Sigiswald Kuijken

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
S. Kuijken con il violoncello da spalla

Sigiswald Kuijken /'si:ɣɪsʋɑlt 'kœʏ̯kən/ (Dilbeek, 16 febbraio 1944) è un violinista, direttore d'orchestra e violista belga, noto per le esecuzioni di musica barocca e classica su strumenti dell'epoca.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sigiswald Kuijken dal 1964 al 1972 membro dell'Alarius Ensemble di Bruxelles e, nel 1972, fondò l'orchestra barocca La Petite Bande. Dal 1971 insegna violino barocco al Koninklijk Conservatorium dell'Aia e al Koninklijk Muziekconservatorium di Bruxelles. È noto per essere un seguace della esecuzione storica. Nel 1986 ha fondato il Kuijken String Quartet. Negli ultimi anni si è esibito anche come direttore d'orchestra in un repertorio sinfonico di musica romantica e come solista di viola da braccio (violoncello piccolo); insieme al musicista e liutaio Dmitry Badiarov è anzi uno dei più attivi protagonisti del revival di questo strumento utilizzato nel XVII e XVIII secolo.

I suoi fratelli sono noti anch'essi per l'esecuzione storica: Barthold Kuijken è un flautista e virtuoso di flauto dolce mentre Wieland Kuijken è un violoncellista e violista. Essi hanno suonato molto spesso con il clavicembalista Gustav Leonhardt.

Il 22 febbraio 2007 è stato insignito della laurea honoris causa dall'Università Cattolica di Lovanio in Belgio.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN29718421 · ISNI (EN0000 0001 2100 3313 · LCCN (ENn81078919 · GND (DE128471778 · BNF (FRcb13896199f (data)