Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Shonan Bellmare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Shonan Bellmare
湘南ベルマーレ
Calcio Football pictogram.svg
Shonan Bellmare stemma.png
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Blu e Verde con onda Bianca.png verdeblu
Dati societari
Città Hiratsuka
Nazione Giappone Giappone
Confederazione AFC
Federazione Flag of Japan.svg JFA
Campionato J1 League
Fondazione 1968
Presidente Giappone Kiyoshi Makabe
Allenatore Corea del Sud Cho Kwi-Jea
Stadio Shonan BMW Stadium Hiratsuka
(18 500 posti)
Sito web www.bellmare.co.jp/
Palmarès
Trofei nazionali 3 Coppe dell'Imperatore
Trofei internazionali 2 Coppe delle Coppe dell'AFC
Si invita a seguire il modello di voce

Lo Shonan Bellmare (湘南ベルマーレ Shōnan Berumāre?) è una società calcistica giapponese situata ad Hiratsuka, nella prefettura di Kanagawa. Milita in J1 League, massima serie del campionato giapponese di calcio, e disputa le partite casalinghe nell'Hiratsuka Athletics Stadium.

Il nome è composto da due parti: Shonan si riferisce all'area dove è situata Hiratsuka; Bellmare, invece, deriva dai termini latini bellus (grazioso) e mare (che sta per "marino").

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il club fu fondato nel 1968 come Towa Estate Development S.C. a Tochigi. Nel 1972 ottennero la promozione nella prima divisione della Japan Soccer League. In seguito il nome fu cambiato in Fujita Kogyo S.C. dopo che la Towa Estate Development cedette la proprietà alla Fujita Kogyo, che trasferì la squadra ad Hiratsuka.

Tra il 1977 ed il 1981 il club vinse 3 volte la Japan Soccer League, oltre ad ottenere due double grazie alle vittorie in Coppa dell'Imperatore; ciononostante, nel 1990 retrocesse in seconda divisione. Sebbene abbia vinto l'ultima stagione della seconda divisione della JSL (1991-92), la squadra non rispettava i requisiti necessari per poter partecipare alla nascente J. League, per cui al suo posto fu promosso il Kashima Antlers, giunto secondo.

Nel 1993 il club cambiò nome in Shonan Bellmare ed ottenne l'ingresso come membro associato della J. League. In quell'anno disputarono e vinsero il campionato di prima divisione della Japan Football (allora corrispondente alla seconda serie). Dopo la ristrutturazione dello stadio per andare incontro ai requisiti richiesti dalla J. League, quest'ultima accordò la partecipazione della squadra in massima serie. Siccome all'epoca era richiesta sia la designazione di una sola città come sede principale, sia l'inserimento obbligatorio del nome della città in quello della squadra, lo Shonan Bellmare fu rinominato Bellmare Hiratsuka.

Nella prima stagione in J. League, il Bellmare si piazzò al penultimo posto in classifica nel primo stage (ossia il girone d'andata) e al secondo posto nel secondo stage (il girone di ritorno). Nello stesso periodo vinse la Coppa dell'Imperatore, che consentì la partecipazione alla Coppa delle Coppe dell'AFC, vinta nel 1996 battendo in finale gli iracheni dell'Al Talaba.

Quattro calciatori del Bellmare sono stati convocati per partecipare al campionato del mondo 1998: Hidetoshi Nakata, Wagner Lopes, Hong Myung-Bo e Nobuyuki Kojima. Dopo il trasferimento di Nakata al Perugia al termine del Mondiale francese, il club subì una fase di declino. Nel 1999 lo sponsor principale, Fujita, decise di interrompere i finanziamenti a causa delle proprie difficoltà economiche; ciò comporto la cessione dei calciatori con ingaggi alti, tra cui anche Lopes, Hong e Kojima, ma non fu sufficiente per evitare la retrocessione in J. League 2.

Nel 2000 la proprietà del club fu ceduta ad un'organizzazione locale e fu ripristinato il nome precedente, tornando così a chiamarsi Shonan Bellmare.

Il 5 dicembre 2009, grazie al terzo posto ottenuto in J. League 2, la squadra è stata promossa in J. League 1, ritornandovi dopo dieci anni di assenza, ma al termine del campionato 2010 è retrocessa nuovamente in J. League 2.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Anno Serie G P.ti V Pa Pe Pos. Allenatore
1992 JFL (1º div.) 18 31 9 5 4 3 GiapponeMitsuru Komaeda
1993 18 16 2 1
1994 J. (1º stage) 22 7 15 11
J. (2º stage) 22 16 6 2
1995 J. (1º stage) 26 43 14 12 7
J. (2º stage) 26 22 7 19 14 GiapponeMitsuru Komaeda/

GiapponeShigeharu Ueki

1996 J. 30 36 12 18 11 BrasileToninho Moura/GiapponeShigeharu Ueki
1997 J. (1º stage) 16 28 11 5 4 GiapponeShigeharu Ueki
J. (2º stage) 16 21 8 8 9
1998 J. (1º stage) 17 20 8 9 11
J. (2º stage) 17 22 8 9 12
1999 J1 (1º stage) 15 9 3 12 0 16 GiapponeEiji Ueda
J1 (2º stage) 15 4 1 13 1 16 GiapponeMitsuru Komaeda
2000 J2 40 43 15 24 1 8 GiapponeHisashi Katō
2001 44 60 20 20 4 8 GiapponeKōji Tanaka
2002 44 64 16 12 16 5
2003 44 44 11 22 11 10 MaroccoMohammed Samir/GiapponeMatsuichi Yamada
2004 44 36 7 22 15 10 GiapponeMatsuichi Yamada/GiapponeTatsuya Mochizuki/GiapponeEiji Ueda
2005 44 54 13 16 15 7 GiapponeEiji Ueda
2006 48 49 13 25 10 11 GiapponeEiji Ueda/GiapponeMasaaki Kanno
2007 48 77 23 17 8 6 GiapponeMasaaki Kanno
2008 42 65 19 8 15 5
2009 51 98 32 10 9 3 GiapponeYasuharu Sorimachi
2010 J1 34 16 3 7 24 18
2011 J2 38 46 12 10 16 14
2012 42 75 20 15 7 2 Corea del SudCho Kwi-Jea
2013 J1 34 25 6 7 21 16
2014 J2 42 101 31 8 3 1
2015 J1 (1º stage) 17 22 6 4 7 10
J1 (2º stage) 17 26 7 5 5 9
2016 J1 (1º stage) 17 16 4 4 9 16
J1 (2º stage) 17 11 3 2 12 17
2017 J2 42 83 24 11 7 1
2018 J1 0 0 0 0 0 0

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori dello Shonan Bellmare

Calciatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori dello Shonan Bellmare

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Towa / Fujita[modifica | modifica wikitesto]

Bellmare Hiratsuka / Shonan Bellmare[modifica | modifica wikitesto]

Calciatori ai Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali di calcio 1998

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2018[modifica | modifica wikitesto]

Rosa aggiornata al 10 gennaio 2018

N. Ruolo Giocatore
1 Giappone P Yōta Akimoto
2 Giappone C Shunsuke Kikuchi
3 Giappone D Ryōhei Okazaki
4 Brasile D André Bahia
5 Giappone C Yūsuke Kobayashi
6 Giappone C Toshiki Ishikawa
7 Giappone C Tsukasa Umesaki
8 Giappone D Kazunari Ōno
9 Brasile A Dinei
10 Giappone C Hiroki Akino
11 Giappone D Ryō Takahashi
13 Giappone C Miki Yamane
14 Giappone C Seiya Fujita
15 Giappone A Ryunosuke Noda
16 Giappone C Mitsuki Saito
17 Giappone A Jin Hanato
N. Ruolo Giocatore
19 Serbia C Alen Stevanović
20 Giappone D Keisuke Saka
21 Giappone P Daiki Tomii
23 Giappone C Kaoru Takayama Captain sports.svg
24 Giappone A Genta Omotehara
26 Giappone A Kazuki Yamaguchi
27 Giappone A Kunitomo Suzuki
28 Giappone D Hirokazu Ishihara
29 Giappone D Daiki Sugioka
30 Giappone D Tsuyoshi Shimamura
31 Giappone P Masaaki Gōto
32 Giappone C Hikaru Arai
33 Giappone P Kōta Sanada
36 Giappone D Takuya Okamoto
40 Giappone C Temma Matsuda
41 Croazia C Mihael Mikić

Calcio a 5[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Shonan Bellmare Futsal.

A partire dal 2007 lo Shonan Bellmare partecipa anche al principale campionato giapponese di calcio a 5, la F. League, attraverso una propria formazione.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]