Sidrona Diath

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sidrona Diath
Universo Universo espanso (Guerre stellari)
Specie Umana
Sesso Maschio
Luogo di nascita Tatooine
Affiliazione Jedi, Repubblica Galattica

Sidrona Diath è un personaggio dell'universo espanso di Guerre stellari.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Sidrona Diath era stato eletto Cancelliere Supremo della Repubblica nel 4.000 BBY, ed era anche una Maestro Jedi, nato su Tatooine. Aveva un figlio, Dace Diath. Diath disse le parole della lingua Tusken "Koroght gaghgt Takt" al Consiglio Jedi prima di partire per la Grande Guerra Sith. La traduzione in Basic più vicina era "Siate perdonati voi che non venite".

Diath venne ucciso nel 3.997 BBY nella battaglia di Basilisk e venne rimpiazzato da un altro Cancelliere. Le sue parole vennero ricordate migliaia di anni dopo dal Maestro Eeth Koth durante una discussione riguardo a Sharad Hett.

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Outlander (menzionato)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Guerre stellari Portale Guerre stellari: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerre stellari