Shang Tai Geng

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Tai Geng (cinese: 太庚; nome alla nascita: Zi Bian, Chinese: 子辨; ... – ...) è tradizionalmente considerato un re cinese della dinastia Shang.

In Memorie di uno storico Sima Qian lo registra come il sesto re Shang, succeduto al fratello maggiore Xiao Xin (in cinese: 小辛). Fu incoronato quando la capitale si trovava a Bo (Chinese: ). Governò per 25 anni (anche se gli Annali di Bambù riportano 5 anni di regno), in seguito ai quali ricevette il nome postumo di Tai Geng e gli succedette il figlio Xiao Jia (Cinese: 小甲).

Le Iscrizioni oracolari su ossi oracolari sepolti a Yinxu lo registrano sia come quinto re Shang rsucceduto allo zio Bu Bing (Cinese: 卜丙), visto il nome postumo Da Geng (Cinese: 大庚) e succeduto dal fratello Xiao Jia.

Fonti e collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie