Sh2-119

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sh2-119
Nebulosa a emissione
Sh2-119 (CAST)
Sh2-119 (CAST)
Dati osservativi
(epoca J2000)
Costellazione Cigno
Ascensione retta 21h 18m 27.3s
Declinazione +43° 56′ 48″
Distanza 2200 675 a.l.
(674 pc)
Magnitudine apparente (V) 4,2
Dimensione apparente (V) 60'x25'
Caratteristiche fisiche
Tipo Nebulosa a emissione
Dimensioni 100 a.l.
(31 pc)
Caratteristiche rilevanti nebulosa ad emissione
Mappa di localizzazione
Sh2-119
Cygnus IAU.svg
Categoria di regioni H II

Coordinate: Carta celeste 21h 18m 27.3s, +43° 56′ 48″

Sh2-119 è una nebulosa diffusa osservabile nella costellazione del Cigno.

Si individua circa 2 gradi ad ovest della Nebulosa Nord America, o 9 gradi ad ovest della brillante stella Deneb; sembra avvolgere la stella 68 Cygni, di quinta magnitudine. Può essere osservata con un telescopio amatoriale di media potenza e si mostra molto bene nelle fotografie a lunga posa.

La sua forma appare simile a due gusci che si dispongono ad est e ad ovest di 68 Cygni; la parte orientale è la più estesa. Nella parte meridionale sono visibili dei sottili filamenti e bozzoli di nebulosità oscure, che contrastano fortemente sia con il chiarore della nebulosa che con il ricco campo stellare di sottofondo. La distanza di Sh2-119 è stimata sui 2200 anni luce da noi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Tirion, Rappaport, Lovi, Uranometria 2000.0 - Volume I - The Northern Hemisphere to -6°, Richmond, Virginia, USA, Willmann-Bell, inc., 1987, ISBN 0-943396-14-X.
  • Tirion, Sinnott, Sky Atlas 2000.0 - Second Edition, Cambridge, USA, Cambridge University Press, 1998, ISBN 0-933346-90-5. (non appare nell'atlante, ma è indicata la stella 68 Cygni)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Oggetti del profondo cielo Portale Oggetti del profondo cielo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di oggetti non stellari