Serie A di rugby a 15 1949-1950

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Serie A 1949-1950
Competizione Serie A
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione 20ª
Luogo Italia Italia
Partecipanti 12
Formula Girone unico
Risultati
Vincitore Parma
(1º titolo)

Il Campionato di serie A di rugby 1949-50 fu il 20º campionato nazionale italiano di rugby a 15 di prima divisione.

Tenutosi a girone unico tra 12 squadre, vide l'abbandono per protesta contro la F.I.R. della Ginnastica Torino, campione d'Italia due stagioni prima[1].

Il torneo vide uno spareggio a tre per determinare la squadra ultima classificata, la quale dovette disputare un ulteriore spareggio con la vincitrice del campionato di serie B.

Campione d'Italia si laureò il Parma: fu il suo primo titolo nazionale, e la quarta squadra a iscrivere il suo nome nell'albo d'oro della competizione dopo Amatori Milano, Rugby Roma e la citata Ginnastica Torino.


Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  1ª/12ª giornata  
3-9 Giovinezza - Rugby Roma 3-5
6-0 Parma - Rovigo 3-5
6-3 Amatori Milano - Petrarca 3-6
3-3 Genova - Napoli 0-9
14-3 Brescia - Bologna 0-9
0-0 Ginnastica Torino - Milano 0-3


  4ª/15ª giornata  
5-0 Parma - Bologna 16-9
3-6 Genova - Rovigo 9-5
3-9 Petrarca - Giovinezza 3-3
14-3 Ginnastica Torino - Rugby Roma n.d.[2]
3-9 Brescia - Milano 9-22
6-0[3] Amatori Milano - Napoli 3-6


  7ª/18ª giornata  
0-6 Ginnastica Torino - Parma n.d.[2]
17-3 Petrarca - Milano 0-3
16-3 Bologna - Genova 5-3
0-0 Giovinezza - Rovigo 3-27
8-6 Amatori Milano - Brescia 6-3
6-3 Napoli - Rugby Roma 0-0


  10ª/21ª giornata  
0-0 Rugby Roma - Rovigo 0-0
0-0 Petrarca - Genova 8-0
6-0 Ginnastica Torino - Brescia n.d.[2]
0-3 Milano - Napoli 0-0
3-0 Parma - Amatori Milano 6-11
0-3 Giovinezza - Bologna 6-3
  2ª/13ª giornata  
28-0 Parma - Genova 12-3
6-0[3] Rugby Roma - Petrarca 0-8
13-9 Milano - Bologna 8-0
9-3 Rovigo - Amatori Milano 5-6
6-9 Giovinezza - Brescia 3-24
0-0 Napoli - Ginnastica Torino 3-3


  5ª/16ª giornata  
9-16 Bologna - Amatori Milano 0-26
3-3 Rovigo - Ginnastica Torino n.d.[2]
3-8 Petrarca - Parma 5-22
10-5 Rugby Roma - Genova 9-12
3-0 Milano - Giovinezza 3-6
11-0 Napoli - Brescia 0-6[3]


  8ª/19ª giornata  
12-0 Rugby Roma - Parma 0-0
17-6 Ginnastica Torino - Bologna n.d.[2]
3-3 Genova - Brescia 0-11
3-0 Rovigo - Petrarca 3-6
0-0 Rugby Milano - Amatori Milano 0-12
3-3 Giovinezza - Napoli 3-0


  11ª/22ª giornata  
6-3 Bologna - Petrarca 3-19
3-8 Milano - Parma 3-22
8-0 Rovigo - Napoli 8-9
0-9 Giovinezza - Ginnastica Torino n.d.[2]
14-6 Rugby Roma - Brescia 3-5
0-14 Genova - Amatori Milano 3-16
  3ª/14ª giornata  
3-6 Giovinezza - Amatori Milano 0-6
9-6 Rugby Roma - Bologna 11-3
16-6 Rovigo - Brescia 3-11
11-3 Ginnastica Torino - Petrarca n.d.[2]
0-6[4] Napoli - Parma 6-19
6-6 Milano - Genova 0-9


  6ª/17ª giornata  
3-3 Bologna - Rovigo 3-32
5-3 Brescia - Parma 3-23
6-3 Petrarca - Napoli 0-0
9-3 Milano - Rugby Roma 0-12
6-0 Ginnastica Torino - Amatori Milano n.d.[2]
3-3 Genova - Giovinezza 11-9


  9ª/20ª giornata  
34-5 Parma - Giovinezza 6-6
6-5 Amatori Milano - Rugby Roma 3-5
3-14 Genova - Ginnastica n.d.[2]
3-3 Rovigo - Milano 6-3
8-0 Napoli - Bologna 0-3
3-0 Petrarca - Brescia 0-0

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Squadra G V N P PF PS Pt
Scudetto.svg 1. Parma 21 15 2 4 236 80 32
2. Amatori Milano 21 14 1 6 157 78 29
3. Rovigo 21 9 6 6 145 80 24
4. Rugby Roma 21 10 4 7 119 92 24
5. Petrarca 21 8 4 9 96 92 20
6. Azzurro con N cerchiata.png Napoli 21 7 6 8 73 77 20
7. Milano 21 7 5 9 91 128 19
8. Brescia 21 8 2 11 127 151 18
9. Bologna 21 6 1 14 99 215 13
10. Azzurro.png Giovinezza 21 4 5 12 74 170 13
11. Genova 21 4 5 12 79 187 13
- Ginnastica Torino[5] - - - - - - -


Spareggio per il penultimo e il terzultimo posto[modifica | modifica wikitesto]

Trieste Giovinezza Azzurro.png 12 – 5 Genova

Bologna Bologna 600px Blu e Rosso (Strisce Orizzontali).png 3 – 0 Azzurro.png Giovinezza

Genova Genova 0 – 0 Bologna

Classifica spareggi[modifica | modifica wikitesto]

Squadra G V N P PF PS Pt
1. Bologna 2 1 1 0 3 0 3
2. Azzurro.png Giovinezza 2 1 0 1 12 8 2
3. Genova 2 0 1 1 5 12 1


Spareggio promozione - retrocessione[modifica | modifica wikitesto]

Genova Genova 22 – 3 L’Aquila


Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

  • Scudetto.svg Parma: campione d'Italia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Volpe, pag. 26
  2. ^ a b c d e f g h i Incontro non disputato per ritiro della Ginnastica Torino dal campionato
  3. ^ a b c Per rinuncia
  4. ^ Per tesseramento irregolare di un giocatore schierato dal Napoli
  5. ^ Ritirata dal torneo dopo la seconda giornata di ritorno. Ai fini della classifica furono conteggiati i risultati conseguiti contro di essa nel girone di andata, e annullati quelli del girone di ritorno

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Francesco Volpe, Paolo Pacitti, Rugby 2009, Roma, ZESI, 2008.


rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby