Settore primario

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il settore primario è definito, in ambito economico, quel settore che raggruppa tutte le attività che riguardano l'agricoltura, la pesca e l'allevamento.[1]

Si tratta di attività che vanno incontro ai bisogni primari dell'individuo[1] e, pertanto, sono state le prime attività economiche poste in essere dall'uomo.[2]

Produzione agricola nel 2005.

Infine, si raggruppa in questo settore anche lo sfruttamento delle risorse minerarie e la silvicoltura.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b online.scuola.zanichelli.it
  2. ^ a b www.schededigeografia.net

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia