Serie C (rugby a 15)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Serie C di rugby a 15)
Serie C
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Tipo Club
Paese Italia Italia
San Marino San Marino
Titolo Campione di Serie C
Apertura inizio ottobre
Partecipanti 289 squadre
Formula gironi + play-off
Sito Internet Federazione Italiana Rugby
Storia
Fondazione 2002
Detentore Avezzano
Bologna
CUS Catania
Florentia
Grifoni Oderzo
Novara
Petrarca A
Varese
Promozione in Serie B
Trofeo o riconoscimento

La Serie C di rugby è il 4º livello per ordine di importanza del rugby a 15 in Italia. È la più alta categoria in cui vengono organizzati incontri su base regionale.

L'organizzazione dei vari tornei di serie C è delegata ai vari comitati regionali.

In Serie C nel girone 2 Emilia-Romagna milita l'unica squadra straniera di rugby a 15 del campionato italiano, il RC San Marino con sede a Domagnano nella Repubblica di San Marino.

Il campionato 2013-14 oltre a determinare le 8 formazioni che vincendo i play-off accederanno alla serie B nell'annata successiva, è stata una stagione di passaggio, al termine della quale sono stati costruiti per il 2014-15 una nuova Serie C1 e una Serie C2. Nella nuova Serie C1 sono andate le 8 squadre retrocesse dalla serie B, le 24 squadre perdenti ai play-off 2013-14 e le 74 squadre migliori classificate in questa stagione che andranno a costituire 8 gironi su base regionale, mentre nella Serie C2 sono state assegnate tutte le altre.[1]

Edizioni della Serie C[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Promozioni in Serie B
2002-03 Alpago
Asti
Avezzano
CUS Catania
Formigine
Frascati
Lumezzane
Monselice
Ospitaletto
Vasari Arezzo
2003-04 Amatori Catania
Amatori Milano
Biella
CUS Pavia
CUS Perugia
Accademia Roma
Mantova
Milazzo
Pieve
Sabina
Sesto Rugby
Torre del Greco
Valpolicella
Valsugana
Varese
Villorba
2004-05 Cogoleto
Cosenza
Firenze RC
Monselice
Praetoriani Porto Sant'Elpidio
Reggio Emilia
San Gregorio
Sondrio
2005-06 Abruzzo Rugby
Bassa Bresciana
Benetton Treviso A
Cesena
Noceto
Petrarca A
Union Rugby Tirreno
Valsugana
2006-07 Amatori Capoterra
Capitolina A
CUS Ferrara
Ospitaletto
Riviera
Tarvisium A
Velate
Viadana A
2007-08 Amatori Catania A
Biella
Casale
Lecco
Lions Amaranto
Parma A
Primavera
Sondrio
2008-09 Alessandria
Bassano
Belluno
Feltre
Firenze RC
Palermo 2005
Trepuzzi
Varese
2009-10 Benevento
CUS Torino
Imola Rugby
Milano
Rovato
Sesto Rugby
Union Rugby Tirreno
Villorba
2010-11 Amatori Messina
CUS Ferrara
Jesolo
Noceto
Parabiago
Heliantide
Vicenza
VII Rugby Torino
2011-12 Bassano
Benevento
Conegliano
Emergenti Cecina
Firenze RC
Union Rugby 96
Veneziamestre
Viterbo
2012-13 Caimani
Terni
CUS Brescia
Jesi '70
Lumezzane
Parma
Silea
Svicat
2013-14 Amatori Catania
Bassa Bresciana
Bergamo
Capitolina A
Civitavecchia
Gussago
Paganica
Reno Bologna
C1 2014-15
C2 2014-15
Avezzano
Bologna
CUS Catania
Florentia
Grifoni Oderzo
Novara
Petrarca A
Varese

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Federazione Italiana Rugby - Comunicato Federale N.2 stagione sportiva 2013/2014. URL consultato il 21 giugno 2014.
rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby