Sfingolipidi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Gli sfingolipidi (chiamati così poiché inizialmente le loro funzioni erano misteriose, come la sfinge) sono lipidi polari in cui lo scheletro molecolare è rappresentato dalla molecola di sfingosina, un ammino-alcol a lunga catena insatura.

Struttura generale degli sfingolipidi

Ne fanno parte le ceramidi, la sfingomielina e i glicolipidi. Nei fosfolipidi l'unità strutturale di base è invece rappresentata dal glicerolo, gli sfingolipidi sono molto simili ai fosfolipidi ma sono diversi per la presenza della sfingosina al posto del glicerolo. Sono importanti costituenti del plasmalemma e delle membrane biologiche in generale. Tuttavia il loro ruolo non è unicamente strutturale; gli sfingolipidi e le molecole sfingoidi giocano un ruolo importante in diversi processi biologici fondamentali quali: differenziamento cellulare, motilità cellulare (raft), apoptosi e proliferazione cellulare.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

La sfingosina reagisce con un acido grasso formando un legame ammidico tra il gruppo amminico -NH2 e l'ossidrile del gruppo carbossilico -COOH dell'acido grasso per formare una ceramide. Se alla ceramide è legata la fosforilcolina (colina legata ad un gruppo fosfato) attraverso un legame estere con il suo gruppo -OH terminale si ha la sfingomielina, l'unico fosfolipide di membrana privo di glicerolo. Se alla ceramide è invece legato al gruppo -OH terminale un monosaccaride si ha il cerebroside con legame beta-glicosidico, se è un oligosaccaride un ganglioside: questi in generale sono considerati glicolipidi.

Patologia[modifica | modifica wikitesto]

L'alterazione, solitamente su base genetica, della sintesi o catabolismo di questa classe di sostanze biologiche può determinare una serie di patologie classificate come sfingolipidosi e facenti parte dell'eterogeneo gruppo delle malattie da accumulo lisosomiale.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàThesaurus BNCF 65167 · LCCN (ENsh85126606 · GND (DE4182242-0 · BNF (FRcb122650696 (data) · J9U (ENHE987007565812905171 · NDL (ENJA00571533