Shih Tzu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Shih-Tzu)
Shih Tzu
Shih-Tzu.jpg
Classificazione FCI - n. 208
Gruppo 9 Cani da compagnia
Sezione 5 Cani del Tibet
Standard n. 208 del 24 giugno 1987 (en )
Origine Tibet (Cina)
Altezza al garrese Non deve superare i 26,7 cm
Peso ideale Dai 4-8chilogrammi (10-16 libbre)
Razze canine

Lo Shih Tzu[1] è una razza canina di origine cinese riconosciuta dalla FCI (Standard N. 208, Gruppo 9, Sezione 5).

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

獅子, Wade-Giles shih tzu, pinyin moderno shīzi, significa "leone" in cinese. Questa razza venne appositamente allevata per assomigliare al "leone così come rappresentato nell'arte orientale".[2]

Origine[modifica | modifica wikitesto]

Documenti e disegni risalenti al XVI secolo, mostrano dei piccoli cani somiglianti a dei leoni in miniatura. Nel XVII secolo i cani sono stati portati dal Tibet alla città proibita di Pechino ed allevati incrociandoli con il Lhassa Apso, il Tibetano e il Pechinese. Lo Shih-Tzu è diventato il cane preferito dalla corte imperiale cinese. Venivano dati dai monaci agli imperatori come omaggio accompagnato dalla benedizione. Per molti anni questa razza non è mai stata esportata e il primo cucciolo esportato in Inghilterra risale al 1930. Oggi questa razza è molto popolare e conosciuta sia come cane da compagnia che come cane da esibizione.

Nonostante la piccola taglia è molto robusto. Questo piccolo ma forte cane, come il Lhasa Apso, ha un sottopelo lanoso, ricoperto da un manto lungo e setoso. Cane dallo sguardo fiero, ha il pelo sopra il naso che cresce verso l'alto, donandogli una buffa faccia “da crisantemo”. La testa è arrotondata con abbondante barba e baffi e per questo motivo spesso i peli del cranio vengono riuniti in un ciuffo e legati con un nastro: il pelo lungo è la sua caratteristica principale.

Il muso è corto e peloso ed il naso è nero. Lo stop è ben definito. Gli occhi sono grandi, rotondi e nella maggior parte dei casi sono scuri. Le orecchie cadenti sono ricoperte da pelo che si mescola con quello del corpo. I denti devono chiudersi in un morso a tenaglia. Il top-line è uniforme e il corpo è un po' più lungo dell'altezza al garrese. La rimozione dello sperone è facoltativa. La coda a pennacchio si arriccia sulla parte posteriore.

L'altezza dell'adulto è generalmente compresa tra 25 e 28 cm, il peso tra 4 e 8 kg.

Colori[modifica | modifica wikitesto]

Lo standard dello Shih Tzu ammette le seguenti colorazioni: "rosso, fulvo, sesamo, bianco, pezzato, grigio, brizzolato, nero, blu, merle, giallastro, leggero, arlecchino, pepe e sale, arlecchino, albicocca, argento, marrone, fegato, limone, arancia, carbone, topo, crema, cioccolato, marroncino, cannella, foca, zibellino, dorato, viola, ruddy, bronzo, lilla, camoscio, sabbia"[3].

Temperamento[modifica | modifica wikitesto]

Cane molto coccolone, ama stare con le persone e si adatta anche agli altri animali. È intelligente, reattivo,vigile e coraggioso. Si affeziona moltissimo alla propria famiglia nei confronti della quale è molto geloso e si dimostra subito molto dolce. Verso gli estranei si dimostra solo inizialmente sospettoso e guardingo. È abbastanza testardo, tuttavia risponde a qualsiasi ordine gli viene assegnato in modo intelligente e soddisfacente. Ottimo cane da compagnia, abbaia pochissimo eccetto per le necessità.

Problemi di salute[modifica | modifica wikitesto]

Tendono ad avere un respiro affannoso e a volte russano. Alcuni esemplari che derivano da particolari linee di sangue sono predisposti ad avere problemi alle orecchie, agli occhi e all'apparato respiratorio. Un altro problema può essere l'ernia del disco causata dai piedini posteriori che sono corti. I loro denti necessitano di accurate visite veterinarie in quanto tendono a cadere presto. Questi cani tendono ad ingrassare facilmente e non dovrebbero mai essere in sovrappeso. Può avere malattie agli occhi come il glaucoma, che va curato con dei medicinali prescritti dal veterinario.

Condizioni di vita[modifica | modifica wikitesto]

Questi cani sono adatti alla vita d'appartamento e si possono trovare a loro agio anche senza un giardino: sono sufficienti un paio di passeggiate quotidiane. Soffrono il caldo: pertanto si deve evitare di esporli a temperature troppo elevate ed è raccomandabile accorciare leggermente il pelo nei mesi estivi, evitando di tosarlo perché il pelo lungo fa sì che la sua cute sia in parte protetta dai raggi del sole.

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

Si deve evitare di dare troppo da mangiare al cane altrimenti ingrasserà rapidamente: sono sufficienti 250 grammi di carne,riso o verdure ogni giorno,cercando di variare l'alimentazione quanto più possibile.

Mantenimento[modifica | modifica wikitesto]

Lo Shih-Tzu deve essere mantenuto pulito, specialmente lungo il contorno degli occhi e delle orecchie. Infatti lo Shih-Tzu ha gli occhi particolarmente sensibili: esistono in commercio delle gocce speciali per problemi agli occhi. Lo Shih-Tzu è il cane adatto per chi soffre di allergia al pelo in quanto ne perde pochissimo. Inoltre deve essere lavato ogni 7-15 giorni con prodotti per cani a pelo lungo e spazzolato ogni giorno per evitare i nodi e la conseguente caduta dei peli.

Longevità[modifica | modifica wikitesto]

Mediamente la prerogativa di vita dello Shih-Tzu varia tra i 10 ed i 14 anni, ma esistono casi in cui si è arrivati fino a 22 anni di età.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ENCI: Lo standard di razza (PDF), su enci.it. URL consultato il 19 gennaio 2014.
  2. ^ Jaime J. Sucher (2000). Shih Tzu. Barron's Educational Series, ISBN 0-7641-1043-8. p. 5
  3. ^ Shih Tzu - Tutte le caratteristiche, Prezzi e Dove trovarlo, su www.allevamentirazze.it. URL consultato il 16 giugno 2017.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • "Cani" di David Alderton edizione Dorling Kindersley Handbooks 1993.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND: (DE4274906-2
Cani Portale Cani: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cani