Sharon's Baby

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sharon's Baby
Titolo originaleI Don't Want to Be Born
Paese di produzioneRegno Unito
Anno1975
Durata95 min
Rapporto1.85 : 1
Genereorrore
RegiaPeter Sasdy
SoggettoNato De Angeles
SceneggiaturaStanley Price
ProduttoreNorma Corney (non accreditato)
Produttore esecutivoNato De Angeles
Casa di produzioneThe Rank Organisation e A Unicapital Production
FotografiaKenneth Talbot
MontaggioKeith Palmer
Effetti specialiBert Luxford
MusicheRon Grainer
Interpreti e personaggi

Sharon's Baby (I Don't Want to Be Born) è un film del 1975 diretto da Peter Sasdy.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'ex ballerina Lucy Carlesi dà alla luce Nicholas, un bambino dotato di una forza e crudeltà straordinaria. Lucy teme che ciò sia dovuto ad una maledizione lanciatagli dal nano Hercules, uno spasimante respinto, mentre il dottor Finch, deciso a vederci chiaro nella faccenda, vorrebbe fare a Nicholas alcuni esami clinici.

Suor Silvana, la sorella di Gino, il padre di Nicholas, convinta che il bambino sia posseduto dal demonio, ne parla al dottor Finch ma è ormai troppo tardi. Il bambino infatti uccide il padre, la madre e persino il dottore prima che la suora riesca a liberarlo pronunciando un esorcismo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Film horror che cerca di mettere insieme Rosemary's Baby (1968), L'esorcista (1973) e Baby Killer (1974).

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film venne distribuito nelle sale cinematografiche britanniche nel maggio 1975. Il mese prima però venne presentato in anteprima al Paris Festival of Fantastic Films. Pubblicato in DVD nel settembre 2016 dalla Sinister Film.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Le riprese avvennero a Londra al 32 di Wellington Square (Kensington), nella zona di Chelsea ed ai Pinewood Studios di Iver Heath.
  • Nella versione originale il nome della suora è Suor Albana e non Suor Silvana.
  • Il titolo italiano non significa nulla, in quanto nel film non c'è nessuna Sharon.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema