Sibghatullah Mojaddedi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sibghatullah Mojaddedi
Mojaddedi in September 2014.jpg
Mojaddedi nel 2014

Presidente dell'Afghanistan
Durata mandato 28 aprile 1992 –
28 giugno 1992
Capo del governo Abdul Sabur Farid Kuhestani
Predecessore Abdul Rahim Hatef
Successore Burhanuddin Rabbani

Dati generali
Partito politico Fronte di liberazione nazionale afghano

Sibghatullah Mojaddedi (Kabul, 21 aprile 192511 febbraio 2019) è stato un politico afghano.

È stato Presidente ad interim dell'Afghanistan dopo la caduta del Governo guidato da Mohammad Najibullah nell'aprile 1992, rimanendo in carica fino al giugno seguente.

Ha fondato il Fronte di Liberazione Nazionale Afghano ed è stato Presidente della Loya jirga che nel 2003 ha approvato la nuova Costituzione del Paese.

Nel 2005 è stato nominato Presidente del Meshrano Jirga, la camera alta dell'Assemblea nazionale ed è stato riconfermato come membro nel 2011.

È di religione islamica sunnita.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN75918762 · LCCN (ENno97021045 · GND (DE1177933802 · WorldCat Identities (ENno97-021045
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie