Sergio Subazzoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sergio Subazzoli

Sergio Subazzoli (San Bernardino, 29 maggio 1934) è uno scrittore e scultore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nella Tenuta Riviera da una coppia di umili contadini, Subazzoli cresce a San Bernardino di Novellara in un podere a mezzadria, all'interno di una famiglia composta da sei figli.[1] La sua infanzia fu caratterizzata dall'esperienza della povertà, ai tempi molto diffusa nelle campagne emiliane: l'ambiente era piuttosto malsano, le case erano fredde e anguste, senza luce e senza acqua corrente, e il cibo era poco.[2]

Dopo aver conseguito la licenza media inferiore, egli inizia a lavorare come bracciante agricolo, ma successivamente lavorerà anche come casaro, banconiere, e infine come tecnico specializzato, fino al suo pensionamento nel 1990.[1]

Nel 1972 riesce a concretizzare il suo sogno del volo, conseguendo il brevetto di pilota di aerei leggeri; in seguito ottiene anche l’abilitazione al volo con passeggeri a bordo. Nel corso degli anni sviluppa anche una passione per il paracadutismo; nel 1995 festeggia il suo sessantunesimo compleanno, buttandosi da un aereo a 3000 metri di altezza.[3]

Nel 1982 a Luzzara vince il Premio Nazionale per le Arti Naïf nella scultura, con dedica del presidente Sandro Pertini.[4]

Dal 1999 al 2004 viene eletto consigliere comunale nel comune di Novellara, nella lista di maggioranza “Novellara oltre il 2000”.[5]

Negli ultimi decenni Subazzoli, oltre che alla scultura su legno e creta, si è dedicato principalmente alla sua passione per l'impagliatura delle sedie, attività imparata dalla madre, alla quale promise di tramandare i suoi insegnamenti; per questo motivo nel 1995, fonda l’Atelier di San Bernardino, dove organizza corsi di impagliatura. A Subazzoli si riconosce l'idea e l'organizzazione della “Festa della Pavera”, una festa all'insegna dei mestieri antichi, che si tiene annualmente in giugno a San Bernardino.[3]

Nel 2011 scrive il suo primo libro, “Quand al dialét l'era 'l pan di povrét”, una raccolta dialettale di racconti popolari del secolo scorso.[6] Nel 2013 pubblica il volume “Il tempo dei padri”, contenente poesie in onore delle tradizioni antiche e delle generazioni passate[7]; con questo libro riceve una Menzione Speciale al Concorso Nazionale “Salva la tua lingua locale” a Roma.[8]

Nel 2016, Nina Ouddeken, una ricercatrice dell'Università di Amsterdam, ha contattato e incontrato Subazzoli per studiare il suono del dialetto reggiano in relazione all'italiano.[9]

Agli inizi del 2018 fa uscire il suo terzo libro, “La Bassa nel cortile”, una collezione di racconti e poesie dialettali, accompagnati da fotografie d'epoca di Angelo Ciroldi.[10]

Nel maggio 2022 viene pubblicato il suo quarto libro, “Stôrii mai cuntêdi”, ovvero una raccolta curata dal gruppo Léngua Mêdra, in onore del suo ottantottesimo compleanno.[3]

Dal 2017 è ambasciatore del movimento CittàSlow.[11]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È vedovo con due figli e tre nipoti. Ad oggi vive a Novellara.[1]

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Quand al dialét l'era 'l pan di povrét, 2011
  • Il tempo dei padri, con Franco Malaguti, 2013
  • La Bassa nel cortile, con Franco Malaguti e Angelo Ciroldi, Litocolor, 2018. ISBN 9788894341805
  • Stôrii mai cuntêdi, Léngua Mêdra, 2022

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Chi sono | Sergio Subazzoli, su sergiosubazzoli.re.it, 7 luglio 2012. URL consultato il 23 settembre 2022.
  2. ^ I ragas dal Carobi | Sergio Subazzoli, su sergiosubazzoli.re.it, 16 luglio 2012. URL consultato il 23 settembre 2022.
  3. ^ a b c Sergio Subazzoli - ‘NA VÉTA IN DIALÈT, su lenguamedra.org.
  4. ^ Sergio Subazzoli - Una vita in Dialetto. URL consultato il 23 settembre 2022.
  5. ^ RElezioni, su elezionistorico.provincia.re.it. URL consultato il 23 settembre 2022.
  6. ^ novellara, Quand al dialét l'era 'l pan di povret, 30 marzo 2011. URL consultato il 23 settembre 2022.
  7. ^ Direttore, Le poesie di Sergio Subazzoli a Montalto, su bologna2000.com. URL consultato il 23 settembre 2022.
  8. ^ Edizione 2013 | Salva la tua lingua locale, su salvalatualingualocale.it. URL consultato il 23 settembre 2022.
  9. ^ A lezione di dialetto. URL consultato il 23 settembre 2022.
  10. ^ La Bassa nel cortile | Sergio Subazzoli, su sergiosubazzoli.re.it, 28 dicembre 2017. URL consultato il 23 settembre 2022.
  11. ^ Attestato di Ambasciatore di #CittàSlow | Sergio Subazzoli, su sergiosubazzoli.re.it, 19 giugno 2018. URL consultato il 23 settembre 2022.