Sieradz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il limitrofo comune rurale, vedi Sieradz (comune rurale).
Sieradz
comune
Sieradz – Stemma Sieradz – Bandiera
Localizzazione
StatoPolonia Polonia
VoivodatoPOL województwo łódzkie COA.svg Łódź
DistrettoPOL powiat sieradzki COA.svg Sieradz
Amministrazione
SindacoJacek Walczak
Territorio
Coordinate51°36′N 18°45′E / 51.6°N 18.75°E51.6; 18.75 (Sieradz)Coordinate: 51°36′N 18°45′E / 51.6°N 18.75°E51.6; 18.75 (Sieradz)
Superficie51,22 km²
Abitanti44 018 (2010)
Densità859,39 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale98-200 a 98-210
Prefisso(+48) 43
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Polonia
Sieradz
Sieradz
Sito istituzionale

Sieradz (in latino Syradia) è una città polacca del distretto di Sieradz nel voivodato di Łódź.
Ricopre una superficie di 51,22 km² e nel 2010 contava 44.018 abitanti. Situata sul fiume Warta.

È situata nel voivodato di Łódź dal 1999, ma dal 1975 al 1998 è stata la capitale del voivodato di Sieradz, oggi non più esistente. Storicamente è stata uno dei ducati minori della Piccola Polonia.

Istruzione[modifica | modifica wikitesto]

  • Nauczycielskie Kolegium Języków Obcych in Sieradz (College per insegnanti di lingue straniere)
  • Wyższa Szkoła Humanistyczno-Ekonomiczna
  • Wyższa Szkoła Kupiecka di Łódź, con sede distaccata a Sieradz

Politica[modifica | modifica wikitesto]

Costituente di Sieradz[modifica | modifica wikitesto]

Membri del Parlamento (Sejm) eletti dalla costituente di Sieradz:

Governanti[modifica | modifica wikitesto]

Duchi di Sieradz-Leczyca[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il 1305 parti del Regno di Polonia furono unite a formare il voivodato di Leczyca e il voivodato di Sieradz.

Duchi di Sieradz[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il 1305 parti del Regno di Polonia, come ducato vassallo, furono incorporate nel 1139 dal re Casimiro III di Polonia a formare il voivodato di Sieradz.

Persone legate a Sieradz[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN145465590 · GND: (DE4118634-5
Polonia Portale Polonia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Polonia