Shin'ichi Sakamoto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Shin'ichi Sakamoto (坂本眞一 Sakamoto Shin'ichi?; Osaka, 19 luglio 1972) è un fumettista giapponese.

Ha debuttato nel 1990 con Keith, pubblicato sulla rivista Weekly Shōnen Jump della Shueisha. È principalmente celebre per il tratto realistico e muscoloso con cui disegna i propri personaggi maschili.[1]

Fra i suoi manga di maggior successo si possono citare Kiomaru (2003), Masurao (2005) e The Climber (2007), che ha ottenuto l'Excellence Prize in occasione del Japan Arts Media Festival del 2002.[2]

Dal 2013 al 2015 ha realizzato Innocent, seinen manga tratto dal romanzo Il boia Sanson di Masakatsu Adachi, il quale a sua volta racconta la vita del boia di Parigi Charles-Henri Sanson.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN117409209 · ISNI: (EN0000 0000 8186 5364 · BNF: (FRcb15519990c (data)