Sette ore di fuoco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sette ore di fuoco
Titolo originale Aventuras del Oeste
Lingua originale spagnolo
Paese di produzione Spagna, Italia, Germania Ovest
Anno 1965
Durata 76 min
Rapporto 2,35 : 1
Genere western
Regia Joaquín Luis Romero Marchent
Soggetto Ángel de Zavala
Sceneggiatura Joaquín Luis Romero Marchent
Produttore Félix Duran Aparicio
Produttore esecutivo Félix Durán Aparicio
Casa di produzione Centauro Films, Constantin Film Produktion, Produzioni Europee Associati
Distribuzione (Italia) Produzioni Europee Associati
Fotografia Rafael Pacheco
Montaggio Daniele Alabiso
Musiche Angelo Francesco Lavagnino
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Sette ore di fuoco (Aventuras del Oeste) è un film del 1965 diretto da Joaquín Luis Romero Marchent.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Alla testa di una carovana di pionieri della quale fanno parte Ethel e suo zio, Buffalo Bill arriva in una città vessata da una banda di contrabbandieri di armi. Loro riforniscono di armi ai pellerossa che infestano la zona. Il centro di smistamento di armi è la cittadina di Custer ed è proprio là che Buffalo e i suoi uomini si recano. I pellerossa si sono riuniti per dare battaglia, ma non hanno fatto i conti con Buffalo che ha fatto evacuare Custer e ha chiesto l'intervento dell'esercito.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema