Si può dare di più

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Si può dare di più
ArtistaUmberto Tozzi, Enrico Ruggeri, Gianni Morandi
Tipo albumSingolo
PubblicazioneFebbraio 1987
Durata4:25
Album di provenienzaSi può dare di più
GenerePop
EtichettaAriola
ProduttoreGiancarlo Bigazzi
Registrazione1987 Morning Studios di Milano
FormatiVinile
Umberto Tozzi - cronologia
Singolo precedente
(1984)
Singolo successivo
(1987)
Gianni Morandi - cronologia
Singolo precedente
(1986)
Singolo successivo
Tutti abbiamo una canzone
(1987)

« Si può dare di più, perché è dentro di noi, si può osare di più, senza essere eroi »

Si può dare di più nasce dall'idea del discografico Mario Ragni, ed è un brano musicale che fu scritto da Giancarlo Bigazzi, Umberto Tozzi e Raf, vincitore del Festival di Sanremo 1987 nell'interpretazione dello stesso Tozzi con Enrico Ruggeri e Gianni Morandi, tre cantanti con stili musicali molto diversi ma con in comune la grande passione per il calcio.

La canzone nacque proprio dall'esperienza dei tre cantanti nella Nazionale Cantanti, di cui Si può dare di più divenne l'inno ufficiale.

Il relativo singolo, contenente sul lato B La canzone della verità, scritta da Ruggeri e Luigi Schiavone ed interpretata sempre dal trio Morandi - Ruggeri - Tozzi, fu primo in classifica quell'anno, in Italia, per 7 settimane consecutive. Di questo brano esiste anche una versione cantata dal solo Morandi presente nel CD "30 volte Morandi" pubblicato nel 1998.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Lato A
  1. Si può dare di più – 4:25
Lato B
  1. La canzone della verità – 4:12

Fumetti[modifica | modifica wikitesto]

La canzone viene citata nella storia "Topolino e i cavalieri della tavola rotonda"[1] in cui un menestrello la rivisita dietro suggerimento di Topolino per cantarla a re Artù e Ginevra.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Festival di Sanremo Portale Festival di Sanremo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Festival di Sanremo