Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Shōchū

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una bottiglia e due cartoni di Shōchū

Shōchū (焼酎?) è un distillato originario del Giappone.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

È più comunemente distillato da orzo, patate dolci o di riso. In genere, contiene il 25% di alcool in volume[1] (più basso della grappa, del whisky o della vodka ma più forte del vino). Non è raro lo Shōchū multi-distillato, che è più simile ad un liquore europeo (fino a 35% di alcool in volume), ma in tal caso è tradizionalmente miscelato con altre bevande meno o non alcoliche.

Area di produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il distillato ha come area tradizionale di diffusione l'isola di Kyūshū ma viene oggi prodotto anche in altre località del Giappone.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Japan Travel Guide and Maps for Tourists: Japan a comprehensive guidebook for tourists , Hikersbay, anno 2015, on-line su Google books
  2. ^ What is Shochu?, cocktailtimes.com. URL consultato il 6 ottobre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]