Sergio Canamasas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sergio Canamasas
01 Sergio Canamasas.JPG
Sergio Canamasas al Nürburgring durante le World Series by Renault nel 2011.
Nome Sergio Canamasas Español
Nazionalità Spagna Spagna
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Categoria GP2
Squadra Caterham Racing
 

Sergio Canamasas Español (Madrid, 30 aprile 1986) è un pilota automobilistico spagnolo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Formula 3[modifica | modifica wikitesto]

Canamasas debuttò con le monoposto nel 2007, correndo nella Formula 3 spagnola per la Cetea Sport. Prese parte alle ultime otto gare della stagione e fu inserito nella classe secondaria Copa de España, riservata ai più vecchi telai Dallara F300. Ottenne un singolo podio nella sua classe all'ultimo round a Barcellona, finendo 8º in campionato. L'anno successivo, Canamasas si spostò nella categoria principale con il suo team, ma non riuscì ad ottenere punti in nessuna delle quattordici gare a cui partecipò.[1]

Nel 2009 continuò nella serie quando questa divenne nota come la F3 Open europea, spostandosi al team Emiliodevillota.com. Concluse 6º dopo aver conquistato piazzamenti sul podio a Jarama, Jerez e Barcellona.[2]

Formula Renault 3.5 Series[modifica | modifica wikitesto]

Sergio Canamasas nel 2011, al Nürburgring.

Nel marzo 2010, Canamasas prese parte a tutti i test pre-stagionali di Barcellona, Jerez e Motorland Aragón della Formula Renault 3.5 guidando per la Fortec Motorsport,[3] la ISR Racing[4] e la SG Formula.[5] Una settimana prima del via della nuova stagione, fu confermato al nuovo team FHV Interwetten.com, correndo insieme al campione in carica di F3 europea, Bruno Méndez.[6] Non segnò punti nelle sedici gare che corse e fu l'unico a non riuscirci.[7] Il suo risultato migliore fu un 14º posto in gara-2 a Magny–Cours.

Dopo aver provato per diverse squadre a fine stagione, Canamasas guidò per la nuova squadra BVM-Target nella stagione 2011 della Formula Renault 3.5, correndo a fianco di Daniel Zampieri.[8] Concluse 8º in campionato e il suo miglior risultato fu un 3º posto all'Hungaroring, oltre alla conquista della pole position per la gara-2 sullo stesso tracciato.

GP2 Series/Formula 2[modifica | modifica wikitesto]

Canamasas inizia il 2012 senza un volante, ma viene ingaggiato dal Team Lazarus per partecipare agli ultimi cinque appuntamenti della GP2 Series 2012, al posto di Fabrizio Crestani.[9].

Canamasas è stato uno dei piloti più in vista nell'ultima gara della stagione, la gara sprint di Marina Bay, Singapore. Autore di una partenza brillante che lo porta dal 16º posto iniziale al 7º, dopo alcuni giri, gli viene attribuito un drive-through per il ritardo uno dei suoi meccanici nel lasciare la griglia. Nonostante fosse costantemente messo al corrente della penalità via radio, il pilota non rientra per scontare la penalità entro i tre giri previsti, così al giro 7 viene squalificato. Ciononostante il pilota spagnolo rimane in pista, lottando con la sua macchina essendo in buona posizione per ottenere i primi punti della stagione. Pensando che la sua radio fosse danneggiata o subisse delle interferenze, il suo ingegnere lo informa anche con il cartello di dover rientrare ai box. Solo al giro 18 Canamasas rientra in pit lane a causa di un problema meccanico e si ritira dalla gara, ma senza avere la minima idea di essere stato squalificato. Canamasas conclude dunque la stagione 2012 senza ottenere punti.

Per la stagione 2013 viene ingaggiato dalla Caterham Racing[10] per l'intera stagione. Ottiene 3 punti e il 25º posto in campionato.

Nel 2014 continua nella categoria passando al team Trident. Ottiene un quinto posto come miglior risultato e termina al 14º posto in classifica generale.

Comincia la Stagione 2015 con la MP Motorsport[11] e ottiene un podio a Monaco. Dalla gara di Silverstone corre con il Team Lazarus, ad eccezione delle gare dell'Hungaroring, nella quale corre con la Hilmer Motorsport. Ottiene un totale di 27 punti e il 15º posto in campionato.

Nel 2016 affronta la nuova stagione con il team Carlin[12], ottenendo soli 19 punti.

Per la stagione 2017 comincia la sua sesta stagione nella categoria, nel frattempo ribattezzata Formula 2, tornando al team Trident fino alla gara di Baku. Dalla gara successiva passa al Rapax Team.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Riassunto della carriera[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Campionato Team Gare Vittorie Pole Gpv Podi Punti Pos.
2007 Fórmula 3 española - Copa de España Cetea Sport 8 0 0  ? 1 9
2008 Fórmula 3 española 14 0 0 0 0 0 29º
2009 Campionato europeo Open di Formula 3 emiliodevillota.com 16 0 0 1 3 54
2010 Formula Renault 3.5 Euroseries FHV Interwetten.com 16 0 0 0 0 0 25º
2011 Formula Renault 3.5 Series BVM–Target 17 0 1 2 1 69
2012 GP2 Series Venezuela GP Lazarus 10 0 0 0 0 0 27º
2013 GP2 Series Caterham Racing 22 0 0 0 0 3 25º
2014 GP2 Series Trident 19 0 0 0 1 29 14º
2015 GP2 Series MP Motorsport 6 0 0 0 1 27 15º
Daiko Team Lazarus 11 0 0 0 0
Hilmer Motorsport 2 0 0 0 0
2016 GP2 Series Carlin 20 0 0 0 0 17 19º
2017 Formula 2 Trident Racing 8 0 0 0 0 21 14º
Rapax Team 6 0 0 0 0

*Stagione in corso.

Risultati in Formula Renault 3.5[modifica | modifica wikitesto]

(legenda) (Le gare in grassetto indicano la pole position) (Le gare in corsivo indicano Gpv)

Stagione Team 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 Punti Pos.
2010 FHV Interwetten.com ALC
1

Rit
ALC
2

16
SPA
1

NP
SPA
2

Rit
MON
1

19
BRN
1

17
BRN
2

17
MAG
1

17
MAG
2

14
HUN
1

Rit
HUN
2

20
HOC
1

15
HOC
2

Rit
SIL
1

Rit
SIL
2

Rit
CAT
1

17
CAT
2

17
0 25º
2011 BVM–Target ALC
1

22
ALC
2

10
SPA
1

9
SPA
2

Rit
MNZ
1

Rit
MNZ
2

8
MON
1

21
NÜR
1

9
NÜR
2

11
HUN
1

3
HUN
2

4
SIL
1

10
SIL
2

19
LEC
1

5
LEC
2

17
CAT
1

5
CAT
2

4
69

Risultati in GP2 Series[modifica | modifica wikitesto]

(legenda) (Le gare in grassetto indicano la pole position) (Le gare in corsivo indicano Gpv)

Stagione Team 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 Punti Pos.
2012 Venezuela GP Lazarus SEP
FEA
SEP
SPR
BHR1
FEA
BHR1
SPR
BHR2
FEA
BHR2
SPR
CAT
FEA
CAT
SPR
MON
FEA
MON
SPR
VAL
FEA
VAL
SPR
GBR
FEA
GBR
SPR
HOC
FEA

22
HOC
SPR

14
HUN
FEA

22
HUN
SPR

12
SPA
FEA

Rit
SPA
SPR

Rit
MNZ
FEA

14
MNZ
SPR

11
SGP
FEA

16
SGP
SPR

SQ
0 27º
2013 Caterham Racing MYS
FEA

19
MYS
SPR

15
BHR
FEA

20
BHR
SPR

11
CAT
FEA

Rit
CAT
SPR

14
MON
FEA

15
MON
SPR

11
SIL
FEA

23
SIL
SPR

20
NÜR
FEA

12
NÜR
SPR

17
HUN
FEA

Rit
HUN
SPR

Rit
SPA
FEA

Rit
SPA
SPR

12
MNZ
FEA

9
MNZ
SPR

11
MRN
FEA

19
MRN
SPR

Rit
YMC
FEA

12
YMC
SPR

8
25º 3
2014 Trident BHR
FEA
BHR
SPR
CAT
FEA

17
CAT
SPR

18
MON
FEA

5
MON
SPR

2
RBR
FEA

15
RBR
SPR

9
SIL
FEA

15
SIL
SPR

Rit
HOC
FEA

15
HOC
SPR

13
HUN
FEA

Rit
HUN
SPR

NP
SPA
FEA

20
SPA
SPR

Rit
MNZ
FEA

18
ITA
SPR

SQ
SOC
FEA

7
SOC
SPR

Rit
YMC
FEA

16
YMC
SPR

8
14º 29
2015 MP Motorsport BHR
FEA

14
BHR
SPR

Rit
CAT
FEA

13
CAT
SPR

15
MON
FEA

3
MON
SPR

4
RBR
FEA

RBR
SPR

15º 27
Daiko Team Lazarus SIL
FEA

15
SIL
SPR

24
SPA
FEA

12
SPA
SPR

9
MNZ
FEA

11
MNZ
SPR

6
SOC
FEA

Rit
SOC
SPR

17
BHR
FEA

12
BHR
SPR

17
YMC
FEA

12
YMC
SPR

Canc
Hilmer Motorsport HUN
FEA

Rit
HUN
SPR

16
2016 Carlin CAT
FEA

5
CAT
SPR

9
MON
FEA

12
MON
SPR

10
BAK
FEA

Rit
BAK
SPR

6
RBR
FEA

Rit
RBR
SPR

10
SIL
FEA

13
SIL
SPR

9
HUN
FEA

18
HUN
SPR

9
HOC
FEA
HOC
SPR
SPA
FEA

12
SPA
SPR

7
MNZ
FEA

Rit
MNZ
SPR

13
SEP
FEA

10
SEP
SPR

15
YMC
FEA

12
YMC
SPR

12
19º 17

Risultati in Formula 2[modifica | modifica wikitesto]

(legenda) (Le gare in grassetto indicano la pole position) (Le gare in corsivo indicano Gpv)

Stagione Team 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 Pos Punti
2017 Trident BHR
FEA

14
BHR
SPR

11
CAT
FEA

Rit
CAT
SPR

10
MON
FEA

10
MON
SPR

17
BAK
FEA

9
BAK
SPR

15
14º 21
Rapax RBR
FEA

15
RBR
SPR

9
SIL
FEA

5
SIL
SPR

4
HUN
FEA

Rit
HUN
SPR

Rit
SPA
FEA
SPA
SPR
MNZ
FEA
MNZ
SPR
JER
FEA
JER
SPR
YMC
FEA
YMC
SPR

* Stagione in corso.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Fórmula 3 española, in driverdb.com. URL consultato il 23 marzo 2010.
  2. ^ (EN) F3 Open europea 2009, in driverdb.com. URL consultato il 23 marzo 2010.
  3. ^ (EN) Nelson Panciatici riaccende la fiamma della Lotus!, in renault-sport.com, 4 marzo 2010. URL consultato il 23 marzo 2010.
  4. ^ Canamasas a Jerez con il team ISR, in ItaliaRacing.net, 10 marzo 2010. URL consultato il 23/03/2010-03-23.
  5. ^ (EN) Jean-Eric Vergne – come a casa sua, in renault-sport.com, 26 marzo 2010. URL consultato il 12 aprile 2010.
  6. ^ (EN) Peter Mills, Renault svela i cambiamenti delle squadre in FR3.5, in autosport.com, 10 aprile 2010. URL consultato il 13 aprile 2010.
  7. ^ (EN) World Series by Renault 2010, in driverdb.com. URL consultato il 13 luglio 2010.
  8. ^ (EN) Il primo incontro della stagione promette un grande spettacolo, in World Series by Renault, 8 aprile 2011. URL consultato il 12 aprile 2011.
  9. ^ (EN) Pablo Elizalde, Canamasas farà il suo debutto in GP2 per il Team Lazarus in Germania, in autosport.com, 17 luglio 2012. URL consultato il 23 luglio 2012.
  10. ^ Canamasas farà il suo debutto in GP2 per il Team Lazarus in Germania, in motorsport.com, 15 marzo 2013. URL consultato il 21 settembre 2017.
  11. ^ Canamasas correrà in Bahrein con MP Motorsport, in motorsport.com, 15 aprile 2015. URL consultato il 21 settembre 2017.
  12. ^ (EN) Canamasas joins Carlin for home GP2 round in Barcelona, in motorsport.com, 12 maggio 2016. URL consultato il 21 settembre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]