Sidney Siegel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sidney Siegel (New York, 4 gennaio 191629 novembre 1961) è stato uno psicologo, statistico e studioso delle scienze comportamentali statunitense, noto per aver divulgato la conoscenza della statistica non parametrica.

Nel 1953 conseguì il Ph.D. in psicologia all'Università di Stanford (California). Fatta eccezione per un anno presso il Center for Advanced Study in the Behavioral Sciences di Stanford, insegnò fino alla sua morte (aveva 45 anni) nell'Università di Stato della Pennsylvania.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Nonparametric Statistics for the Behavioral Sciences, 1956
  • Bargaining and Group Decision Making (coautore Lawrence E. Fouraker), premiato nel 1959 con il Monograph Price dell'Accademia Americana delle Arti e delle Scienze
  • Bargaining Behaviour (coautore Lawrence E. Fouraker),
  • A nonparametric sum of ranks procedure for relative spread in unpaired samples, in Journal of the American Statistical Association, 1960 (coautore John Wilder Tukey)
  • Choice, Strategy, and Utility (completato postumo da Alberta E. Siegel e Julia McMichael Andrews)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN79108149 · ISNI: (EN0000 0001 1678 1399