Serie A2 1987-1988 (pallavolo maschile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La Serie A2 maschile FIPAV 1987-88 fu l'11ª edizione della manifestazione organizzata dalla FIPAV.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Le 24 squadre partecipanti, divise con criteri geografici in due gironi, disputarono un girone unico con partite di andata e ritorno. Al termine della regular season le vincitrici di ciascun girone furono promosse in Serie A1, mentre le squadre seconde e terze classificate andarono a giocarsi la promozione contro la 9ª e la 10ª di A1. Le squadre classificate tra il 6º e il 9º posto andarono a disputare spareggi con squadre di Serie B, mentre le ultime 3 retrocessero direttamente in B.

Avvenimenti[modifica | modifica wikitesto]

Il campionato ebbe inizio il 24 ottobre e si concluse il 26 marzo con le promozioni dirette di Olio Venturi Spoleto e Sisley Treviso. CUS Roma, Fontana Candida Frascati, Moka Rica Ravenna e Siap Brescia andarono a disputare gli spareggi con Agrigento e Mantova: a occupare gli ultimi due posti disponibili in A1 furono le formazioni ravennate e mantovana. Banaker Store San Giuseppe Vesuviano, Tomei Livorno e Transcoop STC Reggio Emilia retrocessero dopo gli spareggi con le squadre di B.

Le squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre partecipanti furono 24. Per la rinuncia di Cremona, le uniche squadre provenienti dalla Serie A1 furono Banaker Store San Giuseppe e Luxottica Belluno. Famila Città di Castello, Fontana Candida Frascati, Olio Venturi Spoleto, SNT Messaggerie Catania, Tomei Livorno e Transcoop STC Reggio Emilia erano le neopromosse dalla B. Alla rinuncia di Cremona sopperì il ripescaggio della Chemio Udine, mentre la Sisley Treviso acquistò il diritto alla partecipazione della neopromossa Vittorio Veneto.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Stagioni in
Serie A2
Allenatore Campo di gioco
Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Cerma Santa Croce 7 Glauco D'Oriano PalaParenti di Santa Croce sull'Arno, PI
Bianco e Verde.svg Chemio Udine 5 Marcello Levatino PalaBenedetti di Udine
600px vertical bicolor White HEX-00A1DF.svg Coop Ferrara 8 Antonio Beccari Palasport di Ferrara
600px vertical bicolor White HEX-00A1DF.svg Gabbiano Virgilio 2 Daniele Bagnoli Palasport di Virgilio, MN
600px Giallo e Blu.svg Luxottica Belluno 5 Jiri Svoboda Palasport di Longarone, BL
Bianco e Blu.svg Moka Rica Ravenna 5 Daniele Ricci PalaCosta di Ravenna
600px Giallo e Blu.svg Risveglio 2000 Cervia 2 Ubaldo Carmè Palasport di Cervia, RA
Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Sauber Bologna 2 Andrea Nannini PalaDozza di Bologna
Rosso e Blu.svg Sav Bergamo 5 Bogdan Kutchukov Palasport di Bergamo
600px vertical bicolor White HEX-00A1DF.svg Siap Brescia 2 Luigi Zizioli Palasport San Filippo di Brescia
600px Rosso e Nero.svg Sisley Treviso 1 Vittorino Marangon PalaVerde di Villorba, TV
Bianco e Verde.svg Transcoop STC Reggio Emilia 3 James Costi PalaBigi di Reggio Emilia

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Stagioni in
Serie A2
Allenatore Campo di gioco
Rosso e Blu.svg Album Viaggi Sesto Fiorentino 6 Erasmo Salemme Palasport di Sesto Fiorentino, FI
Bianco e Blu.svg Banaker Store San Giuseppe Vesuviano 5 Ciro Ammirati Palasport di San Giuseppe Vesuviano, NA
600px vertical bicolor White HEX-00A1DF.svg CUS Roma 2 Lino Mangionami Palazzetto dello Sport di Roma
Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Eudecor Salerno 5 Eduardo Pizzichillo PalaTulimeri di Salerno
Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Famila Città di Castello 1 Fausto Polidori Palasport di Città di Castello, PG
600px vertical bicolor White HEX-00A1DF.svg Fontana Candida Frascati 1 Giancarlo Vassallo Palestra Simoncelli di Frascati, RM
600px vertical bicolor White HEX-00A1DF.svg Impavida Ortona 4 Francesco De Angelis Palasport di Ortona, CH
Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Interedile Chieti 3 Maurizio Schiazza PalaTricalle di Chieti
600px Giallo e Verde2-Flag.svg Olio Venturi Spoleto 1 Carmelo Pittera PalaRota di Spoleto, PG
600px vertical Red HEX-00A1DF.svg SNT Messaggerie Catania 2 Italo Rapisarda PalaSpedini di Catania
Amaranto e Bianco.svg Tomei Livorno 3 Roberto Montagnani PalaMacchia di Livorno
600px vertical bicolor White HEX-00A1DF.svg Vini Doc Puglia Calimera 2 Camillo Placì Palestra Comunale di Calimera, LE

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P SV SP
1. Sisley Treviso 36 22 18 4
2. Moka Rica Ravenna 36 22 18 4
3. Siap Brescia 32 22 16 6
4. Gabbiano Virgilio 28 22 14 8
5. Ado Udine 26 22 13 9
6. Transcoop STC Reggio Emilia 22 22 11 11
7. Cerman Santa Croce 20 22 10 12
8. Risveglio 2000 Cervia 20 22 10 12
9. Sav Bergamo 16 22 8 14
10. Luxottica Belluno 14 22 7 15
11. Coop Ferrara 12 22 6 16
12. Sauber Bologna 2 22 1 21

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V P SV SP
1. Olio Venturi Spoleto 38 22 19 3
2. Fontana Candida Frascati 38 22 19 3
3. CUS Roma 32 22 16 6
4. Famila Città di Castello 32 22 16 6
5. SNT Messaggerie Catania 22 22 11 11
6. Vini Doc di Puglia Calimera 18 22 9 13
7. Tomei Livorno 18 22 9 13
8. Banaker Store San Giuseppe Vesuviano 16 22 8 14
9. Eudecor Salerno 16 22 8 14
10. Album Viaggi Sesto Fiorentino 12 22 6 16
11. Impavida Ortona 12 22 6 16
12. Interedile Chieti 8 22 4 18
Promosse in Serie A1 Promossa dopo play-off Retrocesse dopo play-out Retrocesse in Serie B

Spareggi Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Spareggi Salvezza[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]