Shiloh Keo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Shiloh Keo
Shiloh Keo.JPG
Keo nel 2015
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 180 cm
Peso 99 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Safety
Squadra Denver Broncos
Carriera
Giovanili
Idaho Vandals
Squadre di club
2011-2014 Houston Texans
2014 Cincinnati Bengals
2015- Denver Broncos
Palmarès
Super Bowl 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 22 aprile 2014

Shiloh Keo (Everett, 17 dicembre 1987) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di safety per i Houston Texans della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del quinto giro (144° assoluto) del Draft NFL 2011 dai Texans. Al college ha giocato a football all'Università dell'Idaho[1].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Houston Texans[modifica | modifica wikitesto]

Keo fu scelto nel corso del giro del Draft 2011 dai Houston Texans. Nella sua stagione da rookie disputò dieci partite, nessuna delle quali come titolare, mettendo a segno 4 tackle. Divenne stabilmente titolare nel 2013 quando stabilì un nuovi primato in carriera con 63 tackle e a mise a segno il suo primo intercetto nella settimana 7 contro i Kansas City Chiefs. Fu svincolato nel 2014

Cincinnati Bengals[modifica | modifica wikitesto]

Il 2 febbraio 2015, Keo firmò con i Cincinnati Bengals. Fu svincolato il 5 settembre 2015.

Denver Broncos[modifica | modifica wikitesto]

Il 9 dicembre 2015, Keo firmò con i Denver Broncos. Nell'ultima gara della stagione regolare intercettò un passaggio di Philip Rivers da cui nacque la successiva azione della vittoria della sua squadra.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

Denver Broncos: 50
Denver Broncos: 2015

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 42
Partite da titolare 11
Tackle 81
Sack 0,0
Intercetti 2
Fumble forzati 0

Statistiche aggiornate alla stagione 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Shiloh Keo Biography, GoVandals.com. URL consultato il 26 agosto 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]