitesto]

L'HH-60J è stato progettato per trasportare un equipaggio di quattro persone, più 6 persone supplementari a bordo, su una distanza fino a 300 miglia (483 km), con un'autonomia di 45 minuti massimi sul teatro di operazioni. La normale velocità di crociera dell' HH-60J è 135-140 kN (250-260 km/h; 155-161 mph) e l'aeromobile è in grado di raggiungere 180 kN (207 mph; 330 km/h) per brevi periodi. L' HH-60J può volare a 140 nodi (161 mph; 260 km/h) per sei-sette ore.[3] Il serbatoio ha una capacità di 6.460 litri.

Come sistema radio impiega un Collins RCVR-3A per ricevere simultaneamente le informazioni provenienti da quattro rilevatori del sistema NAVSTAR di 18 satelliti in tutto il mondo. Ha inoltre un verricello laterale con 200 piedi di cavo, pari a circa 60 metri.

Nel 2007 è stato avviato un programma di aggiornamento di tutte le unità esistenti.[4] L'aggiornamento riguarda l'introduzione di un glass-cockpit (cioè di strumentazione su schermi piatti CRT anziché strumenti meccanici ed analogici), un sistema a infrarossi migliorato così come un sistema di sensori radar.

Sono state aggiunte delle armi per sparare colpi di avvertimento e alcune piastre blindate per proteggere l'equipaggio dai colpi di armi leggere.

Impiego Operativo[modifica | modifica wikitesto]

Pur essendo stato concepito come velivolo impiegato sulle basi costiere, è stato anche imbarcato sui Cutter della USCG.L'HH-60 è continuamente impiegato per le operazioni del controllo delle coste e del contrasto del narcotraffico dalla USCG.

Gli HH-60 sono stati impiegati durante le 2 guerre del Golfo.

Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti Stati Uniti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ HH-60J "Jayhawk", in Naval Supply Systems Command website, Naval Supply Systems Command. URL consultato il 7 luglio 2010 (archiviato dall'url originale il 7 luglio 2010).
    «Jayhawks have replaced the Sikorsky HH-3F Pelican helicopters ...».
  2. ^ Sikorsky SH-60B "Sea Hawk", in All the World's Rotorcraft. URL consultato il 7 luglio 2010 (archiviato dall'url originale il 7 luglio 2010).
    «...last of 42 delivered in 1996. First flight (USCG 6001) 8 August 1989; first delivery to USCG (6002 at Elizabeth City CGAS) 16 June 1990...».
  3. ^ Thirteenth Coast Guard District Public Affairs Office, Jayhawk - HH-60J Helicopter (PDF), in United States Coast Guard website, United States Coast Guard, 21 aprile 2003. URL consultato il 7 luglio 2010.
    «...carry out the Coast Guard's search and rescue, law enforcement, military readiness and marine environmental protection missions...».
  4. ^ Acquisition Directorate - MH-60T Medium Range Recovery Helicopter (PDF), United States Coast Guard, 2009-11. URL consultato il 7 luglio 2010 (archiviato dall'url originale il 7 luglio 2010).
    «All 42 H-60 aircraft are scheduled to be modernized by 2015».

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]