Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Shiritsu Ebisu chūgaku

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Shiritsu Ebisu Chūgaku)
Shiritsu Ebisu Chūgaku
私立恵比寿中学
Paese d'origine Giappone Giappone
Genere J-pop
Periodo di attività musicale 2009 – in attività
Etichetta Stardust Ongaku Shuppan
Defstar Records
Gruppi e artisti correlati Momoiro Clover Z
Sito ufficiale

Le Shiritsu Ebisu chūgaku (私立恵比寿中学? letteralmente "Scuola media privata di Ebisu") sono un gruppo musicale femminile di idol giapponesi. Il nome del gruppo è ufficialmente abbreviato come EbiChū (エビ中?),[1] che, per un gioco di parole della lingua giapponese, letteralmente significa "dentro a un gambero".

Il gruppo è stato creato dalla 3B Junior, la terza sezione dall'agenzia di talenti Stardust Promotion. Shiritsu Ebisu chūgaku è uno dei sister group di un altro gruppo idol della stessa agenzia, le Momoiro Clover Z[2][3]. Il gruppo è attualmente composto da nove ragazze.

Il concept delle Shiritsu Ebisu chūgaku è quello di essere studentesse di scuole elementari e medie: per questo il nome del gruppo è quello da una scuola fittizia di Ebisu (un quartiere di Shibuya, Tokyo) e le ragazze indossano divise scolastiche. Il gruppo era stato ufficialmente soprannominato "Re degli spettacoli scolastici" ed era stato volontariamente pubblicizzato come un gruppo con scarse abilità di canto e ballo; più precisamente, lo slogan della band era «Danza inarticolata e canto instabile»[4] per sottolineare il carattere candido e fresco del gruppo.

Storia del gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Ebichu è stato formato come un quintetto il 4 agosto 2009.[5][6] Attualmente ci sono nove membri, e gli unici due originali che ancora rimangono nel gruppo sono Rika Mayama e Mizuki.[6]

Dopo sei singoli indie, il gruppo ha firmato un contratto temporaneo con l'etichetta discografica major Defstar Records per pubblicare un singolo intitolato, per concidenza, Karikeiyaku no Cinderella («Cenerentola con un contratto temporaneo»). La data di uscita era già stata decisa per il 5 maggio, la Giornata dei Bambini. Il contratto è stato firmato il 4 marzo, alla presenza di un grande pubblico.[7][8]

Il singolo Karikeiyaku no Cinderella debuttò al 7º posto nella classifica Oricon giornaliera, raggiungendo la seconda posizione in uno dei giorni. Debuttò anche al 7° in quella settimanale.[9]

Il 9 febbraio 2017 è stata annunciata la morte della componente diciottenne Rina Matsuno, avvenuta il giorno prima nella sua residenza per motivi non specificati.[10]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Nome Data di nascita
3 Rika Mayama (真山 りか?) 16 dicembre 1996
5 Ayaka Yasumoto (安本 彩花?) 27 giugno 1998
6 Aika Hirota (廣田 あいか?) 31 gennaio 1999
7 Mirei Hoshina (星名 美怜?) 2 novembre 1997
9 Rina Matsuno (松野 莉奈?) 17 luglio 1998 – 8 febbraio 2017[11]
10 Hinata Kashiwagi (柏木 ひなた?) 29 marzo 1999
11 Kaho Kobayashi (小林歌穂?) 12 giugno 2000
12 Riko Nakayama (中山莉子?) 28 ottobre 2000

Ex-componenti[modifica | modifica wikitesto]

  1. Kanon (奏音? ; nata il 7 febbraio 1997)
  2. Narumi Uno (宇野 愛海? ; nata il 19 marzo 1998)
  3. Hinaki Yano (矢野 妃菜喜? ; nata il 5 marzo 1997)
  4. Rio Koike (小池 梨緒? ; nata il 18 gennaio 1998)
  5. Reina Miyazaki (宮﨑 れいな? ; nata il 24 agosto 1997)
  6. Mizuki (瑞季? ; nata il 27 febbraio 1997)
  7. Natsu Anno (杏野なつ? ; nata il 12 luglio 1997)
  8. Hirono Suzuki (鈴木裕乃? ; nata il 24 marzo 1998)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Data
di pubblicazione
Posizione
in classifica
JP
Oricon

[12]
Singoli indie
Asa no Chime ga Narimashita! (朝のチャイムがなりました!? «La campanella ha suonato») 14 febbraio 2010
1 Ebizori Diamond!! (えびぞりダイアモンド!!?) 7 agosto 2010
2 Chime! (チャイム! Chaimu!?, «Campanella!») 10 gennaio 2011
3 The Tissue ~Tomaranai Seishun~ (ザ・ティッシュ~とまらない青春~?
«Fazzoletto di carta ~Giovinezza inarrestabile~»)
27 aprile 2011 73
4 Oh My Ghost? ~Watashi ga Akuryō ni Natte mo~
(オーマイゴースト? ~わたしが悪霊になっても~?
«Oh my ghost? ~Anche io sono diventata uno spirito maligno»)
27 luglio 2011 59
5 Motto Hashire!! (もっと走れっ!!? «Correre più veloce!») 5 ottobre 2011 46
Singoli major
1 Karikeiyaku no Cinderella (仮契約のシンデレラ? «Cenerentola con un contratto temporaneo») 5 maggio 2012 7
2 Go! Go! Here We Go! Rock Lee / Otona wa Wakatte Kurenai
(Go! Go! Here We Go! ロック・リー / 大人はわかってくれない?
«Go! Go! Here We Go! Rock Lee / Gli adulti non capirà [non possono capire]»)
29 agosto 2012 7
3 Ume (? «Albicocco») 16 gennaio 2013 3
4 Te o Tsunagō / Kindan no Karma
(手をつなごう / 禁断のカルマ?)
5 giugno 2013 5
5 Mikakunin Chūgakusei X
(未確認中学生X?)
20 novembre 2013 4
6 Butterfly Effect
(バタフライエフェクト?)
4 giugno 2014 3
7 Haitateki! (ハイタテキ!?) 5 novembre 2014 3
8 Natsudaze Johnny (夏だぜジョニー?) 17 giugno 2015 2
9 Super Hero (スーパーヒーロー?) 21 ottobre 2015 3
10 Massugu (まっすぐ?) 21 settembre 2016 7
"—" indica che il singolo non si è classificato.

Album[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Data
di pubblicazione
Posizione
in classifica
JP
Oricon

[13]
* Ebichū no Zeppan Best: Owaranai Seishun
(エビ中の絶盤ベスト~おわらない青春~?
«Il meglio di fuori stampa di Ebichu ~Giovinezza infinita~»)
21 novembre 2012 19
1 Chūnin (中人?) 24 luglio 2013 7
2 Kinpachi (金八?) 28 gennaio 2015 2
3 Anarchy (穴空 Anākī?) 20 aprile 2016 2
* «Chūsotsu»: Ebichū no Ike Ike Best
  (「中卒」〜エビ中のイケイケベスト〜?)
16 novembre 2016 11
«Chūkara»: Ebichū no Waku Waku Best
  (「中辛」〜エビ中のワクワクベスト〜?)
12
* Album greatest hits

Video musicali[modifica | modifica wikitesto]

N° del
singolo
Titolo Video ufficiale
su YouTube
Singoli indie
4 The Tissue ~Tomaranai Seishun~ («Fazzoletto di carta ~Giovinezza inarrestabile~») guarda
5 Oh My Ghost? ~Watashi ga Akuryō ni Natte mo~ («Oh my ghost? ~Anche io sono diventata uno spirito maligno») guarda
6 Motto Hashire!! («Correre più veloce!!!») guarda
Singoli major
1 Karikeiyaku no Cinderella («Cenerentola con un contratto temporaneo»)
Hōkago Getabako Rock 'n' Roll MX («Rock'n'roll del armario per scarpe dopo la scuola MX»)
2 Go! Go! Here We Go! Rock Lee
Otona wa Wakatte Kurenai («Gli adulti non capirà [non possono capire]»)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (JA) Shiritsu Ebisu Chūgaku's official site, Stardust Promotion, Inc.. URL consultato il 10 settembre 2012.
  2. ^ (JA) ももクロ妹分・私立恵比寿中学が新曲を発表, Oricon Inc., 20 giugno 2011. URL consultato il 23 agosto 2012.
  3. ^ (JA) De View, 平均年齢12.7歳のガールズユニット「私立恵比寿中学」が新曲発表 ニューシングルは「おばけテクノ」と「高速盆踊り, Oricon Inc., 20 giugno 2011. URL consultato il 10 settembre 2012.
  4. ^ (JA) Power Push - 私立恵比寿中学 (1/7), Natalie, 7 marzo 2012. URL consultato il 10 settembre 2012.
  5. ^ (JA) 校長からの話, Blog ufficiale delle Shiritsu Ebisu Chūgaku, 5 augusto 2010. URL consultato il 10 settembre 2012.
  6. ^ a b (JA) Power Push - 私立恵比寿中学 (2/7), Natalie, 7 marzo 2012. URL consultato il 10 settembre 2012.
  7. ^ (JA) 「ケン・ヒライの妹分に」エビ中デビュー"仮"契約調印式, Natalie, 4 marzo 2012.
  8. ^ (EN) (Shiritsu Ebisu Chugaku) We send you report from the signing ceremony of Shiritsu Ebisu Chugakku’s major label debut "temporary contract" filled with the mysteries!, Kawaii Girl Japan, 12 marzo 2012. URL consultato il 4 settembre 2012.
  9. ^ (JA) Oricon Weekly CD Singles Ranking 2012/05/14, Oricon Inc.. URL consultato il 10 settembre 2012.
  10. ^ (EN) Rina Matsuno of pop idol group dies, The Japan News, 9 febbraio 2017. URL consultato il 9 febbraio 2017.
  11. ^ Giappone, muore una "idol" diciottenne: commozione sul web, askanews.it, 8 febbraio 2017.
  12. ^ (JA) 私立恵比寿中学のCDシングルランキング、私立恵比寿中学のプロフィールならオリコン芸能人事典-ORICON STYLE, Oricon Inc.. URL consultato il 10 settembre 2012.
    The Tissue ~Tomaranai Seishun~
    (JA) ザ・ティッシュ~とまらない青春~ 私立恵比寿中学のプロフィールならオリコン芸能人事典-ORICON STYLE, Oricon Inc.. URL consultato il 23 agosto 2012.
    Oh My Ghost? ~Watashi ga Akuryō ni Natte mo~
    (JA) オーマイゴースト?~わたしが悪霊になっても~ 私立恵比寿中学のプロフィールならオリコン芸能人事典-ORICON STYLE, Oricon Inc.. URL consultato il 23 agosto 2012.
    Motto Hashire!!
    (JA) Oricon Weekly CD Singles Ranking 2011/11/14, Oricon Inc.. URL consultato il 23 agosto 2012.
  13. ^ 私立恵比寿中学のCDアルバムランキング、私立恵比寿中学のプロフィールならオリコン芸能人事典-ORICON STYLE, Oricon. URL consultato il 28 novembre 2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica