Shroob

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Uno Shroob

Per Shroob si intendono degli alieni simili a funghi antropomorfi di colori variabili comparsi nel videogioco Mario & Luigi: Fratelli nel tempo, del quale sono i principali antagonisti. Invadono il Regno dei Funghi del passato in cerca di una nuova casa.

Aspetto[modifica | modifica wikitesto]

Lo Shroob è un extraterrestre proveniente dall'omonimo pianeta, somigliante a un fungo antropomorfo viola. Odiano terribilmente le lacrime di bambino in grado di causare la morte della loro intera specie. Sono tutti sotto il controllo delle due Principesse Shroob. I principali tipi sono:

Shroob: Soldato semplice dell'armata Shroob, di colore viola. È il più conosciuto. Usa una pistola laser. Offre anche dei servigi alla Principessa Shroob. Nel teatro del Deserto Grizly usa un martellone gigante per far precipitare Mario & Co. in una caverna sotterranea. È un boss nascosto in Mario & Luigi: Viaggio al Centro di Bowser.

Teleshroober: Shroob di colore azzurro e rosa dotato di antenne con cui controlla piccole bombe mobili quali piccoli dischi volanti e un monoruota esplosivo. Si trovano all'interno di Yoob, dove gestiscono la fabbrica di uova contenuta all'interno del mostro.

Dottor Shroob: Uno Shroob di colore giallo che indossa un grande paio di occhiali. Adibito al controllo dei macchinari per la produzione del carburante per UFO e guardia del Laboratorio Linfa. Attacca con una pistola laser e con funghi dagli effetti diversi, con cui può rafforzarsi o indebolirsi.

Shroommozzatore: Shroob di color verde spento che pattuglia il deserto del Gritzly nascosto sotto la sabbia. È dotato di un respiratore e attacca spuntando da sotto la sabbia oppure lanciando oggetti contro Mario & Co.

Shroob fiammone: Uno Shroob di colore rosso e giallo con la testa incendiata. Si trova all'interno del Vulcano Twomp. Attacca lanciando palle di fuoco o petardi tramite un UFO, ma se spento attacca usando una pistola laser.

UFO Shroob: La navicella base degli Shroob. Monoposto, per essere combattuta si deve avere il controllo su un'astronave ma bisogna, in alcuni casi, schivarne gli attacchi provocati dall'uso di particolari abilità di altri nemici.

Guardiano Shroob: Shroob a guardia della Navicella Madre di colore bianco e viola. Attacca usando una pistola laser. Se può, attacca in coppia. È velocissimo a sferrare i suoi attacchi.

Mastro Shroob e Shrooballievo: Uno Shroob anziano che tiene in spalla un giovane Shroob. Sono di colore viola e azzurro. Dopo aver sconfitto Mastro Shroob, lo Shrooballievo si disfarrà del suo corpo calciandolo fuori dallo schermo senza scrupoli, ma dopo qualche turno lo Shrooballievo potrebbe rianimare il suo compagno. L'anziano attacca usando il suo bastone da passeggio o lanciando una grande roccia, il giovane con un lanciapetardi o una pistola laser.

Nel gioco compaiono anche due boss appartenenti alla razza degli Shroob, ovvero Shrooboide, il primo boss affrontato da Mario adulto e lo Shrooboide rosso, una versione molto più potente del predecessore.

Linguaggio[modifica | modifica wikitesto]

Il loro linguaggio consiste in un indecifrabile insieme di strani segni. Fortunatamente, arrivati ad un certo punto del gioco, cominceranno a comparire le traduzioni delle loro conversazioni. Inoltre, la vecchia sorella della Principessa Shroob, sarà capace di parlare la lingua che è stata impostata dal DS.

Tecnologia[modifica | modifica wikitesto]

La loro tecnologia è molto più avanzata di quella del mondo di Mario. Possono volare su degli UFO che usano carburante a base di energia di Toad, possiedono armi estremamente forti e la loro più importante base è un'Astronave Madre, dove comanda la Principessa Shroob. Possiedono anche una base segreta all'interno di Yoob dove sottopongono gli Yoshi a vari mutamenti.

Boss che hanno rapporti con gli Shroob[modifica | modifica wikitesto]

Questi boss sono Shroob particolari o creature appartenenti al Regno dei Funghi che sono state sottoposte al controllo degli Shroob.

Shrooboide[modifica | modifica wikitesto]

Uno Shroob più grande di quelli normali, verde e giallo, con una grandissima bocca. Attacca Mario girando su sé stesso vorticosamente.

Storcibruco[modifica | modifica wikitesto]

Un Torcibruco modificato dagli Shroob. È il boss del Laboratorio Linfa. Bevendo una sostanza verdastra da un bicchiere ne ricava carburante per gli UFO degli Shroob. È sempre affiancato da due Dottor Shroob. Attacca sbattendo violentemente il suo corpo sul terreno generando onde d'urto ed emettendo nubi di gas tossici. Per batterlo è necessario colpire uno dei Dottor Shroob che lo aiuta quando questi impugna un fungo velenoso (fungo bianco), in modo che questo finisca dentro il bicchiere e il bruco, bevendo, deperisca diventando molto più vulnerabile agli attacchi. Al contrario, se il Dottor Shroob impugna un fungo rosso, il bruco bevendo riacquisterà 100 PV.

Ovaccione[modifica | modifica wikitesto]

Un uovo gigante viola e verde, fonte di energia di Yoob, un dinosauro gigante creato dagli Shroob partendo dalle cellule degli Yoshi.

Shroobopeste[modifica | modifica wikitesto]

Uno Shroob molto grande, di colore blu e giallo, decisamente sovrappeso che si combatte nel Koopaseo. È una sorta di bambinone che attacca con il suo gigantesco lecca-lecca o sputando palle di fuoco, funghi velenosi e talvolta fungi curativi, che non andrebbero respinti. Decide chi attaccare chiedendo un sondaggio al pubblico della sala.

Comandante Shroob[modifica | modifica wikitesto]

Uno Shroob di colore fucsia, con dei baffi ed un fischietto. Comanda l'armata di Shroob sul Colle Stella. Attacca con una pistola laser oppure lanciando addosso a Mario & Co. i suoi soldati.

Le due principesse Shroob[modifica | modifica wikitesto]

Fra gli Shroob, come per i Toad nel Regno dei Funghi, spicca fra tutti una principessa, in questo caso la Principessa Shroob. Maggior organizzatrice dell'invasione del Regno dei Funghi, è estremamente crudele e usa non molto raramente una risata diabolica. Ha inoltre una sorella, molto più pericolosa e forte, capace di trasformarsi in un orribile mostro. Quando infatti la Principessa Peach si ritrovò nel Regno dei Funghi del Passato, le due Principesse Shroob l'attaccarono subito. Ma Peach usò velocemente la Stella Cobalto, fonte di energia della Macchina del Tempo, per imprigionare la sorella più vecchia, per poi spezzare la stella affinché restasse imprigionata per più tempo possibile dentro. Ma non sapendo cosa fosse successo di preciso alla Principessa Peach, Mario, Luigi e i loro alter ego del passato recupereranno i pezzi della stella e il pezzo finale verrà rubato a Peach da Baby Bowser, intenzionato a prendere tutti i pezzi di stella per sé, liberando la Principessa Shroob più vecchia che vendicherà la sua sorellina. Dopo che viene sconfitta, si trasforma in un piccolo fungo viola e fucsia.

Yoob[modifica | modifica wikitesto]

È uno Yoshi gigante mutato dagli Shroob. Esso è di colore magenta nella schiena e nella testa e di colore verde nel petto. Era stato mandato sull'isola degli Yoshi dagli Shroob ancora sotto forma di uovo magenta a pois verdi. Alla schiusa dell'uovo si crea scompiglio su tutta l'isola, come previsto dagli Shroob.

Quando Luigi, Mario, Baby Luigi, Baby Mario vengono inghiottiti da questi scoprono che lo stomaco dello yoob è una fabbrica di uova dall'aspetto simile a quella dello yoob. I nostri eroi neutralizzano i baby yoshi che erano usciti dalle uova grazie al masso tritatutto, salvano Toadoberto che si trovava nello stomaco del mostro e disattivano lo Yoob.

Shrowser[modifica | modifica wikitesto]

È il boss finale del gioco. Non è altri che Bowser dopo aver mangiato la Principessa Shroob anziana tramutata in un fungo. Non permette a Mario & Co. di attaccare, quindi per sconfiggerlo è necessario solo schivare i suoi attacchi che andranno a colpire lo spirito della Principessa Shroob.

In Mario & Luigi: Viaggio al Centro di Bowser[modifica | modifica wikitesto]

Tre Shroob, situati all'interno della cella frigorifera nel castello di Bowser, sono dei boss nascosti in Mario & Luigi: Viaggio al centro di Bowser. Sempre nello stesso gioco, uno Shroob si può trovare nel Teatro Sogghigno come semplice spettatore.

Nintendo Portale Nintendo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di nintendo