Shengjian mantou

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Shengjian mantou
Sheng Jian Bao on a pan.jpg
Origini
Luogo d'origineCina Cina
RegioneShanghai
Dettagli
Categoriapiatto unico
 

Shengjian mantou (Cinese Wu: ssanji mhoedhou, conosciuta anche come shengjianbao al di fuori della regione parlante Wu) è un tipo di piccolo baozi fritto (panini al vapore) che sono una specialità di Shanghai[1][2]. Di solito è farcito con carne di maiale e gelatina che si mescola in una zuppa liquida quando viene cotto. Lo Shengjian mantou è stata una delle colazioni più comuni a Shanghai sin dall'inizio del XX secolo.

Origine del nome[modifica | modifica wikitesto]

Nella lingua cinese moderna, un panino farcito e chiamato baozi o bao, mentre quando non è farcito si chiama mantou. Sebbene nella regione dello Jiangnan dove è parlato Cinese Wu la parola mantou fa riferimento ad entrambi come nel cinese medio. Quindi lo shengjian mantou è chiamato mantou nonostante sia un panino ripieno. Lo stesso vale per lo xiaolong mantou, che è spesso chiamato xiaolongbao nelle altre varianti di cinese.

Il nome shengjian mantou è spesso abbreviato in shengjian (|生煎, shēngjiān).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sheng Jian Bao: Pan-fried pork buns (生煎包), su redhousespice.com. URL consultato il 13 marzo 2019.
  2. ^ (EN) Shengjian mantou - Shanghai Pan Fried Pork Soup Buns, su Yang Liu, 24 novembre 2016. URL consultato il 13 marzo 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]