Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Food Wars! Shokugeki no Soma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Shokugeki no Soma)
Jump to navigation Jump to search
Food Wars! Shokugeki no Soma
食戟のソーマ
(Shokugeki no Sōma)
Food Wars! manga.jpg
Copertina del primo volume dell'edizione italiana, raffigurante il protagonista Sōma Yukihira
Genereavventura, commedia[1], slice of life[2]
Manga
AutoreYūto Tsukuda
DisegniShun Saeki
EditoreShūeisha
RivistaWeekly Shōnen Jump
Targetshōnen
1ª edizione26 novembre 2012 – in corso
Tankōbon32 (in corso)
Editore it.RW Edizioni - Goen
Collana 1ª ed. it.Young Collection
1ª edizione it.21 novembre 2015 – in corso
Volumi it.23 / 32 Completa al 72%
Testi it.Valentina Vignola
Light novel
Shokugeki no Sōma: à la carte
TestiMichiko Itō
DisegniShun Saeki
EditoreShūeisha - Jump j-Books
1ª edizione4 febbraio 2014 – in corso
Volumi4 (in corso)
Manga
Shokugeki no Sōma - L'étoile
TestiMichiko Itō
DisegniTaiki Asatoki
EditoreShūeisha
RivistaShōnen Jump +
Targetshōnen
1ª edizione3 marzo 2015 – in corso
Tankōbon3 (in corso)
Serie TV anime
Food Wars! Battaglie culinarie
RegiaYoshitomo Yonetani
Composizione serieShōgo Yasukawa
MusicheTatsuya Katō
StudioJ.C.Staff
ReteTBS, MBS, CBC, BS-TBS, Animax
1ª TV3 aprile 2015 – in corso
Episodi61 (completa) in 3 stagioni + 4 OAV
Aspect ratio16:9
Durata ep.25 min circa
Editore it.Yamato Video
Rete it.Man-ga (stagioni 1 e 2 sottotitolate)
1ª TV it.27 aprile 2015 – 29 novembre 2016
1º streaming it.YouTube (stagioni 1 e 2 sottotitolate in simulcast), Crunchyroll (stagione 3 sottotitolata in simulcast)
Episodi it.61 (completa) in 3 stagioni
Durata ep. it.25 min circa

Food Wars! Shokugeki no Soma (食戟のソーマ Shokugeki no Sōma?, lett. "Sōma delle battaglie culinarie") è un manga shōnen a tema culinario scritto da Yūto Tsukuda, disegnato da Shun Saeki e ideato insieme alla chef Yuki Morisaki, fornitrice delle ricette. Una serie di light novel, basata sul manga, ha avuto inizio il 4 febbraio 2014. Un adattamento anime, prodotto da J.C.Staff, è stato trasmesso in Giappone in due stagioni tra il 3 aprile 2015 e il 24 settembre 2016; una terza stagione è stata annunciata per autunno 2017. In Italia il manga è edito da Goen, mentre i diritti delle prime due stagioni dell'anime sono stati acquistati da Yamato Video.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sōma Yukihira è un ragazzo di quindici anni che sogna di diventare un giorno uno chef a tempo pieno nella tavola calda di famiglia. Qui, lavora insieme al padre Jōichirō, con il quale non perde mai occasione di confrontarsi in cucina perdendo quotidianamente. Dopo che Sōma si diploma alle medie, Jōichirō decide però di chiudere l'attività per andare a lavorare in America, ma non prima di lanciare una sfida al figlio: riuscire a sopravvivere nella scuola di cucina d'élite Tōtsuki, dove solo il 10% degli studenti riesce a conseguire il diploma ogni anno. Sōma, orgoglioso e testardo, non ci pensa due volte ad iscriversi all'accademia, ben desideroso di dimostrare al padre tutto il proprio valore.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Personaggi di Food Wars! Shokugeki no Soma.
Sōma Yukihira nell'anime
Sōma Yukihira (幸平 創真 Yukihira Sōma?)
Doppiato da: Yoshitsugu Matsuoka
Un ragazzo di quindici anni che lavora insieme al padre nel ristorante di famiglia "Da Yukihira", basato sulla preparazione di specialità della giornata. Poiché lavora in una cucina da quando aveva 3 anni ha una grande esperienza culinaria ed è inoltre temprato dalle numerose sfide col padre, terminate sempre con una sconfitta, da cui ha imparato molto. Fa parte della 92ª generazione di cuochi della Tōtsuki ed è un membro del dormitorio Stella Polare, di cui ha superato facilmente la prova d'ingresso. Ha l'abitudine di creare prototipi di piatti disgustosi che fa mangiare al malcapitato di turno, ma quando si tratta di fare sfide vere sa sfoderare dei piatti deliziosi. Sōma è subito odiato da quasi tutti gli studenti perché alla sua presentazione disse che si sarebbe preso il primo posto della Totsuki. Si comporta sempre in modo amichevole, a meno che non vengano calpestati i valori in cui crede. Sōma ha una grande inventiva che gli consente di preparare piatti deliziosi anche nelle condizioni più estreme, non si pone mai limiti come cuoco e punta sempre a migliorare senza sosta. Sa bene quanto il mondo della cucina sia vasto e pressoché infinito, quindi vuole apprendere ogni stile e tecnica che vedrà ed assimilarla per creare sempre nuovi piatti.
Erina Nakiri (薙切 えりな Nakiri Erina?)
Doppiata da: Risa Taneda (prima voce), Hisako Kanemoto (seconda voce)
Una studentessa del primo anno che nonostante l'età è già detentrice del decimo posto degli "Elite 10". È dotata di un palato finissimo che le ha garantito il soprannome di "Palato di Dio"; è considerata come colei che diverrà la diplomata più abile di tutta la storia dell'accademia e colei che dominerà il mondo della gastronomia giapponese nel prossimo futuro. Non riconosce il talento di Sōma a causa delle sue origini umili e per l'umiliazione subita durante il test d'ingresso alla Tōtsuki e tenterà sempre di allontanarlo dall'accademia. È una ragazza superba che tenta sempre di distruggere senza pietà tutto ciò che non ritiene necessario per l'accademia. Erina è sempre fredda e distaccata, ma quando si tratta di Sōma si agita sempre a causa delle forti divergenze culinarie, nonostante lui non faccia assolutamente nulla per sminuirla. Le piace leggere manga shoujo ed è totalmente inesperta per quanto riguarda il romanticismo, dal momento che considera i ragazzi e gli appuntamenti assolutamente inutili.

Media[modifica | modifica wikitesto]

Manga[modifica | modifica wikitesto]

Prima di essere serializzata su Weekly Shōnen Jump è stato pubblicato come capitolo autoconclusivo sull'uscita primaverile del 2012 di Jump NEXT!, capitolo poi inserito nel primo tankōbon. Viene poi pubblicato su Weekly Shōnen Jump dal numero 52 del 2012 uscito il 26 novembre 2012[3] mentre il primo volume è uscito il 4 aprile 2013[4]. In Nord America Viz Media ha comprato i diritti della serie, con i volumi che saranno distribuiti sia in formato cartaceo sia in formato digitale[5] che usciranno rispettivamente il 18 marzo 2014 e il 5 agosto 2014[6] mentre la serie avrà il nome Food Wars: Shokugeki no Sōma. Inoltre a partire dal 3 novembre 2014 la serie è stata anche pubblicata a capitoli sulla rivista digitale settimanale Shonen Jump di Viz Media[7]. In Italia la serie è stata annunciata al Lucca Comics & Games 2014 da Goen[8], il cui primo volume è stato distribuito in anteprima al Lucca Comics & Games 2015 e successivamente distribuito per il circuito delle edicole e delle fumetterie il 21 novembre 2015[9].

Capitoli[modifica | modifica wikitesto]

GiapponeseKanji」 - RōmajiData di prima pubblicazione
GiapponeseItaliano
1「果て無き荒野」 - Hate naki kōya4 aprile 2013[10]
ISBN 978-4-08-870721-1
21 novembre 2015[9]
ISBN 978-88-6712-418-3
Capitoli
  • 001. (果て無き荒野 Hate naki kōya?)
  • 002. (神の舌 Kami no shita?)
  • 003. (『化ける』ふりかげ "Bakeru" Furikake?)
  • 004. (魔王、『玉』を語る Maō, "gyoku" o kataru?)
  • 005. (この料理人は笑わない Kono Ryōrijin wa Warawanai?)
  • Special Short: (食戟のソーマ: 読み切り版 Shokugeki no Soma: Yomikiri-ban?)
  • Side Story: (番外編『倉瀬さんの日記』 Bangaihen: Kurase-san no nikki?)
2「氷の女王と春の嵐」 - Kōri no joō to haru no arashi4 giugno 2013[11]
ISBN 978-4-08-870762-4
16 gennaio 2016[12]
ISBN 978-88-6712-484-8
Capitoli
  • 006. (極星の聖母 Kyokusei no Maria?)
  • 007. (無法地帯 Muhō chitai?)
  • 008. (春を呼ぶ皿 Haru o yobu sara?)
  • 009. (氷の女王と春の嵐 Kōri no joō to haru no arashi?)
  • 010. (肉の侵略者 Niku no shinryaku-sha?)
  • 011. (対決前夜 Taiketsu zen'ya?)
  • 012. (戦場に臨む Senjō ni nozomu?)
  • 013. (静かなる丼、雄弁な丼 Shizukanaru don, yūben'na don?)
  • 014. (惠の庭 Megumi no niwa?)
3「至上のルセット」 - Shijō no rusetto2 agosto 2013[13]
ISBN 978-4-08-870787-7
23 aprile 2016[14]
ISBN 978-88-6712-520-3
Capitoli
  • 015. (摩擦と選良 Masatsu to senryō?)
  • 016. (発想と創造の協奏曲 Hassō to sōzō no kyōsōkyoku?)
  • 017. (山を彩る衣 Yama o irodoru koromo?)
  • 018. (アイデアの種 Aidea no tane?)
  • 019. (火花散る魂 Hibana chiru tamashii?)
  • 020. (宣告 Senkoku?)
  • 021. (至上のルセット Shijō no rusetto?)
  • Special Short:
  • Side Story: (Cuoco in Italia?)
4「その面影」 - Sono omokage4 settembre 2013[15]
ISBN 978-4-08-870822-5
8 luglio 2016[16]
ISBN 978-88-6712-542-5
Capitoli
  • 022. (卒業生達 Sotsugyōsei tachi?)
  • 023. (存在の証明 Sonzai no shōmei?)
  • 024. (東から来た魔術師 Azuma kara kita majutsushi?)
  • 025. (その面影 Sono omokage?)
  • 026. (ひと皿の記憶 Hito sara no kioku?)
  • 027. (敗北の苦み Haiboku no nigami?)
  • 028. (誰も寝てはならぬ Dare mo nete wa naranu?)
  • 029. (夜明け前の卵たち Yoake mae no tamago tachi?)
  • 030. (想定の陥穽 Sōtei no kansei?)
5「踊る料理人」 - Odoru ryōrinin4 dicembre 2013[17]
ISBN 978-4-08-870855-3
16 settembre 2016[18]
ISBN 978-88-6712-563-0
Capitoli
  • 031. (メタモルフォーゼ Metamorufuoze?)
  • 032. (踊る料理人 Odoru ryōrinin?)
  • 033. (いずれ戦う者たちへ Izure takakaumono tachi e?)
  • 034. (遠月を巡る因縁 Tōtsuki o meguru inen?)
  • 035. (官能の唐揚げ(1) Kannō no karaage (1)?)
  • 036. (官能の唐揚げ(2) Kannō no karaage (2)?)
  • 037. (官能の唐揚げ(3) Kannō no karaage (3)?)
  • 038. (官能の唐揚げ(4) Kannō no karaage (4)?)
  • 039. (選ばれし者 Erabareshi mono?)
  • Side Story: (番外編『秋の味覚をおあがりよ!』 Bangaihen: Aki no mikaku o oagari yo!?)
6「斗いの記憶」 - Tatakai no kioku4 febbraio 2014[19]
ISBN 978-4-08-880007-3
28 ottobre 2016[20]
ISBN 978-88-6712-575-3
Capitoli
  • 040. (帰還 Kikan?)
  • 041. (『修羅』と呼ばれだ男 "Syura" to yobareda otoko?)
  • 042. (目覚めの口づけ Mezame no kuchizuke?)
  • 043. (万里を駆ける料理人 Banri o kakeru ryōrinin?)
  • 044. (予想外のストレート Yosō-gai no sutorēto?)
  • 045. (香りと刺激の伴奏者 Kaori to shigeki no bansōsha?)
  • 046. (龍は臥し、空へ昇る Ryu wa fushi, sora e noboru?)
  • 047. (斗いの記憶 Tatakai no kioku?)
  • 048. (未知なる既知 Michi naru kichi?)
  • Side Story: (番外編 「真夏の肉魅さん」 Bangaihen: Manatsu no Nikumi-san?)
7「群狼」 - Gunrō4 aprile 2014[21]
ISBN 978-4-08-880044-8
18 novembre 2016[22]
ISBN 978-88-6712-594-4
Capitoli
  • 049. (群狼 Gunrō?)
  • 050. (日常を越えるもの Nichijō o koeru mono?)
  • 051. (魔女の食卓 Majo no shokutaku?)
  • 052. (花に仕える者 Hana ni tsukaeru mono?)
  • 053. (寒い国からやってきた男 Samui kuni kara yatekita otoko?)
  • 054. (花開く個の競演 Hana hiraku ko no kyōen?)
  • 055. (知が穿つ穴 Chi ga ugatsu ana?)
  • 056. (トスカナの月 Tosukana no tsuki?)
  • 057. (彼女の思い出 Kanojo no omoide?)
8「心をのせる」 - Kokorō o nōseru4 luglio 2014[24]
ISBN 978-4-08-880138-4
23 dicembre 2016[25]
ISBN 978-88-6712-608-8
Capitoli
  • 058. (聖なる香り Seinaru kaori?)
  • 059. (それぞれの武器 Sorezore no buki?)
  • 060. (戦士たちの宴 Senshi-tachi no utage?)
  • 061. (心をのせる Kokoro o noseru?)
  • 062. (強者見参 Tsuwamono kenzan?)
  • 063. (たくらみ Takurami?)
  • 064. (オンザエッジ On za ejji?)
  • 065. (弁当進化論 Bentō shinka-ron?)
  • Side Story: (夏休みのエリナ Natsuyasumi no Erina?)[23]
9「『玉』の世代」 - "Gyoku" no sedai4 settembre 2014[26]
ISBN 978-4-08-880176-6
20 gennaio 2017[27]
ISBN 978-88-6712-627-9
Capitoli
  • 066. (その箱に詰めるもの Sono hako ni tsumeru mono?)
  • 067. (交錯する光と影 Kōsaku suru hikari to kage?)
  • 068. (『港町』の決戦 Minatomachi no kessen?)
  • 069. (厨房の独裁者 Chūbō no dokusaisha?)
  • 070. (対極 Taikyoku?)
  • 071. (『勇気』と『覚悟』 "Yūki" to "kakugo"?)
  • 072. (『玉』の世代 "Gyoku" no sedai?)
  • 073. (細いを穿つ Sai o ugatsu?)
  • 074. (敏感怪獣 Binkan kaijū?)
10「勝負の条件」 - Shōbu no jōken4 novembre 2014[28]
ISBN 978-4-08-880212-1
10 marzo 2017[29]
ISBN 978-88-6712-642-2
Capitoli
  • 075. (仮面の下 Kamen no shita?)
  • 076. (決闘の作法 Kettō no sahō?)
  • 077. (追跡者 Tsuisekisha?)
  • 078. (紙一重の攻防 Kamihitoe no kōbō?)
  • 079. (最後の"切り札" Saigo no kādo?)
  • 080. (勝負の条件 Shōbu no jōken?)
  • 081. (観察者、来る Kansatsusha, kitaru?)
  • 082. (スタートライン Sutato rain?)
  • 083. (追う者と追われる者 Ou mono to owareru mono?)
11「朝はまた来る」 - Asa wa mata kuru4 marzo 2015[30]
ISBN 978-4-08-880318-0
7 aprile 2017[31]
ISBN 978-88-6712-656-9
Capitoli
  • 084. (隠された課題 Kakusareta kadai?)
  • 085. (一口目の秘密 Hitokuchime no himitsu?)
  • 086. (ガルニーチュール Garunīchūru?)
  • 087. (秘策 Hisaku?)
  • 088. (~夢の国~ ~Yume no kuni~?)
  • 089. (朝はまた来る Asa wa mata kuru?)
  • 090- (鉄の意志、鋼の心 Tetsu no ishi, hagane no kokoro?)
  • 091. (喰らいあう獣 Kurai au kemono?)
  • 092. (発火装置(ファイアスターター) Hakka sōchi (faiasutātā)?)
12「月光の記憶」 - Gekkou no kioku3 aprile 2015[32]
ISBN 978-4-08-880331-9
5 maggio 2017[33]
ISBN 978-88-6712-690-3
Capitoli
  • 093. (秋を告げる〝刀〟 Aki o tsugeru "katana"?)
  • 094. (旬をつかむ Shun o tsukamu?)
  • 095. (「旬」を巡る戦い `Shun' o meguru tatakai?)
  • 096. (掴んだ答え Tsukanda kotae?)
  • 097. (月光の記憶 Gekkō no kioku?)
  • 098. (積んできた"モノ" Tsunde kita" mono"?)
  • 099. (先陣をきる牙 Senjin o kiru kiba?)
  • 100. (鋭き刃先 Surudoki hasaki?)
  • 101. (鍛えた名刀 Kitaeta meitō?)
13「スタジエール」 - Sutajiēru4 giugno 2015[34]
ISBN 978-4-08-880367-8
3 giugno 2017[35]
ISBN 978-88-6712-703-0
Capitoli
  • 102. (創真の"強さ" Sōma no" tsuyosa"?)
  • 103. (スペシャリテ Supesharite?)
  • 104. (新たなる『玉』 Aratanaru “gyoku”?)
  • 105. (スタジエール Sutajiēru?)
  • 106. (問題の多い繁忙店 Mondai no ōi hanbōten?)
  • 107. (理想との距離 Risō to no kyori?)
  • 108. (道を選ぶ Michi o erabu?)
  • 109. (光をあてる者 Hikari o ateru mono?)
  • Special Short:
  • Side Story: (食戟のソーマ 別腹! (#1.#2) Shoku no sōma betsubara! (#1.#2)?)
14「魔術師再び─!!」 - Majutsushi futatabi!!4 agosto 2015[36]
ISBN 978-4-08-880448-4
7 ottobre 2017[37]
ISBN 978-88-6712-708-5
Capitoli
  • 110. (魔術師再び!! Majutsu-shi futatabi!!?)
  • 111. (コース料理 Kōsu ryōri?)
  • 112. (成長への道標 Seichō e no michishirube?)
  • 113. (忘れられた野菜たち Wasure rareta yasai-tachi?)
  • 114. (ユキヒラ・改 Yukihira kai?)
  • 115. (ぶち破る Buchiyaburu?)
  • 116. (成長という果実 Seichō to iu kajitsu?)
  • 117. (威風堂々 Ifudōdō?)
  • 118. (遠月十傑 Tōtsuki jyukketsu?)
15「月饗祭」 - Gekkyōsai3 ottobre 2015[38]
ISBN 978-4-08-880486-6
6 gennaio 2018[39]
ISBN 978-88-6712-722-1
Capitoli
  • 119. (十傑との距離 Jyukketsu to no kyori?)
  • 120. (怪物行事 (モンスターイベント) Monsutā ibento?)
  • 121. (辛味礼参 Karami raisan?)
  • 122. (「麻」 と 「辣」 Mā to rā?)
  • 123. (辛さを恐れず Karasa o osorezu?)
  • 124. (校歌斉唱 Kōka seishō?)
  • 125. (月饗祭 Gekkyōsai?)
  • 126. (屋台大作戦! Yatai dai-sakusen!?)
  • 127. (月光のささやき Gekkō no sasayaki?)
  • Side Story: (食戟のソーマ 別腹! (#3.#4) Shoku no sōma betsubara! (#3.#4)?)
16「囚われの女王」 - Toraware no joō4 gennaio 2016[40]
ISBN 978-4-08-880583-2
27 gennaio 2018[41]
ISBN 978-88-6712-728-3
Capitoli
  • 128. (死角 Shikaku?)
  • 129. (獅子と獅子 Shishi to shishi?)
  • 130. (若き獅子たちの群れ Wakaki shishi-tachi no mure?)
  • 131. (あの人を待ちわびて Ano hito o machiwabite?)
  • 132. (第一席の力 Daiisseki no chikara?)
  • 133. (翳りゆく食卓 Kageri yuku shokutaku?)
  • 134. (黒雲、月を覆う Kokuun, tsuki o ōu?)
  • 135. (薙切の血族 Nakiri no ketsuzoku?)
  • 136. (囚われの女王 Toraware no joō?)
17「見せしめ」 - Miseshime4 marzo 2016[42]
ISBN 978-4-08-880628-0
17 febbraio 2018[43]
ISBN 978-88-6712-729-0
Capitoli
  • 137. (希望の灯火 Kibō no tomoshibi?)
  • 138. (えりな、極星寮へ Erina, kyokuseiryō e?)
  • 139. (崩れゆく学園 Kuzure yuku gakuen?)
  • 140. (見せしめ Miseshime?)
  • 141. (思い出 Omoide?)
  • 142. (卑劣極まれり Hiretsu kiwamareri?)
  • 143. (火蓋は切られた Hibuta wa kira reta?)
  • 144. (錬金術師の実力 Renkinjutsu-shi no jitsuryoku?)
  • 145. (真の美食 Shin no bishoku?)
18「反撃開始!!」 - Hangeki kaishi!!2 maggio 2016[44]
ISBN 978-4-08-880670-9
24 febbraio 2018[45]
ISBN 978-88-6712-753-5
Capitoli
  • 146. (隠し味 Kakushi aji?)
  • 147. (反撃開始!! Hangeki kaishi!!?)
  • 148. (凱旋 Gaisen?)
  • 149. (天国と地獄 Tengoku to jigoku?)
  • 150. (ボードゲーム Bōdogēmu?)
  • 151. (開戦 Kaisen?)
  • 152. (偵察へ Teisatsu e?)
  • 153. (死の会場 Shi no kaijō?)
  • 154. (牙を剥く Kiba o muku?)
19「頂を目指す者」 - Itadaki o mezasu mono4 luglio 2016[46]
ISBN 978-4-08-880745-4
18 maggio 2018[47]
ISBN 978-88-6712-755-9
Capitoli
  • 155. (最大出力 Saidai shutsuryoku?)
  • 156. (絶対"温"感 Zettai "on"kan?)
  • 157. (鮭は踊る Sake wa odoru?)
  • 158. (その差 Sono sa?)
  • 159. (成長 Seichō?)
  • 160. (アリスの想い Arisu no omoi?)
  • 161. (競演 Kyōen?)
  • 162. ( Watashi?)
  • 163. (頂を目指す者 Itadaki o mezasu mono?)
20「凍っていた想い」 - Kōtteita omoi2 settembre 2016[48]
ISBN 978-4-08-880776-8
1º giugno 2018[49]
ISBN 978-88-6712-780-1
Capitoli
  • 164. (師匠と弟子 Shishō to deshi?)
  • 165. (二つの表情 Futatsu no hyōjō?)
  • 166. (圧倒 Attō?)
  • 167. (浮かぶ顔と浮かぬ顔 Ukabu kao to ukanu kao?)
  • 168. (出会いの日 Deai no hi?)
  • 169. (リベンジ Ribenji?)
  • 170. (凍っていた想い Kōtteita omoi?)
  • 171. (フォロー ミー Forō mī?)
  • 172. (いざ戦いの地へ Iza tatakai no chi e?)
  • Side Story: (食戟のソーマ 別腹! #5 Shoku no sōma betsubara! #5?)
21「遠月列車は行く」 - Tōtsuki-ressha wa iku4 novembre 2016[50]
ISBN 978-4-08-880806-2
14 luglio 2018[51]
ISBN 978-88-6712-766-5
Capitoli
  • 173. (不平等 Fubyōdō?)
  • 174. (時をかける鮭 Toki o kakeru sake?)
  • 175. (遠月列車は行 Tōtsuki-ressha wa iku?)
  • 176. (雪の日の悪戯 Yuki no hi no itazura?)
  • 177. (立ち上がる女騎士 Tachiagaru on'na kishi?)
  • 178. (輝く街 Kagayaku machi?)
  • 179. (対面 Taimen?)
  • 180. (リベンジ・マッチ Ribenji macchi?)
  • 181. (熊肉を攻略せよ Kuma niku o kōryakuseyo?)
  • Side Story: (食戟のソーマ 別腹! (#6.#7) Shoku no sōma betsubara! (#6.#7)?)
22「ライバルとの再戦」 - Raibaru to no saisen31 dicembre 2016[52]
ISBN 978-4-08-880886-4
8 settembre 2018[53]
ISBN 978-88-6712-767-2
Capitoli
  • 182. (新十傑の誕生 Shin jukketsu no tanjō?)
  • 183. (新たな切り口 Arata na kirikuchi?)
  • 184. (恩義 Ongi?)
  • 185. (ライバルとの再戦 Raibaru to no saisen?)
  • 186. (うまみの綱渡り Umami no tsunawatari?)
  • 187. (爆ぜよメンチカツ Haze yo menchi katsu?)
  • 188. (第1ラウンド Dai ichi raundo?)
  • 189. (第2ラウンド Dai ni raundo?)
  • 190. (誰が為に Ta ga tame ni?)
23「荒野を拓く者」 - Kōya o hiraku mono3 marzo 2017[54]
ISBN 978-4-08-881020-1
5 gennaio 2019[55]
ISBN 978-88-6712-768-9
Capitoli
  • 191. (熱戦の果てに Nessen no hate ni?)
  • 192. (乱舞 Ranbu?)
  • 193. (宣戦布告 Sensen fukoku?)
  • 194. (代償 Daishō?)
  • 195. (荒野を拓く者 Kōya o hiraku mono?)
  • 196. (先頭を征く者 Sentō o yuku mono?)
  • 197. (傷だらけの者 Kizu darake no mono?)
  • 198. (力尽きた者 Chikara tsukita mono?)
  • 199. (創真の“強さ” Sōma no "tsuyosa"?)
  • (Jump GIGA Special Project!!?)
24「ようこそ決戦の地へ」 - Yōkoso kessen no chi e2 maggio 2017[56]
ISBN 978-4-08-881072-0

Capitoli
  • 200. (特訓開始! Tokkun kaishi!?)
  • 201. (タクミの執念 Takumi no shūnen?)
  • 202. (えりなの研鑽 Erina no kensan?)
  • 203. (再確認 Saikakunin?)
  • 204. (第十席の決意 Dai jusseki no ketsui?)
  • 205. (幸せの創造者 Shiawase no sōzō-sha?)
  • 206. (ようこそ決戦の地へ Yōkoso kessen no chi e?)
  • 207. (悪運 Akuun?)
  • 208. (地に足つけて Chi ni ashi tsukete?)
25「落ちこぼれの生き方」 - Ochikobore no Ikikata4 luglio 2017[57]
ISBN 978-4-08-881182-6

Capitoli
  • 209. (落ちこぼれの生き方 Ochikobore no ikikata?)
  • 210. (東西の腐れ縁 Tōzai no kusareen?)
  • 211. (絶対的裁定者 Zettaiteki saitei-sha?)
  • 212. (温故 VS 知新 Onko VS chishin?)
  • 213. (可能性の器 Kanōsei no utsuwa?)
  • 214. (強さの起源 Tsuyosa no kigen?)
  • 215. (肉厚は正義 Nikuatsu wa seigi?)
  • 216. (極星寮を背負って Kyokuseiryō o seotte?)
  • 217. (1st BOUTを経て 1st BOUT o hete?)
26「2nd BOUT」 - 2nd BOUT4 settembre 2017[58]
ISBN 978-4-08-881204-5

Capitoli
  • 218. (2nd BOUT 2nd BOUT?)
  • 219. (存在の証明 Sonzai no shōmei?)
  • 220. (竜胆、いざ参らん Rindō, iza mairan?)
  • 221. (辛味大合戦 Karami daigassen?)
  • 222. (守りたいもの Mamoritai mono?)
  • 223. (フィールドを超えて Fīrudo o koete?)
  • 224. (ストロボ、輝く Sutorobo, kagayaku?)
  • 225. (貫く武士道 Tsuranuku bushidō?)
  • 226. (揃い踏む時 Soroibumu toki?)
27「3rd BOUT」 - 3rd BOUT2 novembre 2017[59]
ISBN 978-4-08-881224-3

Capitoli
  • 227. (2nd BOUTの行方 2nd BOUT no yukue?)
  • 228. (希望の連帯 Kibō no rentai?)
  • 229. (3nd BOUT 3nd BOUT?)
  • 230. (勝利を狙え! Shōri o nerae!?)
  • 231. (円陣全開! Enjin zenkai!?)
  • 232. (乾坤一擲 Kenkonitteki?)
  • 233. (成長の証明 Seichō no shōmei?)
  • 234. (終わったぜ お前…!! Owatta ze omae...!!?)
  • 235. (食の錬金術士 Shoku no renkinjutsu-shi?)
28「一年坊主」 - Ichinen bōzu2 febbraio 2018[60]
ISBN 978-4-08-881321-9

Capitoli
  • 236. (最初から… Saisho kara…?)
  • 237. (双つの月が輝くピッツァ Futatsu no tsuki ga kagayaku pittsua?)
  • 238. (女王さまのタルト Joōsama no taruto?)
  • 239. (彼女のファイティングスタイル Kanojo no faitingusutairu?)
  • 240. (かわいくない Kawaikunai?)
  • 241. (武士の誉れ Bushi no homare?)
  • 242. (一本の刃 Ippon no yaiba?)
  • 243. (一年坊主 Ichinen bōzu?)
  • 244. (4nd BOUT 4nd BOUT?)
29「—」2 maggio 2018[61]
ISBN 978-4-08-881361-5

Capitoli
  • 245. ("可愛さ"のカリスマ "Kawai-sa" no Karisuma?)
  • 246. (カワイイ"女王"様 Kawaī joō-sama?)
  • 247. (氷の女王 Kōri no joō?)
  • 248. (凡人の気持ち Bonjin no kimochi?)
  • 249. (君の横顔 Kimi no Yokogao?)
  • 250. (司瑛士という男 Tsukasa Eishi to iu otoko?)
  • 251. (招かれざる客 Manekarezaru kyaku?)
  • 252. (終局戦 Shūkyoku-sen?)
  • 253.
30「—」4 luglio 2018[62]
ISBN 978-4-08-881411-7

Capitoli
  • 254. (饗宴と飢餓 Kyōen to kiga?)
  • 255. (荒野に惑う者 Kōya ni madou mono?)
  • 256. (白き鎧の眩耀 Shiroki yoroi no gen'yō?)
  • 257. (必殺料理の作り方 Hissatsu ryōri no tsukurikata?)
  • 258. (必殺の料理 Hissatsu no ryōri?)
  • 259. (二人の食戟 Futari no shokugeki?)
  • 260. (必殺のコース料理 Hissatsu no kōsu ryōri?)
  • 261.
  • 262. (希望の唄 Kibō no uta?)
31「—」4 settembre 2018[63]
ISBN 978-4-08-881563-3

Capitoli
  • 263. (新生”遠月学園" Shinsei "Tōtsuki gakuen"?)
  • 264. "From: Tadokoro Megumi" ({{{2}}}?)
  • 265. (創真と恵の湯けむり事件簿 其の1 ~湯気の向こうに潜む闇~ Sōma to Megumi no yukemuri jiken-bo sono 1 ~ yuge no mukō ni hisomu yami ~?)
  • 266.
  • 267. (創真と恵の湯けむり事件簿 其の3 ~真夜中の料理人~ Sōma to Megumi no yukemuri jiken-bo sono 3 ~ mayonaka no ryōrinin ~?)
  • 268. (創真と恵の湯けむり事件簿 其の4 ~遠月学園第十席 田所恵~ Sōma to Megumi no yukemuri jiken-bo sono 4 ~ Tōtsuki gakuen dai jusseki Tadokoro Megumi ~?)
  • 269. (創真と恵の湯けむり事件簿 其の5 ~恵のホスピタリティ~ Sōma to Megumi no yukemuri jiken-bo sono 5 ~Megumi no hosupitariti~?)
  • 270. (本当の犯人 Hontō no hannin?)
  • 271. (世代最強の息子 Sedai saikyō no musuko?)
32「—」4 dicembre 2018[64]
ISBN 978-4-08-881645-6

Capitoli
  • 272. (不穏なる来訪者 Fuon'naru raihō-sha?)
  • 273. (もう一人の息子 Mōhitori no musuko?)
  • 274. (先生 vs 第一席 "Sensei vs dai isseki?)
  • 275. (そっちの方が面白れぇ Socchi no hō ga omoshirē?)
  • 276. (勃発!? 恋愛バトル Boppatsu!? Ravu batoru?)
  • 277. (2年生学期末試験 2-nensei gakki matsu shiken?)
  • 278. (夜はうごめいて Yoru wa ugomeite?)
  • 279. (狼煙を上げろ Noroshi o agero?)
  • 280. (逆転の香気 Gyakuten no kōki?)
  • 281. (THE BLUE?)
33「—」4 febbraio 2019[65]
ISBN 978-4-08-881719-4

Capitoli non ancora raccolti in formato tankōbon[modifica | modifica wikitesto]

Questa lista è suscettibile di variazioni e potrebbe non essere completa o aggiornata.

  • 282. (ゆきひらという場所 Yukihira to iu basho?)
  • 283. (狙う者、狙われる者 Nerau mono, nerawa reru mono?)
  • 284. (死にゆく料理人 Shini yuku ryōrinin?)
  • 285. (最後の晩餐 Saigo no bansan?)
  • 286. (料理人の価値 Shefu no puraisui?)
  • 287. (コンビニの合戦 Konbini no gassen?)
  • 288. (破格の定食 Hakaku no teishoku?)
  • 289. (俺はお前になりたい Ore wa omae ni naritai?)
  • 290. (真夜中の真価 Mayonaka no shinka?)
  • 291. (異能の料理人 Inō no ryōrijin?)
  • 292. (持つ者と、持たざる者 Motsu mono to, motazarumono?)
  • 293. (猛る兵装 Takeru amudo?)
  • 294.

Anime[modifica | modifica wikitesto]

Logo della serie

La prima stagione dell'anime, annunciata sul numero di novembre 2014 della rivista Comics News della Shūeisha[66] e prodotta dalla J.C.Staff per la regia di Yoshitomo Yonetani[67], è andata in onda dal 3 aprile al 25 settembre 2015[68]. Le sigle di apertura e chiusura sono rispettivamente Kibō no uta (希望の唄? lett. "La canzone della speranza") degli Ultra Tower e Spice (lett. "Spezia") dei Tokyo Karankoron[69], per poi cambiare dall'episodio quindici in Rising Rainbow (ライジングレインボウ Raijingu Reinbō?) dei Misokkasu e Sacchan no sexy curry (さっちゃんのセクシーカレー Sacchan no sekushī karē?) di Seiko Ōmori[70]. In Italia la serie è stata prima pubblicata, in contemporanea col Giappone, dalla Yamato Video su YouTube[71] e poi trasmessa su Man-ga, mentre in America del Nord i diritti sono stati acquistati dalla Sentai Filmworks[72]. In varie parti del mondo, invece, gli episodi sono stati trasmessi in streaming da Crunchyroll[73].

La seconda stagione dell'anime, annunciata dalla Shūeisha sul secondo numero del 2016 del Weekly Shōnen Jump[74] e intitolata Food Wars - Stagione 2 (食戟のソーマ 弍ノ皿 Shokugeki no Sōma: ni no sara?, lett. "Sōma delle battaglie culinarie: la seconda portata"), è stata trasmessa tra il 2 luglio e il 24 settembre 2016[75]. La sigla di apertura è Rough Diamonds degli Screen Mode, mentre tra i diritti internazionali sono stati riconfermati quelli di Yamato Video[76], Sentai Filmworks[77] e Crunchyroll[78].

La terza stagione dell'anime è stata annunciata per autunno 2017 sul trentesimo numero del 2017 del Weekly Shōnen Jump[79] e trasmessa in due parti: la prima tra ottobre e dicembre 2017, mentre la seconda a partire dal 9 aprile 2018.[80]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
GiapponeseItaliano
Prima stagione (24 episodi)
1Landa senza fine
「果て無き荒野」 - Hate naki kōya
3 aprile 2015[81]
27 aprile 2015
2Palato divino (God tongue)
「神の舌(ゴッドタン)」 - Kami no shita (Goddo tan)
10 aprile 2015[82]
4 maggio 2015
3Quel cuoco non sorride
「その料理人は笑わない」 - Sono ryōrijin wa warawanai
17 aprile 2015[83]
11 maggio 2015
4Maria della Stella Polare
「極星のマリア」 - Kyokusei no Maria
24 aprile 2015[84]
18 maggio 2015
5La regina di ghiaccio e la tempesta di primavera
「氷の女王と春の嵐」 - Kōri no joō to haru no arashi
1º maggio 2015[85]
25 maggio 2015
6L'invasione della carne
「肉の侵略者」 - Niku no shinryakusha
8 maggio 2015[86]
1º giugno 2015
7Il don silenzioso, il don eloquente
「静かなる丼、雄弁な丼」 - Shizukanaru donburi, yūben'na donburi
15 maggio 2015[87]
8 giugno 2015
8Un concerto di ispirazione e creazione
「発想と創造の協奏曲」 - Hassō to sōzō no kyōsōkyoku
22 maggio 2015[88]
15 giugno 2015
9L'impanatura che adorna la montagna
「山を彩る衣」 - Yama o irodoru i
29 maggio 2015[89]
22 giugno 2015
10La ricetta suprema
「至上のルセット」 - Shijō no rusetto
5 giugno 2015[90]
29 giugno 2015
11Il mago venuto dall'Est
「東から来た魔術師」 - Azuma kara kita majutsushi
12 giugno 2015[91]
6 luglio 2015
12Memorie di un piatto
「ひと皿の記憶」 - Hito sara no kioku
19 giugno 2015[92]
13 luglio 2015
13Le uova prima dell'alba
「夜明け前の卵たち」 - Yoake mae no tamago tachi
26 giugno 2015[93]
20 luglio 2015
14Metamorfosi
「メタモルフォーゼ」 - Metamorufōze
3 luglio 2015[94]
27 luglio 2015
15L'uomo chiamato Shura
「「修羅」と呼ばれた男」 - "Shura" to yobareta otoko
17 luglio 2015[95]
31 agosto 2015
16Il cuoco che ha percorso diecimila leghe
「万里を駆ける料理人」 - Banri o kakeru ryōrinin
24 luglio 2015[96]
7 settembre 2015
17Un sensuale karaage
「官能の唐揚げ」 - Kannō no karaage
31 luglio 2015[97]
14 settembre 2015
18Il karaage della giovinezza
「青春の唐揚げ」 - Seishun no karaage
7 agosto 2015[98]
21 settembre 2015
19I prescelti
「選ばれし者」 - Erabareshimono
14 agosto 2015[99]
28 settembre 2015
20Il drago si corica e poi ascende al cielo
「龍は臥し、空へ昇る」 - Ryū wa fushi, sora e noboru
21 agosto 2015[100]
5 ottobre 2015
21Il noto ignoto
「未知なる既知」 - Michi naru kichi
28 agosto 2015[101]
12 ottobre 2015
22Coloro che sorpassano l'ordinario
「日常を越えるもの」 - Nichijō o koeru mono
4 settembre 2015[102]
19 ottobre 2015
23Una competizione di individui che sbocciano
「華開く個の競演」 - Hana hiraku ko no kyōen
11 settembre 2015[103]
26 ottobre 2015
24Il banchetto dei guerrieri
「戦士たちの宴」 - Senshi-tachi no utage
25 settembre 2015[104]
2 novembre 2015
Seconda stagione (13 episodi)
25Ciò di cui riempire quella scatola
「その箱に詰めるもの」 - Sono hako ni tsumeru mono
2 luglio 2016[105]
6 settembre 2016[106]
26Luce e ombra che si intrecciano
「交錯する光と影」 - Kōsaku suru hikari to kage
9 luglio 2016
13 settembre 2016
27La generazione delle "gemme"
「『玉』の世代」 - "Gyoku" no sedai
16 luglio 2016
20 settembre 2016
28Inseguitori
「追跡者」 - Tsuiseki-sha
23 luglio 2016
27 settembre 2016
29Il segreto del primo boccone
「一口目の秘密」 - Hitokuchime no himitsu
30 luglio 2016
4 ottobre 2016
30Giungerà una nuova alba
「朝はまた来る」 - Asa wa mata kuru
6 agosto 2016
11 ottobre 2016
31Bestie che si divorano a vicenda
「喰らいあう獣」 - Kurai au kemono
13 agosto 2016
18 ottobre 2016
32Una battaglia che ruota attorno alla stagione
「旬を巡る戦い」 - Shun o meguru tatakai
20 agosto 2016
25 ottobre 2016
33La katana che annuncia l'autunno
「秋を告げる刀」 - Aki o tsugeru katana
27 agosto 2016
1º novembre 2016
34Nuova gemma
「新たなる『玉』」 - Aratanaru "gyoku"
3 settembre 2016
8 novembre 2016
35Stagiaire
「スタジエール」 - Sutajiēru
10 settembre 2016
15 novembre 2016
36Il ritorno del mago
「魔術師再び」 - Majutsu-shi futatabi
17 settembre 2016
22 novembre 2016
37Maestoso
「威風堂々」 - Ifudōdō
24 settembre 2016
29 novembre 2016
Terza stagione (24 episodi)
38Sfida ai dieci eletti
「十傑に挑む」 - Jū suguru ni idomu
3 ottobre 2017
-
39L'essenza del piccante
「麻と辣」 - Má' to `là
10 ottobre 2017
-
40Il Festival della Luna
「月饗祭」 - Tsuki kyō-sai
17 ottobre 2017
-
41Un branco di giovani leoni
「若き獅子たちの群れ」 - Wakakishishitachi no mure
24 ottobre 2017
-
42Il tavolo da pranzo oscuro
「翳かげりゆく食卓」 - Kage kageri yuku shokutaku
31 ottobre 2017
-
43La regina imprigionata
「囚われの女王」 - Toraware no joō
7 novembre 2017
-
44L'accademia vacilla
「崩れゆく学園」 - Kuzure yuku gakuen
14 novembre 2017
-
45L'alchimista
「錬金術師」 - Renkinjutsu-shi
21 novembre 2017
-
46Caccia ai superstiti
「残党狩り」 - Zantō kari
28 novembre 2017
-
47La danza del salmone
「鮭は踊る」 - Sake wa odoru
5 dicembre 2017
-
48Il cavaliere bianco della tavola
「食卓の白騎士」 - Shokutaku no shiro kishi
12 dicembre 2017
-
49Coloro che puntano alla vetta
「頂を目指す者」 - Itadaki o mezasu mono
19 dicembre 2017
-
50Gli esami di avanzamento
「進級試験」 - Shinkyū shiken
8 aprile 2018
-
51Il treno della Totsuki
「遠月列車は行く」 - Tō tsuki ressha wa iku
15 aprile 2018
-
52La ribellione di Giovanna d'Arco
「立ち上がる女騎士 [ジャンヌ・ダルク]」 - Tachiagaru onna kishi [Jannu・daruku]
22 aprile 2018
-
53La rivincita
「リベンジ・マッチ」 - Ribenji・Matchi
29 aprile 2018
-
54Sapidità sulla corda
「旨味の綱渡り」 - Umami no tsunawatari
6 maggio 2018
-
55Per chi lo fai?
「誰が為に」 - Ta ga tame ni
13 maggio 2018
-
56Dichiarazione di guerra
「宣戦布告」 - Sensen fukoku
21 maggio 2018
-
57Erina, studiosa diligente
「えりなの研鑽」 - Erina no kensan
28 maggio 2018
-
58Pionieri di lande desolate
「荒野を拓く者」 - Kōya o hiraku mono
4 giugno 2018
-
59Verso il luogo dello scontro finale
「決戦の地へ」 - Kessen no chi e
11 giugno 2018
-
60Portare sulle spalle il dormitorio della Stella Polare
「極星寮を背負って」 - Kyokuseiryō o seotte
18 giugno 2018
-
61Così agiscono i forti
「強者たる所以ゆえん」 - Kyōshataru yuen
25 giugno 2018
-

OAV[modifica | modifica wikitesto]

GiapponeseKanji」 - RōmajiPrima edizione
Giapponese
1「タクミの下町合戦」 - Takumi no Shitamachi Gassen2 maggio 2016
2「夏休みのエリナ」 - Natsuyasumi no Erina4 luglio 2016
3「秋月のめぐり逢い」 - Shūgetsu no Meguriai2 maggio 2017
4「遠月十傑」 - Tōtsuki Jūkketsu4 luglio 2017

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Una serie di light novel, intitolata Shokugeki no Sōma: à la carte (食戟のソーマ ~à la carte~?) e scritta da Michiko Itō con le illustrazioni di Shun Saeki, ha avuto inizio il 4 febbraio 2014[107][108]. Entro il 4 novembre 2014 sono stati pubblicati due volumi in tutto[109].

Un adattamento vomic è stato mandato in onda durante il Sakiyomi Jum BANG![110]. La serie ha ricevuto inoltre un CD Drama venduto insieme all'edizione limitata del volume 11 in uscita il 4 marzo 2015 ed una serie spin-off su Shonen Jump+ intitolata Shokugeki no Sōma - Etoile ed incentrata sul personaggio di Shinomiya. Lo spin-off è pubblicato a partire dal 20 febbraio 2015 ed è scritto da Michiko Itō mentre Mitsuyuki Sakuma si occupa dei disegni[111].

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Il manga ottiene il 13º posto al Kono manga ga sugoi 2014 nella categoria per manga dedicati ad un pubblico maschile[112] e si classifica al terzo posto tra i manga consigliati tra i librai giapponesi del 2014[113].

Il manga ottiene anche ottime vendite, vendendo quasi 1.400.000 copie dal 18 novembre 2013 al 18 maggio 2014[114]. A febbraio 2015, tra i 10 volumi della serie e le due light novel, la serie ha venduto un totale di 5.400.000 copie[111].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Food Wars!: Shokugeki no Soma, Viz Media. URL consultato l'8 settembre 2018.
  2. ^ (EN) Food Wars!, Sentai Filmworks. URL consultato l'8 settembre 2018.
  3. ^ (EN) Shonen Jump to Launch 3 New Manga Series in November, Anime News Network, 31 ottobre 2012. URL consultato il 26 luglio 2014.
  4. ^ (JA) 食戟のソーマ 1, Shūeisha. URL consultato il 26 luglio 2014.
  5. ^ (EN) Viz Media Adds Shokugeki no Sōma Cooking Comedy Manga, Anime News Network, 4 novembre 2013. URL consultato il 26 luglio 2014.
  6. ^ (EN) Food Wars!, Volume 1, Viz Media. URL consultato il 26 luglio 2014.
  7. ^ (EN) Hi-Fi Cluster Joins Viz's Shonen Jump as Weekly Series, su Anime News Network, 27 ottobre 2014. URL consultato il 29 ottobre 2014.
  8. ^ Lucca 2014: Annunci GOEN, su AnimeClick.it, 2 novembre 2014. URL consultato il 2 novembre 2014.
  9. ^ a b RW Edizioni – Uscite del 21 Novembre 2015, RW Edizioni, 19 novembre 2015. URL consultato il 26 dicembre 2016.
  10. ^ (JA) 食戟のソーマ 1, Shūeisha. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  11. ^ (JA) 食戟のソーマ 2, Shūeisha. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  12. ^ RW Edizioni – Uscite del 16 gennaio 2016, RW Edizioni, 14 gennaio 2016. URL consultato il 26 dicembre 2016.
  13. ^ (JA) 食戟のソーマ 3, Shūeisha. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  14. ^ RW Edizioni – Uscite del 23 aprile 2016, RW Edizioni, 21 aprile 2016. URL consultato il 26 dicembre 2016.
  15. ^ (JA) 食戟のソーマ 4, Shūeisha. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  16. ^ Food Wars 4, AnimeClick.it. URL consultato il 10 marzo 2017.
  17. ^ (JA) 食戟のソーマ 5, Shūeisha. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  18. ^ RW Edizioni – Uscite del 17 settembre 2016, RW Edizioni, 14 settembre 2016. URL consultato il 26 dicembre 2016.
  19. ^ (JA) 食戟のソーマ 6, Shūeisha. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  20. ^ Food Wars 6, AnimeClick.it. URL consultato il 10 marzo 2017.
  21. ^ (JA) 食戟のソーマ 7, Shūeisha. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  22. ^ Food Wars 7, AnimeClick.it. URL consultato il 10 marzo 2017.
  23. ^ Questo capitolo fu originariamente pubblicato su Weekly Shōnen Jump nel 2014 assieme al numero 53, tuttavia a causa delle dimensioni vincolanti è stato spostato nell'ottavo volume del manga.
  24. ^ (JA) 食戟のソーマ 8, Shūeisha. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  25. ^ Food Wars 8, AnimeClick.it. URL consultato il 10 marzo 2017.
  26. ^ (JA) 食戟のソーマ 9, Shūeisha. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  27. ^ Food Wars 9, AnimeClick.it. URL consultato il 10 marzo 2017.
  28. ^ (JA) 食戟のソーマ 10, Shūeisha. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  29. ^ Food Wars 10, AnimeClick.it. URL consultato il 10 marzo 2017.
  30. ^ (JA) 食戟のソーマ 11, Shūeisha. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  31. ^ Food Wars 11, AnimeClick.it. URL consultato l'8 aprile 2017.
  32. ^ (JA) 食戟のソーマ 12, Shūeisha. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  33. ^ Food Wars 12, AnimeClick.it. URL consultato il 5 maggio 2017.
  34. ^ (JA) 食戟のソーマ 13, Shūeisha. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  35. ^ Food Wars 13, AnimeClick.it. URL consultato il 3 giugno 2017.
  36. ^ (JA) 食戟のソーマ 14, Shūeisha. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  37. ^ Food Wars 14, AnimeClick.it. URL consultato il 7 ottobre 2017.
  38. ^ (JA) 食戟のソーマ 15, Shūeisha. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  39. ^ Food Wars 15, AnimeClick.it. URL consultato il 6 gennaio 2018.
  40. ^ (JA) 食戟のソーマ 16, Shūeisha. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  41. ^ Food Wars 16, AnimeClick.it. URL consultato il 27 gennaio 2018.
  42. ^ (JA) 食戟のソーマ 17, Shūeisha. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  43. ^ Food Wars 17, AnimeClick.it. URL consultato il 17 febbraio 2018.
  44. ^ (JA) 食戟のソーマ 18, Shūeisha. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  45. ^ Food Wars 18, AnimeClick.it. URL consultato il 18 maggio 2018.
  46. ^ (JA) 食戟のソーマ 19, Shūeisha. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  47. ^ Food Wars 19, AnimeClick.it. URL consultato il 18 maggio 2018.
  48. ^ (JA) 食戟のソーマ 20, Shūeisha. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  49. ^ Food Wars 20, AnimeClick.it. URL consultato il 3 giugno 2018.
  50. ^ (JA) 食戟のソーマ 21, Shūeisha. URL consultato il 31 agosto 2017.
  51. ^ Food Wars 21, AnimeClick.it. URL consultato il 14 luglio 2018.
  52. ^ (JA) 食戟のソーマ 22, Shūeisha. URL consultato il 31 agosto 2017.
  53. ^ Food Wars 22, AnimeClick.it. URL consultato l'8 settembre 2018.
  54. ^ (JA) 食戟のソーマ 23, Shūeisha. URL consultato il 31 agosto 2017.
  55. ^ Food Wars 23, AnimeClick.it. URL consultato il 3 gennaio 2019.
  56. ^ (JA) 食戟のソーマ 24, Shūeisha. URL consultato il 31 agosto 2017.
  57. ^ (JA) 食戟のソーマ 25, Shūeisha. URL consultato il 31 agosto 2017.
  58. ^ (JA) 食戟のソーマ 26, Shūeisha. URL consultato il 31 agosto 2017.
  59. ^ (JA) 食戟のソーマ 27, Shūeisha. URL consultato il 25 dicembre 2017.
  60. ^ (JA) 食戟のソーマ 28, Shūeisha. URL consultato il 25 dicembre 2017.
  61. ^ (JA) 食戟のソーマ 29, Shūeisha. URL consultato l'8 settembre 2018.
  62. ^ (JA) 食戟のソーマ 30, Shūeisha. URL consultato l'8 settembre 2018.
  63. ^ (JA) 食戟のソーマ 31, Shūeisha. URL consultato l'8 settembre 2018.
  64. ^ (JA) 食戟のソーマ 32, Shūeisha. URL consultato il 29 ottobre 2018.
  65. ^ (JA) 食戟のソーマ 33, Shūeisha. URL consultato il 15 dicembre 2018.
  66. ^ (EN) Shueisha Confirms Food Wars: Shokugeki no Soma TV Anime for 2015, Anime News Network, 28 ottobre 2014. URL consultato il 4 maggio 2015.
  67. ^ (EN) J.C. Staff's Food Wars: Shokugeki no Soma Anime Casts Yoshitsugu Matsuoka, Anime News Network, 9 novembre 2014. URL consultato il 4 maggio 2015.
  68. ^ (EN) More of Food Wars: Shokugeki no Soma Cast, Spinoff Manga Unveiled, Anime News Network, 12 febbraio 2015. URL consultato il 4 maggio 2015.
  69. ^ (EN) Food Wars: Shokugeki no Soma's New Video, Cast, Theme Performers Unveiled, Anime News Network, 21 dicembre 2014. URL consultato il 20 giugno 2015.
  70. ^ (EN) Food Wars Anime Casts Nobuhiko Okamoto, Chinatsu Akasaki, Anime News Network, 18 giugno 2015. URL consultato il 18 luglio 2015.
  71. ^ (EN) Yamato Animation annuncia Shokugeki no Souma in simulcast, AnimeClick.it, 2 aprile 2015. URL consultato il 4 maggio 2015.
  72. ^ (EN) Sentai Filmworks Adds Pleiades, Re-Kan, Snafu Too, Hello! Kinmoza, UtaPri Season 3, Is It Wrong to Try to Pick Up Girls in a Dungeon?, Food Wars, Anime News Network, 4 aprile 2015. URL consultato il 4 maggio 2015.
  73. ^ (EN) Crunchyroll Streams Food Wars! Shokugeki no Sōma Anime, Anime News Network, 3 aprile 2015. URL consultato il 4 maggio 2015.
  74. ^ (EN) Food Wars! Shokugeki no Soma Anime Gets 2nd Season, Anime News Network, 10 dicembre 2015. URL consultato il 10 dicembre 2015.
  75. ^ (EN) Food Wars! 2nd Season Reveals July 2 Premiere Date, New Visual, Anime News Network, 6 giugno 2016. URL consultato il 27 giugno 2016.
  76. ^ Food Wars 2, in simulcast da oggi su Yamato Animation, AnimeClick.it, 2 luglio 2016. URL consultato il 3 luglio 2016.
  77. ^ (EN) Sentai Filmworks Licenses Food Wars! The Second Plate Anime, Anime News Network, 29 giugno 2016. URL consultato il 3 luglio 2016.
  78. ^ (EN) Crunchyroll to Stream OZMAFIA!! & 2nd Seasons of Cute High Earth Defense Club LOVE!, Food Wars!, Anime News Network, 1º luglio 2016. URL consultato il 3 luglio 2016.
  79. ^ (EN) Food Wars! Shokugeki no Soma Anime Gets 3rd Season This Fall, Anime News Network, 22 giugno 2017. URL consultato il 22 giugno 2017.
  80. ^ (EN) Food Wars! The Third Plate Anime's 2nd Cour Premieres on April 8, su Anime News Network, 5 marzo 2018. URL consultato il 13 aprile 2018 (archiviato il 14 marzo 2018).
  81. ^ (JA) 第1話 果て無き荒野, Shūeisha. URL consultato il 3 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 2 luglio 2016).
  82. ^ (JA) 第2話 神の舌(ゴッドタン), Shūeisha. URL consultato il 3 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 22 giugno 2016).
  83. ^ (JA) 第3話 その料理人は笑わない, Shūeisha. URL consultato il 3 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 23 giugno 2016).
  84. ^ (JA) 第4話 極星のマリア, Shūeisha. URL consultato il 3 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 23 giugno 2016).
  85. ^ (JA) 第5話 氷の女王と春の嵐, Shūeisha. URL consultato il 3 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 19 giugno 2016).
  86. ^ (JA) 第6話 肉の侵略者, Shūeisha. URL consultato il 3 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 22 giugno 2016).
  87. ^ (JA) 第7話 静かなる丼、雄弁な丼, Shūeisha. URL consultato il 3 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 22 giugno 2016).
  88. ^ (JA) 第8話 発想と創造の協奏曲, Shūeisha. URL consultato il 3 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 23 giugno 2016).
  89. ^ (JA) 第9話 山を彩る衣, Shūeisha. URL consultato il 3 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 10 luglio 2016).
  90. ^ (JA) 第10話 至上のルセット, Shūeisha. URL consultato il 3 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 10 luglio 2016).
  91. ^ (JA) 第11話 東から来た魔術師, Shūeisha. URL consultato il 3 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 22 giugno 2016).
  92. ^ (JA) 第12話 ひと皿の記憶, Shūeisha. URL consultato il 3 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 10 luglio 2016).
  93. ^ (JA) 第13話 ひと皿の記憶, Shūeisha. URL consultato il 3 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 22 giugno 2016).
  94. ^ (JA) 第14話 メタモルフォーゼ, Shūeisha. URL consultato il 3 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 10 luglio 2016).
  95. ^ (JA) 第15話 「修羅」と呼ばれた男, Shūeisha. URL consultato il 3 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 10 luglio 2016).
  96. ^ (JA) 第16話 万里を駆ける料理人, Shūeisha. URL consultato il 3 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 22 giugno 2016).
  97. ^ (JA) 第17話 官能の唐揚げ, Shūeisha. URL consultato il 3 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 22 giugno 2016).
  98. ^ (JA) 第18話 青春の唐揚げ, Shūeisha. URL consultato il 3 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 22 giugno 2016).
  99. ^ (JA) 第19話 選ばれし者, Shūeisha. URL consultato il 3 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 22 giugno 2016).
  100. ^ (JA) 第20話 龍は臥し、空へ昇る, Shūeisha. URL consultato il 3 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 22 giugno 2016).
  101. ^ (JA) 第21話 未知なる既知, Shūeisha. URL consultato il 3 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 5 agosto 2016).
  102. ^ (JA) 第22話 日常を越えるもの, Shūeisha. URL consultato il 3 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 22 giugno 2016).
  103. ^ (JA) 第23話 華開く個の競演, Shūeisha. URL consultato il 3 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 5 agosto 2016).
  104. ^ (JA) 第24話 戦士たちの宴, Shūeisha. URL consultato il 3 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 28 giugno 2016).
  105. ^ (JA) 食戟のソーマ弐ノ皿 放送情報, Tokyo MX. URL consultato il 10 luglio 2016.
  106. ^ Man-Ga (Sky, canale 149), gli Highlights di settembre e anticipazioni di ottobre, AnimeClick.it, 31 agosto 2016. URL consultato il 31 agosto 2016.
  107. ^ (JA) 食戟のソーマ ~a la carte~ 1, Shūeisha. URL consultato il 1º novembre 2014.
  108. ^ (JA) 「食戟のソーマ」小説版に「マジカル☆キャベツ」も収録, Natalie, 4 febbraio 2014. URL consultato il 27 luglio 2014.
  109. ^ (JA) 食戟のソーマ ~a la carte~ 2, Shūeisha. URL consultato il 1º novembre 2014.
  110. ^ (JA) 「食戟のソーマ」早くもVOMIC化、創真役は小野友樹, natalie.mu, 1° luglio 2013. URL consultato il 26 luglio 2014.
  111. ^ a b (FR) Infos sur l'anime de Food Wars & Spin-off, su Animeland, 12 febbraio 2015. URL consultato il 12 febbraio 2015.
  112. ^ (EN) Top Manga Ranked by Kono Manga ga Sugoi 2014 Voters, Anime News Network, 9 dicembre 2013. URL consultato il 27 luglio 2014.
  113. ^ (EN) Japan's Bookstore Employees Rank Top Manga of 2014, Anime News Network, 6 febbraio 2014. URL consultato il 27 luglio 2014.
  114. ^ (EN) Top-Selling Manga in Japan by Series: 2014 (First Half), Anime News Network, 3 giugno 2014. URL consultato il 27 luglio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]